stai leggendo....

Lega Pro’ seconda divisione. Domani, Rimini per il riscatto, San Marino,Bellaria e Santarcangelo per confermarsi.

calcio

E’ la quarta giornata di ritorno del campionato e si cercano certezze. Le Romagnole sono alla ricerca della stabilità definitiva ,con il Rimini che può davvero essere la leader incontrastata del torneo. Domani i biancorossi affrontano la Valenzana con la voglia e la determinazione di cancellare Santarcangelo e con la consapevolezza che potrebbero centrare la vetta della classifica qualora il Lecco riuscisse a fermare il Casale gia’ sconfitto domenica scorsa al proprio domicilio da un fantastico Bellaria. Proprio il  Bellaria cercherà di rendere dura la vita al San Marino nel  derby del  “Nanni”. I rivieraschi sono su di morale per la bella impresa di domenica, i titani dal canto loro sono in un momento di grazia e vogliono continuare la loro rincorsa verso zone ancora piu’ nobili della classifica. Terra Toscana per il “killer” del Rimini; il Santarcangelo. I gialloblu, sono chiamati a fare risultato a Poggibonsi, il compito non dovrebbe essere proibitivo, se le condizioni fisiche e mentali sono quelle messe in campo contro il Rimini,allora nessun problema per l’undici di Angelini.

Commenta la notizia

One Response a “Lega Pro’ seconda divisione. Domani, Rimini per il riscatto, San Marino,Bellaria e Santarcangelo per confermarsi.”

  1. Forza San Marino andiamo a prendere questi 4 spacconi del Rimini e poi il 7 marzo diamogli una lezione di calcio.
    Voglio spezzare una lancia in favore di Beppe Indino. Caro Beppe lunedì sera sei stato bersagliato in maniera IGNOBILE das un presidente che in quanto a signoirilità rasenta lo zero. Ora con lui e con il Rimini hai chiuso definitivamente e non ci sono più possibilità di recuoerare, per cui mi auguro che d’ora in poi si metta in moto la tua professionalità. Non perdonargli più nulla (tanto ti ha messo contro anche i tifosi) e vai fino in fondo sui discorsi che avete affrontato lunedì perchè per l’ennesima volta ha detto delle falsità. FORZA INDINO

    Pubblicato da Papaya | 28 gennaio 2012, 12:44

Rispondi

Bar Sport su Facebook