stai leggendo....

Calcio in tv, l’Ue dice sì alle schede straniere La “rivoluzione” è partita da un pub inglese

calcio

Con una sentenza dell’alta Corte di giustizia europea viene modificato il mercato dei diritti tv. Dopo che la Premier League inglese aveva fatto causa ad alcuni pub perché usavano schede greche, adesso l’Ue dice no alla vendita solo sul territorio nazionale. Sarà lecito acquistare decoder e schede anche di altri paesi

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook