stai leggendo....

2^ div.Il “derby” di Forli’ se lo aggiudica il Bellaria 1 – 2

calcio

FORLì: Ginestra; Arrigoni, Orlando, Martini; Sampaolesi, Sozzi (Cap)(70° Mordini), Evangelisti, Sabato; Filippi (63° Ferri), Petrascu, Buonaventura.

A disp.: Giannelli, Vesi, Scarponi, Renzi, Oggiano.
All. Bardi.

BELLARIA I.M.Rossini, Maccarone (67° Venneri), Masullo, Mariani, De Luca, Fantini (Cap), Rossetti, Raparo, Nicastro, Tattini (79° Ulizio), Fall.

A disp.: De Bellis, Campidelli, Pacini, Zanni, Zaccagni.
All. Zanini.

ARBITRO:
ENZO VESPRINI, della Sezione Arbitrale di Macerata.
ASSISTENTI ARBITRALI:
PASQUALE D’ALBORE, della Sezione Arbitrale di Caserta;
EMANUELE MARIANI, della Sezione Arbitrale di Perugia

Inizio gara senza spunti di cronaca.
Al 2° minuto Rossetti si fionda in avanti e va al tiro fuori di poco. Risponde il Forlì al 4° con Evangelisti, che impegna Rossini in una deviazione difficile in corner.
5° Goooaaallll!!!!!!!! Sozziiiiiii!!!!!!!! 1-0! Sull’angolo battuto da Petrascu, Arrigoni spizza di testa e permette a Sozzi, appostato a 2 mt dalla porta, d’insaccare indisturbato, sempre di testa, il vantaggio biancorosso. 
Il Bellaria risponde subito con Tattini che supera Sampaolesi, scivolato, e va pericolosamente al cross dal fondo, dalla sinistra del fronte d’attacco bellariese, con Orlando che mette in corner.
Il Forlì cerca di colpire in contropiede e si rende pericoloso, almeno potenzialmente, in un paio di occasioni con Filippi che, per due volte, non riesce a controllare in area su preziosi inviti dalla sinistra.
Al 20° Fall, ben servito da Maccarone, va al tiro fuori di poco, poi s’infortuna alla spalla nel cadere.
Al 33° è il Bellaria a pareggiare con un rigore di Rossetti, concesso per fallo di Orlando su Fall. 1-1.
Il Forlì reagisce ed al 40° confeziona un’incredibile palla gol, che vede una doppia ribattuta sulla linea, prima che Orlando fallisca la deviazione vincente sottomisura.
Al 43° ancora il Bellaria con Fall a rendersi pericoloso con un colpo di testa, fiacco, che Ginestra blocca, su cross dalla destra di Rossetti. Nell’occasione i bellariesi reclamano il rigore, per un presunto fallo di Arrigoni, che contrasta da tergo l’attaccante avversario. L’Arbitro però fa proseguire.
Al 45° l’Arbitro concede 3′ di recupero, nei quali Tattini fallisce un’occasionissima per il 2-1 ospite, mandando alle stelle, all’altezza del dischetto, su un preciso cross di Rossetti, stavolta da sinistra.
45°+3′ Termina il 1° tempo: Forlì – Bellaria 1-1.

2° TEMPO.

Avvio di ripresa col Bellaria che manovra per primo, avendo battuto il calcio d’inizio. E’ il Forlì però che, riconquistata palla, si porta in avanti alla ricerca del nuovo vantaggio.
Al 68° improvviso vantaggio del Bellaria con Nicastro che batte Ginestra con un beffardo pallonetto in girata da posizione defilata. 1-2.
I Galletti non riescono a pungere e gli ospiti ne approfittano.
Gioco spezzettato che non favorisce i biancorossi.
Al 90° Concessi 4′ di recupero.
Al 90°+2′ Petrascu ha sul piede la palla del parima conclude debolmente.
Al 90°+4′ Termina l’incontro: Forlì – Bellaria 1-2. 


Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...