stai leggendo....

Fano-Rimini 1-1

calcio

 

20130324-142630.jpg

 

 

Marcatori: 40′ Rosini (R), 73′ Berretti (F).

Fano: Proietti Gaffi, Merli Sala, Amaranti (82′ Tarantino), Sevieri, Fantini, Petti (46′ Cazzola); Colombaretti, Urso; Del Core, D’Alessandro  (46′ Berretti), Tonani.

In panchina: Conti, Trillini, Evangelisti.
Allenatore: Gadda.
Note: espulsi dalla panchina: Sbardella e Amaranti.

Rimini: Scotti, Gasperoni, Baldazzi, A.Brighi, Rosini; Maita, Spighi (87′ Bianchi), Onescu; Morga, Taddei (90′ Zanigni), Marras (78′ M.Brighi).
In panchina: Semprini, Mandorlini, Ferrari, Maio.
Allenatore: D’Angelo.

Arbitro: Casaluci di Lecce.
Ammoniti:
Espulsi: Sbardella e Amaranti (F), entrambi dalla panchina; Maita (R).

LE AZIONI SALIENTI DELL’INCONTRO

Fano in completo bianco con inserti amaranti, completo nero con banda orizzontale bianco-rossa per il Rimini.

2′: primo tiro del Rimini, punizione di Taddei che termina sul fondo.

10′: grande equilibrio tra le due compagini.

20′: tiraccio alto di D’Alessandro. Partita in cui sta prevalendo la paura di perdere.

25′: SCOTTI SUPER ! Conclusione di Tonani, a due passi dalla porta Amaranti corregge la traiettoria; miracolo di Scotti che respinge.

30′: PALO DI TADDEI ! Servito da Marras, il fantasista toscano colpisce a botta sicura, il palo salva Proietti Gaffi.

35′: ora il Rimini sta dominando e collezionando angoli su angoli. Palo a parte, però, non ci sono stati altri pericoli per Proietti Gaffi.

40′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL RIMINI Rosini ! Punizione di Taddei, Proietti Gaffi non trattiene, il portiere non si intende con un compagno e Rosini ne approfitta, infilando in rete. 

45′ + 1: dopo un minuto di recupero, il fischio dell’arbitro Casaluci. Il Rimini ha rotto gli equilibri dell’incontro tenendo sotto pressione l’avversario ed è stato premiato dal goal di Rosini.

52′: Scotti ancora decisivo su tentativo del neo entrato Berretti.

57′: conclusione di Del Core, Scotti devia a mani aperte, Urso pronto alla ribattuta è pescato in posizione di fuorigioco

60′: calcio d’angolo di Taddei, colpo di testa di Morga, conclusione debole e centrale parata da Proietti Gaffi.

66′: efficace ripartenza del Rimini, Morga  serve Taddei che entrato in area calcia di sinistro, palla che sfiora il palo.

73′: gol Fano; punizione di Del Core, Berretti sfiora di testa e batte Scotti. 

78′: Rimini in difficoltà, ora D’Angelo toglie Marras per inserire Marco Brighi.

Finisce la partita al Mancini di Fano. Risultato giusto con il Rimini sottotono nella ripresa. Scotti ancora decisivo.

Commenta la notizia

19 Di risposte a “Fano-Rimini 1-1”

  1. non siamo messi malissimo in classifica ma neanche bene, oggi si è dimostrata la incapacità di d’angelo nel gestire la partita, in queste partite decisive il risultato è fondamentale, siamo stati bravi e fortunati a passare in vantaggio e non l’abbiamo protetto,così facendo non facciamo altro che andare diritti giù,d’angelo visto il non licenziamento dovrebbe giocare meglio le sue carte e proteggere il risultato quando ci è favorevole.

    Pubblicato da sam | 24 marzo 2013, 19:19
  2. Difficile fare le nozze con i fichi secchi ! Retrocederemo con i play out !

    Pubblicato da Zorro | 24 marzo 2013, 20:43
  3. Secondo D’Angelo abbiamo preso goal su una mischia perchè mancavano Vignati e Palazzi (ancora scuse) peccato che si è dimenticato di ricordare i miracoli di Scotti…..

    Pubblicato da Zorro | 24 marzo 2013, 21:19
  4. Santo Scotti

    Pubblicato da Marco | 24 marzo 2013, 21:41
  5. ZORRO POSSO DARTI UN CONSIGLIO? CAMBIA NICK NAME. FIRMATI GUFO CHE E’ MEGLIO!

    Pubblicato da Finn | 24 marzo 2013, 22:43
  6. E tu cambia forum. Zorro ha scritto la verità. Continuate a difendere quell’incompetente di D’Angelo. Non vi basta dove lui e i salvatori del calcio a Rimini ci hanno portato?

    Pubblicato da SUBER | 25 marzo 2013, 11:44
  7. Che fine ha fatto Tony Esposito?

    Pubblicato da L'avvocato | 25 marzo 2013, 12:32
  8. Tony Esposito è stato visto al cratere del Vesuvio……

    Pubblicato da Zorro | 25 marzo 2013, 12:39
  9. Pare che uno dei soci di Tony sia Tullio De Piscopo, sentirai che musica…….

    Pubblicato da Zorro | 25 marzo 2013, 12:41
  10. Non scherziamo, qua la situazione si fa seria.. Io sono molto preoccupato.

    Pubblicato da Enrico | 25 marzo 2013, 13:49
  11. ancora non avete capito il super piano ambizioso del nuovo presidentissimo Esposito, entrare con pochi spiccioli prendere i soldi della lega per i giovani e arricchirsi e poi far fallire la società, come ho ripetuto nei post precedenti l’unica vera società valida e seria che ha sempre ben dichiarato fin dall’inizio i suoi piani industriali-economici e calcistici è stata la BSE l’unica che darebbe na vera soluzione sportiva ed economica alla rimini calcio della banda esposito-amati si fa prima ad andare a vedere il santarcangelo.
    Gli anni della cocif sono finiti abbiamo passato bellissimi anni insieme all’amato presidente BELLAVISTA, nei piani della BSE ho rivisto un pö i piani passati della COCIF

    Pubblicato da SAM | 25 marzo 2013, 15:22
  12. Sam sei anche simpatico, ma non ti affannare troppo, prendila con ironia questa è una banda di musica con giullari e saltinbanchi, NON E’ UNA COSA SERIA fattene una ragione !

    Pubblicato da Zorro | 25 marzo 2013, 17:31
  13. A proposito di saltinbanchi mi era parso di capire che nella TV del clericale questa sera doveva essere ospite il nostro amico LITTLE TONY ma pare che da giorni sia irreperibile, che sia in concerto a CHICAGO ?

    Pubblicato da Orchestra italiana | 25 marzo 2013, 18:08
  14. ma quale ci..cago,è alla sagra della porchetta ad Ariccia.

    Pubblicato da Amati forever | 25 marzo 2013, 18:53
  15. eh di oramai cosa volete farci io ho messo l’anima in pace, quando la BSE aveva il suo piano industriale pronto il cda della rimini calcio decide per esposito, perchè le scadenze urgevano no, eh infatti se aspettavano 15 giorni il tempo chiesto dalla BSE era troppo tardi vero? tanto non ne sono passati circa 10 senza che sia successo niente ma vabbè dai rasseniamoci ad andare a vedere il santarcangelo almeno si può godere di qualche sagra, io zorro non mi dimeno dico solo la mia sulla vicenda dicendo che speravo fin da prima nella BSE perchè è stata l’unica con le idee chiare e cristalline e ha fatto tutto alla luce del sole senza nascondere nulla e senza promettere cose che non sarebbe riuscita a mantenere, invece il nostro presidentissimo e i giullari di corte hanno deciso per il super amico di amati, aggiungiamo un posto a tavola e diamo il via alla festa

    Pubblicato da sam | 25 marzo 2013, 21:45
  16. Bravo Elio Pari, finalmente ieri è stata detta tutta la verità facendo nomi e cognomi. Più di uno a questo punto dovrebbero andare a nascondersi, vero prof , old fan e quel mentecatto di rebus?

    Pubblicato da SUBER | 26 marzo 2013, 13:39
  17. Cosa avrebbe detto ? Ero fuori, fatemi un riassunto. Grazie

    Pubblicato da bomber | 26 marzo 2013, 13:42
  18. Hanno detto semplicemente le loro verita’. Hanno anche espresso tutto il loro amore per il RIMINI.

    Pubblicato da mfore | 26 marzo 2013, 13:54
  19. Neppure io son riuscito a veder la trasmissione.. si puo’ avere un piccolo riassunto?

    Pubblicato da speranzoso | 26 marzo 2013, 14:17

Rispondi

Bar Sport su Facebook