stai leggendo....

Questa sera ore 20,30 su “Rimini tv” ch 192 “Bar Sport” Sviluppi importanti sulla cessione del Rimini e la vittoria che latita.

calcio

Questa sera a “Bar Sport” si parlerà degli sviluppi riguardante la cessione del Rimini che viene in qualche modo ostacolata. Tutti i particolari a partire dalle ore 20,30 sul canale 192 del digitale terrestre. Inoltre si parlerà di un possibile ingresso della Cocif nel San Marino calcio e  del  Rimini che in 15 gare di campionato  ha vinto una sola volta, che diventa record negativo dei suoi 100 anni  storia.

Commenta la notizia

11 Di risposte a “Questa sera ore 20,30 su “Rimini tv” ch 192 “Bar Sport” Sviluppi importanti sulla cessione del Rimini e la vittoria che latita.”

  1. Bravo AMATI hai fatto di tutto per cacciare la Cocif da Rimini con il risultato che questi vanno a San Marino con Pretelli e tornano in B mentre tu e il tuo “Rimini ai riminesi” sta facendo “cagare”. Complimenti DILETTANTE ! Vattene immediatamente…..

    Pubblicato da Teddy | 10 Dicembre 2012, 15:54
  2. Azz, qui non cambia proprio niente. Speriamo in Taddei.

    Pubblicato da Carletto | 9 dicembre 2012, 16:01

    Ultimo posto a tre punti e quel prezzolato di Rebus continua indeFESSAmente e adifenderli. Non ho parole.

    Pubblicato da Enrico | 9 dicembre 2012, 17:26

    caro sig. d’angelo un passo indietro sarebbe doveroso, la squadra è quella dell’anno scorso, anzi sulla carta molto più forte, è si un’annata disgraziata (taddei, morga……..) ma qualche responsabilità………, perchè non provare cinquetti, visto che non ci sono soldi e conosce bene l’ambiente da tanto tempo.
    Se squadra giovane doveva essere c’era l’allenatore giusto e bravissimo a 10 km, angelini che ha fatto miracoli coi giovani a santarcangelo

    Pubblicato da alessandro | 9 dicembre 2012, 17:30

    MEGLIO L’ECCELLENZA CHE QUESTA DIRIGENZA.
    RAUS TUTTI-

    Pubblicato da Mario Sensi | 9 dicembre 2012, 17:31

    Pur schierando cinque punte e mezze punte abbiamo perso- D’angelo per favore dimettiti.

    Pubblicato da cuore biancorosso | 9 dicembre 2012, 17:33

    Ma ci sono i soldi per pagare Cinquetti?

    Pubblicato da cuore biancorosso | 9 dicembre 2012, 17:34

    A due partite dalla fine del girone d’andata UNA SOLA VITTORIA.
    VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA.
    RIVOGLIO LA MIA COCIF.

    Pubblicato da COCIF BOYS | 9 dicembre 2012, 17:53

    Non ci hanno mai amati! Nonostante il monsignore! E’ ora aspettiamo la super Cazzola!

    Pubblicato da Sir. Roberto Gabellini | 9 dicembre 2012, 18:35

    Amati dove cazzo sei ! Dilettante vattene a casaaaaaa

    Pubblicato da Cocif boys | 9 dicembre 2012, 19:25

    Oldi Fan sei da ricovero. VIVA LA LIBERTA’ DI ESPRESSIONE. ;Lo capisti?

    Pubblicato da Montalbano | 9 dicembre 2012, 21:30

    Petrelli tratta con la Cocif, questa sì che è una NOTIZIONA. L’anno prossimo è già serie B e voi in D. Che goduria!!! Rebus ciuccia il biscottino!!!

    Pubblicato da Montalbano | 9 dicembre 2012, 21:31

    GRande COCIF se rientra a San Marino GODO DA MATTI alla faccia del Rimini ai riminesi….che fine hanno fatto i fratelloni Amati ? Una volta facevano co0nferenze stampa a go go e ora perchè non la fanno ? Rebus dove sei ? Goditi la retrocessione che i longianesi vanno in B con il San Marino ! Grande COCIF !!!

    Pubblicato da Tato | 9 dicembre 2012, 21:35

    Toc, toc
    Chi è
    siamo gli Amati Boys
    ma andate a cagare!!!

    Pubblicato da Ciro | 9 dicembre 2012, 21:36

    Se la COCIF prende il San Marino fa un numero da serie A ! Con Acori questi vanno in serie B e i riminesi che li hanno cacciati rosicheranno a vita……Alè COCIF, alè San Marino !

