stai leggendo....

Rimini – Castiglione 0 – 0

calcio

Rimini: Scotti, M.Ferrari, Vittori (52′ Marras), Vignati (71′ Zanigni), Rosini, Valeriani (54′ M.Brighi), Spighi, Maita, Morga, Taddei, Baldazzi.
In panchina: Semprini, Mandorlini, Gasperoni, Onescu.
Allenatore: D’Angelo.

Castiglione: Iali, Ruffini (9′ Marongiu), Pini, Sandrini, Solini, Notari, Mangili, Chiazzolino, Ferrari, Radrezza (92′ Borghetti), Maccabiti (80′ Tonani).
In panchina: Bason, Morandi, Uggeri, Avanzini.
Allenatore: Ciulli.

Arbitro: Melidoni di Frattamaggiore.
Ammoniti: Vittori, Radrezza, Maita.

Dopo un minuto occasionissima per Baldazzi che vince un rimpallo e si presenta ad un metro dalla porta il tiro finisce incredibilmente fuori. La risposta del Castiglione su punizione di Sandrini, Scotti si rifugia in angolo. 20′ Ferrari impegna ancora Scotti con un tiro abbastanza insidioso, 27′ Taddei alla conclusione bellissima o tiro che si stampa sul palo. Biancorossi sfortunati. In finale di primo tempo, Taddei va al traversone dove si avventa Morga che con un bel colpo di testa impegna severamente il portiere Iali. Secondo tempo:

8′: Castiglione inizia la ripresa in attacco con Maccabiti, il Rimini si salva in corner.

52′: mossa a sorpresa di D’Angelo, che vuole vincere la partita. Esce Vittori, dentro Marras. Ferrari e Baldazzi retrocedono a terzini; Spighi, Taddei e Marras i tre trequartisti alle spalle di Morga.

53′: gol annullato per fuorigioco a Ferrari; azione molto confusa in area biancorossa.

54′: Rimini con il 4-2-3-1, Marco Brighi prende il posto di Valeriani al fianco di Maita.

59′: Iali esce di pugno su una velenosa traiettoria di Taddei direttamente su calcio piazzato, nel proseguo dell’azione buona iniziativa di Spighi, ma il cross dell’esterno destro attraversa tutta  l’area di porta senza che nessun compagno riesca a deviare in rete.

70′: miracolo di Scotti; Maccabiti brucia Rosini su una palla in profondità, tocco morbido a scavalcare il portiere che con un super colpo di reni salva il risultato. Il Rimini era in dieci, con Vignati fermo a bordo campo infortunato.

75′: ancora un intervento decisivo di Scotti su colpo di testa di Ferrari. Rimini spregiudicato, ma ora rischia sui contrattacchi ospiti.

76′: Radrezza spara alle stelle, dopo aver ignorato il compagno Maccabiti meglio piazzato.

83′: ancora Castiglione vicino al goal, Ferrari spreca una grande occasione.

90′ + 4′: finisce la gara al Neri. Ottimo Rimini per un’ora di gioco, poi nell’ultima parte di gara Castiglione a più riprese vicino al goal. Nel complesso pareggio giusto.

Commenta la notizia

One Response a “Rimini – Castiglione 0 – 0”

  1. Se non avessimo avuto Scotti saremmo ultimi in classifica ! Complimenti al Grande Presidente Amati ! Tod de caz invurnid……

    Pubblicato da Bebeto | 2 dicembre 2012, 20:07

Rispondi

Bar Sport su Facebook