stai leggendo....

Calciomercato. San Marino, Michele Tarallo veste biancazzurro

calcio

Attaccante classe 1980 arriva dal Feralpi Salò
25/01/2012

Michele Tarallo veste biancazzurro

Il San Marino Calcio comunica di aver definito l’accordo con il Feralpi Salò (Prima Divisione) per l’acquisto dell’attaccante Michele Tarallo nato a Nocera Inferiore il 9 settembre 1980. Tarallo ha esordito in serie A all’età di 18 anni il 3 aprile 1999 con la maglia del Bari durante il recupero della gara Bari-Roma vinta dal club giallorosso per 4 a 1. Nella stagione 2005-2006 con l’Uso Calcio (serie D) Tarallo ha realizzato il record di marcature in una stagione: 36 gol in 33 partite giocate. In seguito prosegue la carriera in Prima Divisione con Padova, Monza e Pergocrema fino all’estate 2010 quando scende di categoria firmando un accordo con il Savona. Nella stagione 2010-2011 va a segno ben 13 volte. Il 15 luglio 2011 viene tesserato dai lombardi del Feralpi Salò. Per lui 12 presenze e un gol.

MICHELE TARALLO
Ruolo: Attaccante
Altezza: 190 cm.
Peso: 80 kg.
CURRICULUM
1997-1999 Bari (A) 1 presenza
1999-2000 Prato (C2) 15 presenze, 1 rete
2000-2001 Rimini (C2) 17 presenze
2001-2002 Prato (C2) 4 presenze
2001-2002 Lugo (D) 12 presenze, 7 reti
2001-2002 (gennaio) Campobasso (C2) 6 presenze
2002-2003 Uso Calcio (D) 34 presenze, 13 reti
2003-2004 Uso Calcio (D) 26 presenze, 23 reti
2004-2005 Uso Calcio (D) 33 presenze, 23 reti
2005-2006 Uso Calcio (D) 33 presenze, 36 reti
2006-2007 Padova (C1) 19 presenze, 6 reti
2007-2008 Monza (C1) 12 presenze, 2 reti
2008-2009 Pergocrema (C1) 26 presenze, 5 reti
2009-2010 Pergocrema (Prima Divisione) 8 presenze, 1 rete
2010-2011 Savona (Seconda Divisione) 30 presenze, 13 reti
2011-2012 Feralpi Salò (Prima Divisione) 13 presenze, 1 rete

Commenta la notizia

4 Di risposte a “Calciomercato. San Marino, Michele Tarallo veste biancazzurro”

  1. Gran colpo del San Marino che a questo punto pare essere la piu’ autorevole candidata alla vittoria del campionato.
    Mi domando come mai il Rimini non riesca a prendere giocatori come questo. Forse il problema sono i quattrini ? La societa’ non puo’ pretendere solo di ricevere (centro sportivo docet) dovra’ anche dare. O no !

    Pubblicato da Peperone Rosso | 25 gennaio 2012, 20:17
  2. Pensa al San Marino e lascia stare il Rimini, per favore.

    Pubblicato da pirata | 25 gennaio 2012, 20:32
  3. Con Tarallo il San Marino inizia a far paura. Ceccherini non ha perso la mano.

    Pubblicato da Enrico | 25 gennaio 2012, 21:51
  4. mi hai fatto rdcariore di un buon libro che ho in casa in qualche scatola (ex trasloco) che potrebbe dare qualche spunto sui posti da visitare in bici o a piedi nella splendida città di Roma: intelligenti pauca!

    Pubblicato da Maria | 11 febbraio 2012, 07:26

Rispondi

Bar Sport su Facebook