stai leggendo....

Calcio 2^ Divisione. Forli’ – Savona 1 – 1

calcio

MARCATORI: 31° Antonelli (S), 61° Buonaventura (F). ********************************************************** Partenza di gara col Forlì che si porta in avanti e conquista subito 2 corner senza esito. Il Savona è abbottonato ma fa capire di non rinunciare alle ripartenze. Proprio in una di queste, ispirata dal pressing alto dei liguri, Cattaneo si presenta solo davanti a Ginestra ma calcia debolmente in bocca al portiere, ignorando Romero solo al centro. Romero che già 5′ prima aveva tentato la conclusione da posizione defilata senza trovare la porta. Il Savona usufruisce di alcuni calci piazzati da centrocampo che costringono i galletti a rintanarsi in area di rigore respingendo le minacce. A cavallo tra il 15° ed il 20° Buonaventura in contropiede ha due grosse occasioni ma non le sfrutta. Prima il portiere devia a lato il suo tiro dal limite e poi cicca clamorosamente la palla tirando debolmente. Sul capovolgimento di fronte è Cattaneo, solissimo davanti a Ginestra, ad essere anticipato al momento del tiro dopo che era stato smarcato da De Martis. Al 29° è Petrascu a tentare l’azione personale concludendo dal limite ma il portiere è attento. Al 31°, su corner, è Antonelli che a sorpresa insacca di testa portando in vantaggio i suoi. 0-1 per il Savona. Il Forlì risponde ed ha una fantastica occasione ancora con Buonaventura, ben imbeccato da Petrascu che s’ivola in contropiede ma giunto a tu per tu con Aresti sbaglia l’ultimo controllo e si fa anticipare. Nel Forlì s’infortuna anche Evangelisti sostituito da Mordini. L’arbitro concede 3′ di recupero nei quali ancora Buonaventura si mette in luce con in’azione sulla sinistra ed il cui cross non trova nessun compagno pronto alla deviazione sottomisura. Leggero infortunio anche per capitan Sozzi che però recupera e rientra. Termina così il 1° tempo: Forlì – Savona 0-1. Doppio cambio nell’intervallo, uno per parte: Bergamaschi per Sozzi nel Forlì e Taino per Belfiore nel Savona. Al 52° altra grande chanche per i galletti con Filippi, imbeccato da Petrascu, che viene anticipato di un soffio da Aresti ormai saltato. 61° Goooaaallll!!!!!!!! Buonaventuraaaa!!!!! Di testa anticipa Aresti scattando sul filo dell’off-side su cross di Sampaolesi. 1-1. La partita si fa bellissima con continui capovolgimenti di fronte. Il Forlì crea, giocando in contropiede, due potenziali occasioni gol ma non le concretizza ed il Savona si fa vedere affidandosi ad un paio di tiri da lontano. Spinto da un gigantesco Sampaolesi il Forlì cerca il colpo del KO andandoci vicino un paio di volte. All’82° Petrascu imbeccato da Bergamaschi fallisce solo davanti ad Aresti calciando alle stelle e poi da posizione defilata tira centralmente ed il portiere para. L’arbitro concede 4′ di recupero col Savona che all’ultimo minuto sfiora la vittoria e con Petrascu che dall’altra parte non riesce a servire un compagno libero in area e la difesa sventa. Al 94° termina la gara: Forlì – Savona 1-1.


Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook