stai leggendo....

Il presidente di Lega Pro’;Macalli : ” Ecco come saranno le riforme”

calcio

Il presidente della Lega Pro’; Mario Macalli, nel corso di una intervista  su Rai Sport, ha ribadito come e quando  inizierà la riforma dei campionati di Lega Pro’,prevista per il  2014. “Nella prossima stagione i campionati rimarranno con prima e seconda divisione, dal successivo sarà varata una sola serie C a 60 squadre”. Intanto ha ufficializzato  che il prossimo campionato (2014-2015) non avrà retrocessioni. Così; Macalli:” Per quanto riguarda la prima divisione, le prime nove classificate  disputeranno i play-off per la serie B” Riguardo ai giovani: ”  I contributi per i giovani che scendono in campo saranno assegnate solo alle squadre che raggiungeranno posizioni di classifica più alte”. Sulla 2^ divisione ci sarà una sorta di “mannaia” che porterà alla retrocessione nove squadre per girone, per un totale di 18, di cui nove passeranno in serie D e altrettante per passare ad un organico a 60″.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook