stai leggendo....

Lega Pro 2^ divisione: Monza – Bellaria 2-1

calcio

Monza – Bellaria 2-1
Marcatori: 40′ rigore e 42′ Gasbarroni (M), 47′ rigore Bernacci (B).

Monza (4-3-1-2): Castelli – Franchino Polenghi Cattaneo Anghileri – Calliari (56′ Puccio) Grauso Valagussa (75′ Laraia) – Gasbarroni (83′ Desole) – Vita Finotto.
In panchina: Pazzagli, Franchini,  Giorgi, Bi Zamble,
Allenatore: Asta.

Bellaria (5-3-2): Rossini – Angelino (46′ Fiore) Maccarone Fantini Gerolino (75′ Liguori) Masullo – Mariani Raparo Nicastro – Bernacci Tattini (47′ O’ Neal).
In panchina: Cavallari, Cassese, Rosseti, Foggia.
Allenatore: Pepe.

Arbitro: Rasia di Bassano
Ammoniti: Angelino, Fantini e Tattini (B); Franchino, Gasbarroni e Anghileri (M).

Il Bellaria sfiora la rimonta al Brianteo di Monza, ma esce senza punti dalla trasferta lombarda, pagando dazio al pessimo primo tempo, in cui i biancoblu sono stati dominati dai padroni di casa.  Al 3′ romagnoli pericolosi con un piatto di Bernacci alto sopra la traversa. Al 7′ punizione di Gasbarroni, con Rossini chiamato al primo intervento della gara. Al 9′ ancora un duello tra il fantasista ex Sampdoria e il portiere biancoblu, che ha ancora la meglio. Al 19′ ennesima pennellata di Gasbarroni su punizione, colpo di testa di Vita alto. Al 40′ Angelino atterra Finotto in area, dagli undici metri Gasbarroni porta i suoi in vantaggio. Passano due minuti e Gasbarroni sigla la personale doppietta. Ad inizio ripresa il Bellaria accorcia: fallo di Franchino, dagli undici metri Bernacci fredda Castelli. Dopo un primo tempo in balia degli avversari, gli ospiti si scatenano ed è ancora Bernacci a sfiorare il raddoppio al 65′, ma l’attaccante spreca a tu per tu con Castelli.  Al 79′ Polenghi trattiene l’ “airone” sugli sviluppi di una mischia in area. E’ il terzo rigore fischiato dall’arbitro, ma questa volta Castelli si esalta e para il tiro di Bernacci. Il Monza soffre, ma nel finale riesce a contenere il forcing avversario e a portare a casa tre punti preziosi per lasciare le zone calde della classifica.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...