stai leggendo....

Cuneo Rimini 0-1 risultato finale

calcio

CUNEO: Pascarella, Passerò, Donida, Sentinelli, Lodi, Ferri, Garavelli, Cristini, Ingari (27′ st Personè), Gentile, Fantini. A disp.: Cammarota, Carretto, Cintoi, Morabito, Galfrè, Di Quinzio. All. Rossi.

RIMINI: Scotti, Palazzi, Vittori, Mastronicola, A. Brighi, Valeriani, Spighi (25′ st Buonocunto), M. Brighi, Gerbino Polo (33′ st Zanigni), Baldazzi, Onescu. A disp.: Semprini, Barone, Zanetti, Favero, Monac. All. D’Angelo.

ARBITRO: Fanton di Lodi.

RETI:

AMMONITI: Palazzi.

LA CRONACA
Al 4′ cross di Passerò per il colpo di testa di Cristini, alto.
All’8′ rimessa laterale di Palazzi per Spighi, che mette in mezzo, la volée di Gerbino Polo è apprezzabile ma fuori bersaglio.
Al 17′ Spighi fa proseguire Palazzi, pallone in mezzo, Lodi anticipa Valeriani.
Al 31′ iniziativa di Spighi che resiste anche ad una carica, Pascarella in uscita sventa la minaccia.
Al 32′ traversone di Vittori per la deviazione aerea di Valeriani, Gerbino Polo non arriva in tempo per deviare in fondo al sacco, ma c’è la bandierina del guardalinee alzata.
Al 37′ Gerbino Polo va via a due avversari e tenta il sinistro, sfera deviata in angolo.
Al 38′ il cross di Donida è deviato dalla retroguardia romagnola, Cristini si fionda sul pallone, senza riuscire a raggiungerlo. Solo corner.
Al 39′ colpo di tacco di Fantini a liberare al tiro Cristini, Scotti respinge, il tap-in di testa dell’ex Fiorentina è vanificato da una segnalazione di fuorigioco dello stesso attaccante cuneese.
Si va all’intervallo sullo 0-0.

Al 3′ della ripresa cross di Donida, sponda di Garavelli per Fantini, la cui incornata finisce oltre la traversa.
All’11 Baldazzi si accentra e spara a lato di un soffio.
Al 14′ iniziativa di Garavelli a sinistra, pallone al centro, Gentile al volo di sinistro svirgola la battuta.
Al 18′ la rasoiata di Garavelli percorre tutto lo specchio dell’area senza trovare deviazioni, sfera a lato di un niente.
Al 20′ ci prova ancora Garavelli, dopo un contropiede gestito da Ingari.
Al 26′ cross di Palazzi per Gerbino Polo, che non può impattare.
Al 27′ cross di Cristini, Fantini ci arriva con la punta del piede, pallone alto.
Al 28′ Baldazzi si accentra e calcia a giro, sfera a lato.
Al 31′ rimessa di Donida per Gentile, che mette in mezzo, Fantini di testa non trova il bersaglio.
Al 37′ Passerò sfodera il sinistro, a lato per questione di centimetri.
Al 40′ contatto in area tra Donida e Palazzi, l’arbitro opta per la simulazione. Ed Ezio Rossi si arrabbia.
Al 45′ il gol che decide il match: angolo di Buonocunto e incornata vincente di Zanigni. E’ l’1-0.
Al 47′ altro contatto in area tra il neoentrato Galfrè e Mastronicola, per il direttore di gara è tutto regolare.
Vince il Rimini 1-0. Il Cuneo non perdeva in casa dal 28 febbraio 2010.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook