stai leggendo....

1^ DIV. San Marino – Portogruaro 2 – 0 quinta vittoria consecutiva per Acori; nessuno meglio di lui.

calcio

San Marino (4-3-3):

Migani; Pelagatti, Galuppo, Pacciardi, Mannini; Capellini, Lunardini, Calvano; Doumbia, Coda (36′ st Defendi), Poletti (14′ st Ferrari).

A disp.: Benedettini, Crivello, Pigini, Casolla, Chiaretti.

All.: Acori

 

Portogruaro (4-1-3-2):

Festa; Chiesi (25′ st Zampano), Patacchiola, Santandrea, Pondaco; Herzan (20′ st De Sena); Coppola, Martinelli, Cunico; Orlando (31′ st Altinier), Corazza.

A disp.: Rossi, Blondett, Pignat, Sampietro.

All.: Madonna

 

Arbitro:Piccinini

Ammoniti: Calvano, Pacciardi, Martinelli, Corazza

Espulso: 34′ pt Calvano

Marcatori: 10′ pt Capellini, 33′ su rig. Coda

Il San Marino inanella la quinta vittoria consecutiva e segna la migliore serie positiva da quando Acori è sulla panchina del titano. Il pokerissimo consente ai biancoazzurri di entrare con pieno diritto tra le pretendenti ai play-off .

Commenta la notizia

8 Di risposte a “1^ DIV. San Marino – Portogruaro 2 – 0 quinta vittoria consecutiva per Acori; nessuno meglio di lui.”

  1. Grandissimo Leo, magari quegli incompetenti del Rimini l’avessero fatto tornare, a quest’ora saremmo nei play off ! ASINI

    Pubblicato da Teo | 11 Febbraio 2013, 11:58
  2. si…magari in champion….

    Pubblicato da crepaldi | 11 Febbraio 2013, 12:50
  3. CERTI RAGIONAMENTI MI LASCIANO ALLIBITO, COME DIRE CON MOU SI ANDAVA IN CHAMPIONS.

    Pubblicato da gaf | 11 Febbraio 2013, 13:22
  4. GRANDE LEO ! A RIMINI RIMPIANGONO LUI E LA COCIF !

    Pubblicato da Sauro | 11 Febbraio 2013, 13:25
  5. ACORI RIMANE UN AMICO, DELLA COCIF RIMPIANGO BELLAVISTA, UN UOMO CHE HA DATO PIÙ DI QUANTO ABBIA RICEVUTO, IL RESTO SINCERAMENTE È SOLO FUFFA.

    Pubblicato da gaf | 11 Febbraio 2013, 15:31
  6. @SAURO: GIÀ SCRIVENDO «RIMPIANGONO» E NON «RIMPIANGIAMO» HAI FATTO CAPIRE DI CHE PASTA SEI.

    Pubblicato da gaf | 11 Febbraio 2013, 15:33
  7. Acori continua la sua opera dove glielo consentono. A Rimini, nell’acme della sua parabola,quando Bellavista reclamava uno stadio adeguato, un grosso esponente del Comune aveva detto che il calcio a Rimini non serviva. Ora se ne vedono i risultati.Purtroppo!.

    Pubblicato da Mario | 11 Febbraio 2013, 15:57
  8. CHI E’ OBIETTIVO SA BENE CHE LEO A RIMINI NON SAREBBE COMUNQUE RIMASTO, IL SUO PERCORSO ERA FINITO E NON A CASO TENTO’ LA SCALATA ALLA SERIE A.

    SE OGGI E’ FINITO A SAN MARINO E’ SOLO PERCHE’ NON E’ RIUSCITO A RAGGIUNGERE QUEL OBIETTIVO, FALLENDO IN TUTTE LE PIAZZE DOVE E’ STATO DOPO RIMINI, ANCHE SE NO SEMPRE PER PROPRI DEMERITI.

    PER IL RESTO COMPLIMENTI AD ACORI PER QUELLO CHE STA FACENDO A SAN MARINO, NESSUNO NEGA CHE STA FACENDO BENE, MA QUESTO NON HA NULLA A CHE VEDERE CON LA COCIF, LO STADIO E ALTRE AMENITA’ SCRITTE QUI.

    Pubblicato da GAF | 11 Febbraio 2013, 17:44

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...