stai leggendo....

Calcio seconda divisione. Nel turno infrasettimanale, sconfitte per Rimini e Bellaria,vincono San Marino e Santarcangelo.

calcio

Brutta battuta d’arresto per il Rimini sul campo dell’ultima in classifica Pro Patria per 3 a 0. Una giornata dove i ragazzi di D’angelo sono stati sconfitti meritatamente da una formazione che occupa l’ultima piazza del girone, solo per la penalizzazione di 13 punti subita per i fatti dello scorso campionato. Mai in partita i biancorossi, che sono scesi in campo forse con un pizzico di deconcentrazione che hanno probabilmente pagato a caro prezzo. Peccato per questa battuta d’arresto che interrompe una serie positiva che durava da otto partite. Infila invece il quarto successo di seguito; 3 a 0 a Valenza  contro la Valenzana, la formazione del San Marino di Mario Petrone che inizia finalmente a raccogliere i frutti di un lavoro fatto con grande dedizione  che prima o poi era destinato a portare risultati. Ritorna alla vittoria anche il Santarcangelo, 1 a 0 al Buggiano con un gol nel finale che scaccia gli spettri che si affacciavano dopo le quattro sconfitte consecutive. Non esce dal tunnel della crisi invece il Bellaria che subisce una bruciante sconfitta per 3 a 0 a Savona che  accende un piccolo ma rilevante campanellino d’allarme.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook