stai leggendo....

Motociclismo.PROBLEMI ALLA MANO PER VALENTINO

altri sport

 Rossi, oggi in difficoltà anche per il persistere del dolore alla mano sinistra, lavorerà con la sua squadra per migliorare la frenata e l’inserimento in curva, cercando di ritrovare le buone sensazioni di Motegi. «Oggi non è stata una giornata facile specialmente perché ci aspettavamo di andare meglio, come a Motegi due settimane fa, perché questa è una pista favorevole per la Ducati», ha spiegato l’ex campione del mondo. «Siamo partiti con lo stesso set-up, con solo qualche piccolo aggiustamento della forcella ma le sensazioni non sono state le stesse. Oggi non sono riuscito a guidare bene, in parte per il dolore al dito della mano sinistra, che mi ha dato più fastidio del previsto, ma soprattutto perché non ho feeling, non riesco a frenare e ad entrare forte in curva. Domani interverremo con antidolorifici più forti per quanto riguarda la mano e dal punto di vista tecnico cercheremo una soluzione diversa per l’anteriore, per fare meglio della tredicesima posizione. Non stravolgeremo gli assetti, probabilmente muoveremo la posizione della ruota anteriore ma parliamo di piccole modifiche», ha concluso il pesarese.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook