stai leggendo....

Calcio Lega Pro 2^ div.: Santarcangelo battuto 1-0 a Bassano

calcio

Il Santarcangelo inizia con una sconfitta sul campo del Bassano. I clementini pagano a caro prezzo la disattenzione del primo minuto, quando l’ex  Rimini Longobardi batte di testa Nardi, sfruttando una sponda di Gasparello. L’attaccante era dato qualche giorno fa come possibile rinforzo per l’attacco dei Clementini. 60 secondi dopo subito gli ospiti vicini al pari, con un colpo di testa di Anastasi che termina a lato della porta difesa da Cano. Al 6′ Furlan crossa  dalla destra, ma Longobardi non riesce a coordinarsi per la battuta di testa. Sul capovolgimento di  fronte ancora Anastasi pericoloso: l’attaccante salta due avversari, ma spreca a tu per tu con Cano.  La partita è piacevole, ben giocata da entrambe le formazioni. Al 37′ Anastasi scheggia il palo esterno  dopo un pregevole controllo di petto. Al 39′ Nardi evita il raddoppio su conclusione di Conti, servito da Longobardi. A fine primo tempo Masolini sostituisce Cola con Zavalloni. Nella ripresa il Bassano inizia all’attacco: al 52′ uscita a vuoto di Nardi, Gasparello di testa lo anticipa, palla a lato. Il Santarcangelo risponde con Bazzi, che al 61′ spreca la palla del pareggio. Al 65′ Nardi è bravo in uscita ad anticipare Longobardi. Il portiere dei Clementini è attento anche al 74′ sul colpo di testa di Mateos, servito dalla sinistra da Stevanin. La partita è in mano al Bassano, che rischia però al 91′, quando Graziani, di punta, mette il pallone di poco alto da buona posizione.

Bassano – Santarcangelo 1-0
Marcatori: 1′ Longobardi (B)

Bassano: Cano, Toninelli, Ghosheh, Mateos, Bertoli, Stevanin; Furlan, Carteri; Gasparello (60′ Correa), Conti (68′ Proietti), Longobardi (84′ Ferretti).
In panchina: David, Zanella, De Gasperi, Maistrello.
Allenatore: Rastelli.
Santacangelo: Nardi, A.Fabbri (88′ Parodi), G.Rossi, Benedetti, Cola (44′ Zavalloni), Beccaro (49′ Canini); Oliboni, Baldinini; Anastasi, Bazzi, Graziani.
In panchina: Ruffato, T.Fabbri, Severino, Casieri.
Allenatore: Masolini.

Arbitro: Lazzeri di Arezzo.
Ammoniti: Anastasi, Graziani.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...