stai leggendo....

Lega Pro’. Giovedi’ 19 Luglio i verdetti sulle iscrizioni

calcio

. Sabato scorso sono scaduti i termini per la presentazione delle domande di iscrizione alla Lega Pro con cinque società che non hanno presentato nulla e che dunque sono fuori: oltre alle tre società fallite (Triestina, Piacenza e Pergocrema) ci sono Taranto e Giulianova. E’ grave anche la posizione della Spal: non ha effettuato i pagamenti indispensabili per essere ammessi, nè è stata presentata la fideiussione di 300mila euro. La Spal deve tirare fuori circa un milione e 250mila euro, per mettersi in regola ma questo non la salverebbe da una partenza handicap a -5 di penalizzazione. Anche il Foggia è in grave difficoltà; niente fideiussione.
. Ora tutto passa in mano alla Lega dove martedì prossimo farà il primo esame sulla documentazione presentata, con precedenza alle fideiussioni (che se presentata in ritardo fà scattare la penalizzazione). I casi non limpidi saranno segnalati alla Covisoc che entro l’11 luglio darà il responso, fornendo poi tempo di ricorrere entro il giorno 16. La parola fine ci sarà il 19 con il consiglio federale che metterà la parola fine. Ad oggi le squadre in regola sono 72 , contro le 77 di un anno fa. La possibilità di un’unica Lega, potrebbe essere messa in atto già da questa stagione, se le squadre scenderanno a 68.

Commenta la notizia

One Response a “Lega Pro’. Giovedi’ 19 Luglio i verdetti sulle iscrizioni”

  1. Domanda, se fanno la C unica la fideiussione sale a 600.000 euro? Se è così la vedo dura e non solo per il Rimini. Sapete qualcosa?

    Pubblicato da Enrico | 3 luglio 2012, 18:06

Rispondi

Bar Sport su Facebook