    Pubblicato da Paride | 9 dicembre 2012, 21:38

    Indino invita Amati e chiedigli come mai NON HA VOLUTO LA COCIF nel suo Rimini….dai Beppe fallo nero a questo dilettante.

    Pubblicato da Claudio | 9 dicembre 2012, 21:40

    Se la mherda fosse oro il Rimini varrebbe un tesoro. Dov’e’ finita la società ? Perchè non si fa sentire e vedere ? Stanno progettando la fuga ? Bravi, bravi, IL RIMINI AI RIMINESI, COMPLIMENTI SIETE RIDICOLIIIIII !

    Pubblicato da BAubau | 9 dicembre 2012, 21:43

    Nell’altro forum c’è un caso patologico un certo Rebus che continua a difendere la società e l’allenatore. Chiamate qualcuno è grave !!!

    Pubblicato da Antonio Bertoni | 10 dicembre 2012, 10:27

    Dimenticavo anche un certo Prof non si sente molto bene aiutatelo poverino questa squadra è sfortunata e ha contro la classe arbitrale altrimenti sarebbe prima in classifica. FANFARONI e LECCHINI di AMATI ! RAUSSSS

    Pubblicato da Elio e le storie tese | 10 dicembre 2012, 10:28

    SAMA ospite del CLERICALE. CHISSA’ QUALI CAZZATE SPARANO ORA. AMATI VOGLIAMO TE IN TELEVISIONE NON I TUOI SEGUGI ! DEVI SPIEGARE COSA CAZZO STAI COMBINANDO CON IL RIMINI ! VERGOGNA…….

    Pubblicato da Pitagora | 10 dicembre 2012, 11:08

    Beppe vogliamo una trasmissione VERA dove vengano evidenziate tutte le mancanze di questa società. Com’è possibile che in una situazione del genere NESSUNO si faccia sentire ? Amati ha fatto conferenze stampa per le cretinate più inpensabili e ora che SERVIREBBE parlare ai tifosi lui E’ SPARITO. Ma stiamo scherzando per favore fate qualcosa !!!! Il Rimini sta morendo….

    Pubblicato da Bebo | 10 dicembre 2012, 12:23

    Per favore BONFANTINI (lo sa che ci leggi) se hai le PALLE, stasera fai questa domanda a Sama: ERA O NO A CONOSCENZA DEL PROBLEMA MORGA CON LA BIELLESE? SE SI’ PERCHE’ L’HA PRESO LO STESSO. SE NO PERCHE’ NON DA’ LE DIMISSIONI?

    Pubblicato da Enrico | 10 dicembre 2012, 13:00

    Pubblicato da Bebeto | 10 Dicembre 2012, 16:17
  3. Beppe questa sera vogliamo ospiti con le palle che dicano le cose come stanno. Siamo allo sbando e nell’altra televisione continuano a difendere questo branco di incapaci. Non li vogliamo più a Rimini. Aria nuova gente nuova e sopratutto capace.

    Pubblicato da Hamsik | 10 Dicembre 2012, 16:23
  4. Amati VATTENE

    Pubblicato da Teo Mangianti | 10 Dicembre 2012, 16:30
  5. Amati non sei più degno di presiedere questa società, devi andare a casa..

    Pubblicato da Barabba | 10 Dicembre 2012, 18:01
  6. Grazie ad Amati nell’anno del Centenario stiamo collezionando una bella serie di record negativi, Lui e i suoi degni compari dovrebbero avere il coraggio di dimettersi. Non lo vogliamo presidente della nuova cordata anche se dovesse rimanere fino a giugno. Via subito.

    Pubblicato da Gargo | 10 Dicembre 2012, 18:24
  7. Se stasera non c’è Amati allora vuol dire che nemmeno il lecchino Bernabè ce l’ha fatta a portarlo.

    Pubblicato da Ciro | 10 Dicembre 2012, 18:27
  8. Possibile che c’è la società in vendita e il presidente non dice niente? Manda Sama dal clericale per giustificare per la triset vicenda Morga.

    Pubblicato da cuore biancorosso | 10 Dicembre 2012, 18:29
  9. Vincere, vincere, vincere, asfaltiamo il Milazzo!!!

    Pubblicato da Burdlaz | 10 Dicembre 2012, 18:31
  10. Da SALVATORE a VENDITORE
    La triste legge del mercato!|!!

    Pubblicato da COCIF BOYS | 10 Dicembre 2012, 18:34
  11. tutti al neridomenica!

    Pubblicato da tanaliberatutti | 13 Dicembre 2012, 15:47

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...