stai leggendo....

2^ div. Forli – Giacomense 2 – 1

calcio

MARCATORI: 15° e 90° (rig.) Petrascu (F), 21° Draghetti (G). 

FORLÌ: Ginestra; Vesi (82° Scarponi), Orlando, Ingegneri; Sampaolesi, Sozzi (Cap), Evangelisti, Sabato (57° Martini); Oggiano (54° Melandri), Petrascu, Buonaventura.

A disp.: Casadei, Arrigoni, Bergamaschi, Renzi.
All. Bardi.

GIACOMENSE: Poluzzi, Calori, Fantoni, Capellupo (Cap), Bettani, Cenerini, Paloni (46° Protti), Landi, Varricchio, Rossi (56° Ferrara), Draghetti (76° Nazzani).

A disp.:  De Marco, Masina, Caddeo, Dal Rio.
All. Scalabrelli.

ARBITRO: STEFANO CERALUCI, della Sezione Arbitrale di Lecce.
ASSISTENTI ARBITRALI: EMANUELE BELLAGAMBA, della Sezione Arbitrale di Macerata; TIZIANO BARCAGLIONI, della Sezione Arbitrale di Jesi (An).

AMMONITI: Evangelisti, Orlando, Petrascu (F); Draghetti, Calori, Bettani, Fantoni (G).
ESPULSO: 69° Calori e 81° Bettani (G), entrambi per doppia ammonizione.
RECUPERO: 1′ e 4′.
CORNER: 6-2.

1° TEMPO

Calcio d’inizio affidato al Forlì, che atta da sinistra verso destra.
I Galletti sono subito pericolosi con Buonaventura che, di testa su punizione di Evangelisti, anticipa tutti e scheggia la traversa.
Ancora il Forlì pericoloso con Buonaventura, che in contropiede cerca di servire Evangelisti, ma Bettani anticipa il biancorosso e per poco non causa una clamorosa autorete.
La Giacomense non si scopre lasciando al Forlì il compito di fare la gara, anche se il ritmo non è elevato e si va a sprazzi.
Al 15° Forlì in vantaggio! 
GOOOAAALLL!!! Petrascuuuu!!!!! 1-0! Finalizza perfettamente un’azione di contropiede avviata da Oggiano, che serve Sozzi. Il Capitano di 1^ intenzione mette in moto l’accorrente Petrascu, sulla sinistra, che entrato in area, di piatto destro, batte l’incolpevole Poluzzi in uscita. 
Il Forlì sulle ali dell’entusiasmo continua a spingere ma non riesce a finalizzare al meglio un paio di potenziali occasioni e deve così subire l’iniziativa ospite.
Al 21° arriva il pari della Giacomense, con Draghetti, che sugli sviluppi di una punizione da metà campo, in mischia, controlla e fulmina Ginestra, in bello stile di sinistro, con palla che s’insacca nell’angolino basso alla destra del portiere. 1-1! 
Gli ospiti sfruttano il momento creando un paio di grossi pericoli nell’area biancorossa, con la difesa che riesce sempre a salvarsi in extremis.
Passato lo spavento e con le squadre che tendono ad allungarsi è il Forlì che costruisce la 2^ nitida palla gol della gara. Al 29° è Sampaolesi ad involarsi sulla destra e servire Evangelisti al centro che smista per Petrascu, la cui conclusione, fotocopia di quella del gol, è deviata in corner dal portiere.
La partita va avanti con continui capovolgimenti di fronte, creando azioni sempre pericolose, rendendo lo spettacolo avvincente e piacevole.
Al 41° Evangelisti batte una punizione dai 25 mt, concessa per fallo su Sozzi, costringendo Poluzzi ad un miracolo per deviare la palla destinata nel sette alla sua sinistra.
45° Concesso 1′ di recupero.
45°+1′ Termina il 1° tempo: FORLI’ – GIACOMENSE 1-1.

2° TEMPO

La Giacomense inizia la ripresa in avanti, conquistando una punizione dalla trequarti che non ha esito.
Al 52° ancora gli ospiti si rendono pericolosi con una punizione di Fantoni, che si spegne sul fondo sorvolando l’incrocio alla destra di Ginestra ben piazzato.
Girandola di cambi e nessuna emozione per i seguenti 10′.
Il ritmo non decolla ma al 69° c’è un episodio che può cambiare la partita.
Calori, terzino ospite, già ammonito è pescato in una trattenuta ai danni di Petrascu, lanciato in contropiede, e viene espulso per doppio giallo. Giacomense in 10.
82° Giacomense in 9 per l’espulsione di Bettani per doppia ammonizione (brutto fallo su Martini).
Sulla conseguente punizione dai 20 mt Petrascu trova pronto Poluzzi.

 

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...