stai leggendo....

Le pagelle di “bar sport” Mantova-Rimini, Valeriani su tutti

calcio

Scotti  Bene anche contro il Mantova,sta attraversando un momento di forma eccezionale. Gli acuti degli attaccanti virgiliani li neutralizza con grande classe.  6,5
Palazzi Un primo tempo alla pari dei compagni, in bella evidenza. Una ripresa da remi in barca pressato dall’avversario. Alla fine prestazione sufficiente 6
Rosini Rientro più che positivo,insieme a Mastro rende meno sofferente l’arrembaggio finale del Mantova. 6
Mastronicola Bravo su tutta la linea, pochissime sbavature e grande attenzione su tutti i palloni vaganti che arrivano dalle parti di Scotti. 6,5
De LuigiE’ l’esordio ufficiale dal primo minuto e il ragazzo se la cava bene anche se l’avversario non è dei più facili. Elemento che farà sicuramente comodo. 6
CardinaleGli aggettivi per definirlo li abbiamo finiti. Altra prova di grande spessore, la sua presenza serve anche a dare fiducia ai giovanotti che gli sono al fianco. 7
Favero  Esordio con i fiocchi. Un primo tempo da vero leader,sempre propositivo,lanci di estrema precisione e a dare profondità al gioco.Acquisto azzeccato. 6,5
Spighi Un grandissimo primo tempo dove è risultato l’uomo piu’ insidioso,poi come spesso accade in questi ultimi tempi, paga eccessivamente il dispendio di energie e viene sostituito. 6,5
G.Polo
Il gol non sarà certamente la sua prerogativa maggiore, ma in quanto a sacrificio e cuore non lo si può discutere. Contro il Mantova nel finale è diventato un difensore aggiunto di grande aiuto.
6,5
ValerianiIl migliore in campo anche ieri. Non finisce di stupire, segna il gol partita con l’astuzia di un veterano,giostra a centrocampo con la grinta di chi ha voglia di dimostrare quanto è bravo e i suoi inserimenti tra le linee per la ricerca  del gol stanno a dimostrare che è un predestinato del pallone. 7,5
Baldazzi Da sufficienza e basta. Non stà attraversando un momento brillantissimo ma bisogna essere pazienti. E’ un giocatore che può dare tantissimo per la causa. 6
OnescuEntra a partita in corso e si da un gran da fare, dinamico e voglioso anche se a volte il troppo ardore lo porta a bisticciare  con il pallone.  6
A.Brighi
ng
Buonocunto  n.g.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook