stai leggendo....

Presidente Amati…si calmi, Rimini è quella di sempre….

calcio

In questi giorni abbiamo letto ed ascoltato alcune esternazioni fatte dal presidente del Rimini , Biagio Amati, relativamente allo scarso numero di abbonamenti sinora sottoscritti, alla mancanza di sensibilità delle istituzioni, allo scarso impegno della imprenditoria locale con conseguente mancanza di risorse per il potenziamento della squadra.

Come pennellata finale , nella intervista rilasciata al ” Corriere di Romagna” edito Domenica 28-8-2011,lo stesso presidente,ha tenuto a precisare che lui festeggerà i 100 anni della Rimini Calcio e che i rapporti con la nostra emittente- benchè titolare di esclusiva dei diritti TV regolarmente assegnateci dalla lega prò dietro esborso di assegno che finirà nelle casse del presidente Amati-rimarranno per gli eventi trascorsi…usiamo un puro eufemismo…a “LUCI SPENTE”!

C’è un vecchio detto che dice: chi semina vento raccoglie tempesta!…Ma noi non vogliamo cadere nella più sterile delle diatribe e pur liberi dell’esercizio delle nostre funzioni, vogliamo garantire alla città,ed alla tifoseria, un servizio professionalmente giornalistico ed all’insegna del massimo FAIR-PLAY.

Questa emittente, questa TRASMISSIONE, da oltre 30 anni,è stata e sarà vicino alle sorti del Rimini. Il buon senso e la pace sarà il nostro primario obiettivo

La redazione di Bar Sport vga-rete8

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook