stai leggendo....

Le pagelle di “Bar Sport” Rimini-Alessandria; Marco Brighi “man of the match”

calcio

Scotti
Attento e preciso ogni volta che viene chiamato in causa
6,5
Gasperoni
Concede  poco sulla sua fascia  anche se  l’avversario non era facile.
6
Palazzi
Anche per lui normale amministrazione la fase difensiva, propositivo e volenteroso in impostazione.
6
Zanetti
Qualche incertezza ma niente di preoccupante, meglio nella ripresa.
6
Rosini
Il suo ruolo naturale è quello di centrale difensivo e non l’esterno, ieri quasi perfetto!
6,5
Valeriani
Ragazzo dotato di una grinta spaventosa,nonostante la giovane età, ha lottato senza paura contro Degano,Segarelli e a quanti passavano dal suo raggio d’azione …Bravo!
6,5
Spighi
Quando trova il corridoio giusto diventa quasi impossibile fermarlo.Iproblemi più grossi ai piemontesi li ha creati lui.
6,5
M. Brighi
“Man of the match” Non solo per aver segnato il rigore decisivo ma per la qualità di gioco espressa, anche se ogni tanto concede qualche sbavatura.. un capolavoro balistico  al 24′ della ripresa , quando si libera al tiro e Servili e bravissimo a parare.
7
G.Polo
Di testa tocca un infinità di palloni,si procura il rigore.Alla fine merita gli applausi per il suo dinamismo e la sua dedizione. Quando sarà al 100%  il reparto offensivo ne trarrà grandi vantaggi.
6,5
Baldazzi
Ad intermittenza, si danna l’anima in copertura e di conseguenza arriva poco lucido in fase di impostazione. Comunque giocatore fondamentale.
6
Cardinale
Buono il ritorno in campo del “guerriero”, si poteva prevedere una sostituzione dopo una settantina di minuti..invece il finale ne ha esaltato le doti.
6,5
Buonocunto n.g
A.Brighi n.g
Favero n.g.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook