stai leggendo....

il vice presidente del Rimini, Marco Amati : ” dalla campagna abbonamenti mi aspettavo qualcosa di più”

calcio

Questo il commento del vicepresidente riguardo le 750 tessere emesse: “Non nascondo che ci aspettavamo qualcosa di più: abbiamo ottenuto la promozione al primo anno, speravamo in un entusiasmo maggiore. La questione della tessera del tifoso ha influito parecchio: molti non l’hanno fatta per principio, perchè non vogliono sentirsi “schedati”. E’ comprensibile, ma alla fine anche per acquistare un biglietto al giorno d’oggi servono i dati”

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook