stai leggendo....

Parte male il San Marino-Al “Sinigaglia” finisce 3-1 per il Como.

calcio

Como-San Marino 3-1

COMO (4-3-3): Perucchini; Benvenga, Schiavino, Del Pivo, Marchi; Gammone, Ardito (11′ st Velardi), Giampà, Tremolada (35′ st Scialpi), Donnarumma A., Lisi (18′ st Torregrossa). A disp.: Twardzik, Ambrosini, Donnarumma D., Fautario. All.: Paolucci.
SAN MARINO (4-4-2): Vivan; Farina (28′ st Ferrari), Pelagatti, Galuppo, Mannini; Doumbia, Lunardini, Pigini (1′ st Del Sole), Poletti; Chiaretti, Defendi (15′ st Coda). A disp.: Migani, Ferrero, Crivello, Villanova. All.: Petrone.
ARBITRO: Aureliano di Bologna (D’Apice, Bonafede).
RETI: 23′ pt Donnarumma A. (rig.), 41′ pt Donnarumma A., 7′ st Chiaretti, 30′ st Donnarumma A.
AMMONITI: Farina, Tremolada, Benvenga, Lunardini, Galuppo. Coda, Doumbia, Ferrari.
NOTE: Spettatori 1200 circa. Angoli 9-6 per il San Marino. Recupero: pt 2′, st 4′.

6′ pt: Tremolada mette al centro per Giampà che incorna, Vivan blocca con sicurezza.
9′ pt: Angolo di Tremolada, Schiavino posizionato sul secondo palo incorna a lato.
13′ pt: Donnarumma supera di forza Pelagatti, provvidenziale l’uscita di Vivan sui piedi dell’attaccante lariano.
15′ pt: Chiaretti ci prova dalla distanza, nessun problema per Perucchini.
18′ pt: Bello spunto di Doumbia sulla destra, centro per Chiaretti che conclude di prima intenzione, l’estremo lombardo respinge.
21′ pt: Contrasto in area tra Farina e Lisi che termina a terra, per l’arbitro è rigore.
23′ pt: Dagli undici metri Donnarumma porta in vantaggio il Como.
28′ pt: Angolo di Tremolada, colpo di testa di Lisi sul primo palo bloccato da Vivan.
41′ pt: Lisi in acrobazia libera Donnarumma che con un preciso destro a giro sul secondo palo raddoppia.
Si va al riposo sul 2-0.
4′ st: Insidioso traversone di Doumbia dalla destra, Perucchini respinge di pugno e sventa la minaccia.
7′ st: Sugli sviluppi di un angolo di Poletti, Del Sole ci prova dal limite, incornata di Pelagatti sulla quale Perucchini si supera, palla a Chiaretti che di testa mette nel sacco.
12′ st: Lisi allarga per Gammone, conclusione deviata in angolo da Vivan.
16′ st: Il neoentrato Coda pesca Chiaretti che però conclude debolmente.
30′ st: Benvenga mette in mezzo dalla destra, l’implacabile Donnarumma indovina l’angolo alla sinistra di Vivan e sigla il 3-1.
39′ st: Lunardini allarga per Doumbia che, dal limite, conclude centrando l’esterno della rete.
44′ st: Bel sinistro di Coda dal limite, l’estremo difensore lariano è piazzato e blocca.
Dopo 4′ di recupero termina 3-1 per il Como.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook