stai leggendo....

1^ DIV. Sudtirol – San Marino 0 – 0

calcio

Sudtirol: Richard Gabriel Marcone, Simone Iacoponi, Marco Martin, Luca Bertoni, Daniel Cappelletti, Alessandro Bassoli, Alessandro Campo, Alessandro Furlan, Piergiuseppe Maritato (55′ Testardi), Francesco Uliano, Mame Babe Thiam.
In panchina: Matteo Grandi,Hannes Kiem, Massimiliano Tagliani, Francesco Bontà, Simone Branca, Hannes Fink, Emanuele Testardi.
Allenatore: Stefano Vecchi

San Marino: Mattia Migani, Carlo Pelagatti, Federico Mannini, Alessandro Fogacci, Vittorio Ferrero, Adbuo Doumbia, Nicola Cappellini (68′ Davide Ferrari), Massimo Coda (90′ Edoardo Defendi), Davide Poletti, Gabriele Pacciardi (45′ Casolla).
In panchina: Gianluca Vivan, Alberto Galuppo, Roberto Crivello, Diego Mella.
Allenatore: Leonardo Acori

Sudtirol in campo in completo bianco, per il San Marino maglia rossa.

Primo tempo iniziato

10′ Furlan dal fondo fa partire un traversone al centro dell’area, Maritato colpisce di testa, Migani para senza difficoltà.

15′ rovesciata di Maritato, ma anche in questa occasione Migani è ben piazziato e para facilmente.

18′ su calcio d’angolo, Iacoponi intercetta di testa, la palla esce di poco.

22′ l’ex Furlan dalla lunghissima distanza; bolide che sfiora l’incrocio.

30′ Coda anticipato in area al momento della battuta.

32′ Punizione per la squadra locale da posizione molto interessante, calcia Campo sulla barriera.

36′ Coda conclude dalla lunga distanza, il tiro è smorzato dalla deviazione di un difensore, Marcone para facilmente.

Termina la prima frazione di gioco di una gara sostanzialmente equilibrata; il Sudtirol ha cercato di fare la partita, ma la difesa titana ha controllato bene. Entrambi i portieri mai impegnati severamente.

Inizia la ripresa.

Il San Marino sostituice Pacciardi con Casolla

55′ Il Sudtirol sostituisce Maritato con Testardi.

58′ Su calcio d’angolo, colpo di testa di Thiam; portiere battuto, Pelagatti respinge sulla linea.

60′ Furlan da due passi calcia a botta sicura, Migani para miracolosamente, la sfera era diretta nel sette.

65′ Martin crossa, la traiettoria a scendere impegna Migani.

68′ Il San Marino sostituisce Nicola Capellini con Davide Ferrari.

Buon momento per il Sudtirol che sta mettendo alle corde la squadra di Acori.

75′ San Marino vicino alla rete; bella discesa per Ferrari che dal fondo crossa al centro dell’area,  Coda al volo colpisce la traversa a portiere battuto.

78′ Thiam fermato dall’arbitro per dubbio fuorigioco, l’attaccante si trovava solo davanti a Migani.

80′ L’arbitro non fischia rigore per fallo di mano in area del difensore Carlo Pelagatti.

88′ Clamorosa palla gol per il San Marino, Doumbia tutto solo davanti al portiere leggermente defilato sull’out destro, spara a botta sicura, la palla esce di poco.

90′ Poletti conclude centralmente dalla lunga distanza. Il portiere para facilmente.

3 minuti di recupero

92′ Thiam raccoglie un traversone al centro dell’area si gira bene, ma il tiro viene deviato in angolo da un difensore. Brivido per i Titani.

Partita conclusa

Ottimo punto in trasferta per il San Marino che prosegue la sua striscia positiva. Il Sudtirol per tutto l’incontro ha cercato i 3 punti ed ha giocato prevalentemente nella metà campo avversaria. La squadra di Acori si è difesa bene, ma non è riuscita quasi mai a ripartire, anche se ha sprecato per ben 2 volte il macth ball con Coda e Doumbia.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook