stai leggendo....

Lega Pro’-Rimini – Forlì 0-0

calcio

Rimini: Scotti, A. Brighi, Gasperoni, Vignati, Rosini, Maita, Spighi, M. Brighi, Morga, Baldazzi, Onescu. A disp.: Semprini, Mandorlini, Vittori, Ferrari, Valeriani, Maio, Zanigni. All. D’Angelo.
Allenatore:

Forli: Ginestra, Vesi, Sabato, Sozzi, Ingegneri, Orlando, Petrascu, Sampaolesi, Melandri, Evangelisti, Filippi (54′ Oggiano). A disp.: Casadei, Bergamaschi, Renzi, Mordini, Ferri, Buonaventura.

Allenatore: Bardi

Arbitro: Monreale Andrea
Ammoniti: Vesi, Ingegneri, Vittori, Vignati
Espulsi:

Dopo tre sconfitte in tre gare, il Rimini ha trovato con la Vallèe d’Aoste la prima vittoria in campionato. Oggi al Romeo Neri arriva il lanciatissimo Forlì, neo promosso in Seconda Divisione. I biancorossi di Bardi hanno conquistato 9 punti su 12 a disposizione e si presentano a Rimini con il tridente formato da Filippi-Melandri-Petrascu. Il Rimini dovrà invece affrontare un ciclo di partite senza l’infortunato Taddei.

LE PRINCIPALI AZIONI DEL MATCH

5′ Palla d’oro per Morga, che a tu per tu con Ginestra non riesce a stoppare il pallone.
Gara per il momento molto equilibrata.
Al 30′ occasione per il Rimini su lancio di Maita, ma Baldazzi sbaglia il controllo.
Al 44′ prima azione degna di nota del Rimini, tiro di Onescu che Ginestra respinge e Morga non ci arriva per poco.
Nessun minuto di recupero, le squadre vanno a riposo sullo 0-0.

Primo tempo piuttosto brutto, molti passaggi sbagliati da parte di entrambe le squadre, si faticano a contare le azioni da gol.

Inizia il secondo tempo, ma il copione non cambia.
Al 11′ esce Spighi, entra Zanigni.
58′ Forlì vicino al gol, Sampaolesi pennella in area per Melandri che da 2 passi trova la deviazione,Scotti con un miracolo sventa la rete.
60′ D’Angelo sostituisce Vittori per Gasperoni
61′ Risponde Bardi: Filippi per Oggiano
65′ Forlì sostituisce Melandri con Buonaventura
Match acceso adesso e Rimini che preme sull’acceleratore
80′ Morga in area in area si libera bene il tiro non è irresistibile e Ginastra para facilmente
83′ Forlì ancora vicino al gol. Sanpaolesi a rimorchio dalle retrovie spara un bolide dal limite che sfiora la traversa a portiere battuto
84′ Risponde il Rimini, Baldazzi cross al centro dalla sinistra, di testa Zanigni incorna, palla alta sopra la traversa
85′ Orlando salva sulla linea della porta una deviazione di Valeriani che da 2 metri aveva superato Ginestra
89′ Evangelisti cade in area di rigore, l’arbitro lo ammonisce per simulazione.
90′ Forlì cambia Petrascu per Mordini.
91′ Scotti, A. Brighi, Gasperoni, Vignati, Rosini, Maita, Spighi, M. Brighi, Morga, Baldazzi, Onescu. A disp.: Semprini, Mandorlini, Vittori, Ferrari, Valeriani, Maio, Zanigni. All. D’Angelo Morga di testa manda di poco a lato.
94′ occasionissima per il Rimini con Valeriani che tutto solo sbaglia incredibilmente di testa.

Commenta la notizia

3 Di risposte a “Lega Pro’-Rimini – Forlì 0-0”

  1. che delusione, bellaria, santarcangelo insegnano che in questa categoria non contano tanto i giocatori ma più gli allenatori, morga grande delusione, onescu e valeriani non sono esplosi

    Pubblicato da alessandro | 30 Settembre 2012, 20:58
  2. Ma se cacciano D’Angelo come fanno a pagare un altro allenatore?

    Pubblicato da Burdlaz | 1 Ottobre 2012, 18:05
  3. burdlaz con un tuo mutuo.

    Pubblicato da filo | 12 Ottobre 2012, 05:50

Rispondi

Sondaggi

SONDAGGIO SULLA FIDUCIA DEI TIFOSI IN GRASSI

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...