stai leggendo....

Calciomercato. Chiusura senza movimenti per il Rimini. Tutte le operazioni delle romagnole.

calcio

Si è chiuso senza nessuna operazione il calciomercato di riparazione del Rimini. Ecco le operazioni delle altre romagnole.

Il Bellaria Igea Marina sta chiudendo l’arrivo del difensore Riccardo Martinelli dal Cesena. L’estremo difensore Marcello De Bellis potrebbe lasciare il Bellaria Igea Marina per approdare all’Ascoli come terzo portiere. Il giocatore dovrebbe sostenere un periodo di prova con i marchigiani.

Il Forlì sta facendo un tentativo per assicurarsi, con la formula del prestito, il promettente Marco Rosafio dal Lecce.Il Santarcangelo sta ingaggiando il difensore Gianluigi Bamonte dal Cesena: in cambio i romagnoli avranno Alessandro Saporetti.

Il Rimini è a Milano con gli uomini mercato ma l’impressione è che se ci sarà qualche movimento sarà solo di scambi.

Il San Marino per l’attacco pensa al classe ’90 Marco Giovio.  Il Bellaria Igea Marina ha ingaggiato in prestito dal Gavorrano Ferdinando Mastroianni. La firma è arrivata pochi minuti fa.

Dopo aver trascorso la prima parte della stagione nelle fila del San Marino, collezionando 12 presenze e 1 rete per l’attaccante Edoardo Defendi (classe 1991) potrebbe esserci presto una nuova avventura: su di lui si registra infatti l’interesse del Portogruaro.

Forte interesse dell’Ascoli per Adrian Ricchiuti , più volte accostato al Rimini, si va verso il si del calciatore. Ore 16,30,Saltata la trattativa tra Catania ed Ascoli per Adrian Ricchiuti, la societa’ siciliana non ha voluto contribuire ad una parte dell’ingaggio per questa stagione e il giocatore rimane in Sicilia. L’accordo era per un contratto sino al 2014.

ORE 16.40- Il Rimini non riesce a chiudere per nessuna trattativa si spera in un last-minute.

ORE 17.23-  l difensore classe ’91 Riccardo Martinelli passa in prestito dal Cesena all’ A.C. Bellaria Igea Marina. Lo ha comunicato tramite una nota la società bianconera.

Ore 17,45-  Il difensore centrale Emanuele Fonte (classe 1992) – di proprietà del Cesena – verrà trasferito al Forlì.

Ore 17.50–  Il difensore Thomas Campana, passa dal Santarcangelo al Forlì. In entrata, arriva dal Brescia il difensore Nicolo’ Quaggiotto classe 93.

Ore 18.10- Moscardelli passa dal Chievo al Bologna.

Ore 18.20 – Il Borgo a Buggiano ha ceduto lo stopper Emanuele Fonte al Forlì

18.25 — La Juve gira Giandonato al Cesena. Era al Vicenza.

Ore -19.00 – Chiusura mercato.

 

Seguiranno aggiornamenti.

 

Commenta la notizia

11 Di risposte a “Calciomercato. Chiusura senza movimenti per il Rimini. Tutte le operazioni delle romagnole.”

  1. NON ARRIVA NESSUNO SIAMO ALLA FRUTTA ! ANZI AL DESSERT !

    Pubblicato da Antonio | 31 Gennaio 2013, 16:35
  2. Ricchiuti, Olivi, Iannelli ole’ ! Dilettanti allo sbaraglio !

    Pubblicato da Antonio | 31 Gennaio 2013, 16:36
  3. Applausi alla societa’ per lo scoppiettante calciomercato !

    Pubblicato da Tapiro | 31 Gennaio 2013, 18:01
  4. Scusate ma noi DG e DS li abbiamo ancora ? E sopratutto li pagano ?

    Pubblicato da Tapiro | 31 Gennaio 2013, 18:03
  5. poverini fanno quello che possono. mancano ancora due ore e tutto può succedere, anche indebilore la squadra con la cessione di Onescu e Valeriani.

    Pubblicato da Un trombato in cerca di verginità | 31 Gennaio 2013, 18:06
  6. Vi risulta che la Cocif stia entrando nel Santarcangelo ?

    Pubblicato da Tapiro | 31 Gennaio 2013, 18:25
  7. Si, nel Santarcangelo, nel SanMarino ed anche nel Cesena

    Pubblicato da purett | 31 Gennaio 2013, 18:39
  8. La Cocif è un passato glorioso, oggi pensiamo a un futuro di m…

    Pubblicato da Escort | 31 Gennaio 2013, 18:58
  9. Il duo bagnino-cuoco ha presentato la nuova pizza ecomomica: una spianata di chiacchiere, un velo di tristezza e tanta segatura. Il nome? PINOCCHIO

    Pubblicato da Eta Beta | 31 Gennaio 2013, 19:48
  10. Nessun movimento, un altro record negativo che è entrato nella storia della Rimini Calcio.Pensare che qualcuno continua ancora a difendere l’indifendibile. CHE TRISTEZZA. Speriamo di vincere a Forlì e di salvarci prima possibile.

    Pubblicato da L'avvocato | 31 Gennaio 2013, 20:15
  11. MAGARI SARÒ DI PARTE, ANZI LO SONO VISTO CHE TIFO RIMINI E NON SANTARCANGELO O BELLARIA.
    IO SCOMMETTO SUL RIMINI, SU QUESTA ROSA E SU QUESTO ALLENATORE SENZA SCAMBIARE L’IMMOBILISMO DEL RIMINI CON IL MERCATO DI NESSUNA DELLE ALTRE ROMAGNOLE.
    LO SO, NON È IL MOMENTO MIGLIORE PER LO SPORT RIMINESE, MA IO SONO ORGOGLIOSO DI DIFENDERE LA CATEGORIA CON QUESTA SQUADRA.
    DALLE DIFFICOLTÀ SE NE ESCE INSIEME E IO SONO CERTO CHE PRIMA DELL’ESTTE CI SARANNO BUONE NUOVE, VOI NO?

    Pubblicato da gaf | 31 Gennaio 2013, 23:06

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...