stai leggendo....

Casale – Virtus Entella 2-2 (finale)

calcio

Casale – Virtus Entella 2-2 (finale)

Casale (4-3-3): Pomat, Silvestri, Gonnella, Marchi, Naglieri; Iannini, Capellupo, Siega; Petrilli (19’st Gambadori), Taddei, Peluso. A disp.: Adornato, Ciccomascolo, Zanellato, Agnesina, Curcio, Miello. All.: Buglio.

Virtus Entella (4-2-3-1): Paroni; Falcier, Villagatti, Bertoli, Russo; Favret (18’st Serlini), Hamlili; Ciarcià (24’st Lenzoni), Garin, Staiti; Rosso. A disp.: Otranto, Talignani, Fantoni, Marino, Simeoni, Lenzoni. All.: Prina.

Arbitro: Castrignanò di Roma 2.

Assistenti: Hager di Trieste e Maspero di Como.

Rete: 47’pt Peluso (C), 21’st Taddei (C), 25’st Falcier (VE), 51’st Paroni (VE).

Note: Giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spett. 1000ca. Ammoniti: 27’pt Silvestri (C), 47’pt Villagatti (VE), 12’st Capellupo (C), 15’st Favret (VE), 28’st Serlini (VE). 31’st Pomat (C). Espulso: 26’pt il tecnico Luca Prina (VE), proteste. Angoli 11-3. Rec. 2′

Commenta la notizia

2 Di risposte a “Casale – Virtus Entella 2-2 (finale)”

  1. Questi vanno in finale perché come il S.Marino hanno davanti gente che fa gol, altro che Zerbino Polo, Basilico, Bufalo e mozzarelle.

    Pubblicato da Enrico | 27 maggio 2012, 20:10
  2. Il prossimo anno comperiamo prezzemolino che magari arriviamo primi…

    Pubblicato da Bufalotto | 28 maggio 2012, 18:40

Rispondi

Bar Sport su Facebook