stai leggendo....

Live-San Marino – Rimini 1-0

calcio

E’ il Rimini a dare il calcio d’inizio. La cronaca: 14′ primo tentativo verso la porta di Vivan ma il tiro di Brighi e’ alto.25′ punizione per il Rimini defilata, il tiro di Baldazzi e’ ribattuto. Buona opportunita’ alla mezz’ora per il San Marino ma il tiro di Villanova e’ alto.Al 43′ il Rini deve rinunciare a Vittori che si infortuna e deve lasciare il posto a Gasperoni. Al 46′ il San Marino costruisce l’azione piu’ pericolosa del primo tempo con Lapadula che supera Brighi Andrea e calcia verso la porta di Scotti, pallone deviato in angolo. Il primo tempo finisce 0-0. Inizia il 2 tempo. Dopo 2 minuti Lapadula porta in vantaggio il San Marino che di testa sfrutta un cross di D’Antoni dalla destra,1-0 Al 9′ Villanova viene ammonito per la seconda volta e viene espulso. San Marino in dieci. Al 13′ D’Angelo inserisce Zanigni al posto di Zanetti per dare peso in avanti. Vicino al raddoppio il San Marino al 22′ con un cross di D’Antoni che trova Del Sole pronto alla deviazione di testa sfiorando la traversa. 26′ Rimini pericoloso con un cross di Gasperoni che viene indirizzato di testa verso Vivan da Zanigni , l’estremo del San Marino parà. Ancora pericoloso il Rimini al 32’con un tiro di Baldazzi che impegna
Severamente Vivan alla respinta

Commenta la notizia

14 Di risposte a “Live-San Marino – Rimini 1-0”

  1. Oggi distruggeremo il Rimini e la boriosita’ dei suoi dirigenti. FORZA SAN MARINO

    Pubblicato da Titanus | 7 marzo 2012, 12:54
  2. Ciao ciao Rimini guardatevi le chiappe che non arrivate nemmeno ai play off.Sboroni come Godooooooooooo

    Pubblicato da Titanus | 7 marzo 2012, 18:20
  3. Rimini in caduta libera. Pareggio soffertissimo a Bellaria, pareggio di fortuna con il Savona e sconfitta sacrosanta a San Marino nonostante il regalo del vantaggio numerico concesso dall’arbitro. E non prendiamo la scusa delle assenze: squadra senza idee e non da oggi, l’unica cosa che sappiamoi fare è difenderci a oltranza. Oggi nemmeno un tiro in porta e non è la prima volta. Abbiamo preso un casino di giocatori e non abbiamo una squadra vero Amati ? ho molti dubbi sulla competenza a questi livelli di D’Angelo, Sama e Bravo.

    Pubblicato da Pasquale | 7 marzo 2012, 18:32
  4. Starai godendo come noi abbiamo gooooooooooooooduto all’andata. Vincere in rimonta poi è ancora più gustoso!

    Lunga vita ad Amati, il NOSTRO presidente, e al suo progetto. Pretelli e i suoi soldi teneteveli pure.

    Pubblicato da Luca | 7 marzo 2012, 19:25
  5. Quale progetto? Quello di non investire e vendere i più bravi? Ma ragionate o siete complici di questa farsa? Petrelli con De Biagi ha tirato fuori i soldini e ora raccoglie i frutti.

    Pubblicato da Enrico | 7 marzo 2012, 21:27
  6. Viva il progetto di questa società biancorossa: INTASCARE I SOLDI VENDENDO I GIOCATORI. Lunga vita a questa societa ! Evviva !! Popolo biancorosso SVEGLIA !!!!

    Pubblicato da Titanus | 7 marzo 2012, 22:17
  7. Se l’anno scorso ci fosse stato solo Pretelli saremmo ancora qui a giocarci la retrocessione col Canistro.
    Riflettete sulle capacità dirigenziali e progettuali in ambito calcistico del vostro presidente. L’anno scorso un disastro. Quest’anno ha messo soldi ad una società già strutturata. Bella fatica!
    Attenti lì nelle montagne, che se poi il signor Pretelli una mattina si sveglia e il giocattolino non gli piace più, a cadere da lassù vi fate moooooolto male.
    Comunque e SEMPRE forza Rimini e forza AMATI. Uno di noi.

    Pubblicato da Luca | 8 marzo 2012, 12:07
  8. Luca sbagli perché dobbiamo vedere anche oltre gli Amati altrimenti con un solo padrone facciamo la fine di quando c’era la Cocif.

    Pubblicato da Enrico | 8 marzo 2012, 18:41
  9. Caro Luca invece le capacità dirigenziali e progettuali del Tuo presidente quali sono ? Chiedere soldi a tutti per poi comperare giocatori rotti ? Bella roba…se tutto ciò lo avesse fatto un’altra dirigenza sarebbe insorta la città. Ve lo volete cacciare in testa che questo presidente non vuole spendere un euro ? Sta solo cercando di tenersi buoni quei poveri fessi che gli credono…

    Pubblicato da Pasquale | 8 marzo 2012, 19:11
  10. Una sola critica che faccio ad Amati è quella di rimandare i giocatori a Bar Sport.
    Amati ripensaci.

    Pubblicato da bomber | 8 marzo 2012, 20:00
  11. Adesso questo post sarà sicuramente cancellato

    Pubblicato da bomber | 8 marzo 2012, 20:02
  12. Per Bomber o Paprika che dir si voglia:Ma chi ti invita a scrivere su questo sito o a guardare bar sport? Perchè non vai a scrivere i tuoi pensieri da un’altra parte se ti siamo antipatici?

    Pubblicato da barsport | 10 marzo 2012, 16:14
  13. Chiedo scusa, non scriverò più.

    Ma leggere tanti insulti mi ha fatto leggermente incazzare.

    Pubblicato da bomber | 10 marzo 2012, 19:41
  14. Siamo un sito “democratico” e le esternazioni della gente vanno accettate, tutte.Naturalmente a condizione che ci sia buonsenso ed educazione

    Pubblicato da barsport | 11 marzo 2012, 11:50

Rispondi

Bar Sport su Facebook