stai leggendo....

2^ Divisione: le decisioni del Giudice Sportivo

calcio

€ 5.000,00 L’AQUILA CALCIO 1927 SRL perché propri sostenitori, durante la gara, rivolgevano reiterate frasi offensive verso la terna arbitrale; gli stessi, un gruppo di circa trenta elementi, dopo il termine della gara, si introducevano indebitamente nel piazzale antistante gli spogliatoi per reiterare gli insulti alla terna arbitrale, tentando anche un’aggressione agli stessi, impedita soltanto dall’intervento delle forze dell’ordine; per indebita presenza negli spogliatoi, al termine della gara, di dirigenti non inseriti in distinta che provocavano un principio di colluttazione con tesserati della squadra avversaria, uno dei quali veniva raggiunto da uno schiaffo al volto, costringendo le forze dell’ordine ad intervenire per permettere l’ingresso negli spogliatoi della squadra avversaria.
€ 5.000,00 VIGOR LAMEZIA S.R.L. perché propri sostenitori, più volte durante la gara, rivolgevano alla terna arbitrale reiterate frasi offensive e minacciose; gli stessi nel secondo tempo di gara, indirizzavano verso un assistente arbitrale bottigliette d’acqua e schizzi di urina che lo raggiungevano più volte, nonchè numerosi sputi che raggiungevano l’altro assistente arbitrale in più parti del corpo.
€ 500,00 MILAZZO S.R.L. per assenza del medico sociale durante la gara.
€ 500,00 SALERNITANA 1919 S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi, senza conseguenze.
€ 400,00 MELFI S.R.L. perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo senza conseguenze, e accendevano due fumogeni.

DIRIGENTI:
INIBIZIONE FINO AL 31 DICEMBRE 2013:
DI NICOLA ERCOLE (L’AQUILA CALCIO 1927 SRL) per comportamento offensivo e minaccioso verso l’arbitro durante la gara; lo stesso sferrava un pugno in direzione dell’arbitro, senza colpirlo per il pronto intervento di altri dirigenti e di addetti federali; al termine della gara attendeva l’arbitro all’ingresso del tunnel degli spogliatoi e gli indirizzava un’ulteriore frase offensiva e minacciosa (espulso, r.A.A., c.c. e proc.fed.).

INIBIZIONE FINO AL 30 GIUGNO 2013:
GIZZI ELIO (L’AQUILA CALCIO 1927 SRL) perché indebitamente presente negli spogliatoi, al termine della gara, unitamente ad altri dirigenti, colpiva con uno schiaffo al volto un calciatore della squadra avversaria provocando un principio di rissa che richiedeva l’intervento delle forze dell’ordine (r.c.c.).

ALLENATORI:
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE E AMMENDA € 1.000,00:

DE PATRE TIZIANO (CHIETI CALCIO S.R.L.) perchè, al termine della gara, nello spazio antistante gli spogliatoi tentava di aggredire un dirigente della squadra avversaria dopo avergli rivolto frasi offensive e minacciose; tale comportamento richiedeva l’intervento delle forze dell’ordine, onde evitare una colluttazione (r.c.c. e proc. fed.).
QUARTA ALESSANDRO (VIGOR LAMEZIA S.R.L.) perché durante la gara rivolgeva all’arbitro reiterate frasi offensive e minacciose, tentando di entrare in campo, impedito dall’intervento di propri dirigenti (espulso, allenatore in seconda).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
CUTTONE AGATINO (SANTARCANGELO CALCIO SRL) per aver proferito un espressione blasfema durante la gara (espulso, r.A.A.).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA:
OSIO MARCO (BELLARIA IGEA MARINA SRL) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).
MATTU GIOVANNI (SAVONA F.B.C. S.R.L.) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, allenatore in seconda).

AMMONIZIONE:
FARINA FRANCESCO (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso, allenatore in seconda).

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:

WAGNER RENAN GUILHERME (AVERSA NORMANNA S.R.L.) per aver volontariamente colpito con un calcio alla gamba un avversario senza avere la possibilità di giocare il pallone.
INFANTINO SAVERIANO (L’AQUILA CALCIO 1927 SRL) per aver colpito con un pugno un avversario (r.A.A.).
IOCOLANO SIMONE (VALLEE D’AOSTE S.R.L.) per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale (r.A.A.).
JIDAYI CHRISTIAN (VALLEE D’AOSTE S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro.
ROLANDO MATTIA (VALLEE D’AOSTE S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
GIRELLI SEBASTIANO (MANTOVA FC SRL) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.
GRAUSO CLAUDIO (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.) per aver commesso fallo su un avversario impedendogli una chiara occasione da rete.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
GRECO DANIELE (AURORA PRO PATRIA 1919SRL) per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.
CARCIONE IMPERIO (L’AQUILA CALCIO 1927 SRL) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
TESTA ANDREA (L’AQUILA CALCIO 1927 SRL) per condotta non regolamentare e per proteste verso l’arbitro.
STRUMBO GERARDO (MILAZZO S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
DE LUCA FABIO (VIGOR LAMEZIA S.R.L.) per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.
MANGIAPANE BENEDETTO (VIGOR LAMEZIA S.R.L.) entrambe per proteste verso l’arbitro.

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (XI INFR):

TADDEI MAX (UNIONE VENEZIA S.R.L.)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (VIII INFR):
MASULLO ROBERTO (BELLARIA IGEA MARINA SRL)
CHECCHI LORENZO (BORGO A BUGGIANO 1920 SRL)
GAETA ANTONIO (FOLIGNO CALCIO S.R.L.)
CABECCIA MARCO (UNIONE VENEZIA S.R.L.)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (IV INFR):
CACIAGLI SIMONE (ALESSANDRIA CALCIO1912SRL)
CORSI ANGELO (APRILIA S.R.L.)
PANTANO GIORDANO (AURORA PRO PATRIA 1919SRL)
NOTARI MATTIA (CASTIGLIONE S.R.L.)
ALESSANDRO JONATAN ALBERTO (CHIETI CALCIO S.R.L.)
DEL PINTO LORENZO (CHIETI CALCIO S.R.L.)
GONNELLI LORENZO (CITTA’ DI PONTEDERA S.R.L.)
PIACENTI ALESSANDRO (FOLIGNO CALCIO S.R.L.)
IOVINELLA DOMENICO (FONDI CALCIO S.R.L.)
NAZZANI GIUSEPPE (GIACOMENSE S.R.L.)
MENGONI RICCARDO (HINTERREGGIO CALCIO SRL)
COMPAGNO DANIELE (MILAZZO S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (XII INFR):
ROSSI PAOLO (SANTARCANGELO CALCIO SRL)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR):
FRANCESCHINI IVAN (HINTERREGGIO CALCIO SRL)
CAVALLI GABRIELE (RENATE S.R.L.)
COLETTI TOMMASO ROBERTO (TERAMO CALCIO S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR):
LONGOBARDI CHRISTIAN (BASSANO VIRTUS 55 ST SRL)
PEPE ALFONSO (CHIETI CALCIO S.R.L.)
ROSATI FABIO (GAVORRANO S.R.L.)
CRUZ PEREIRA SERGIO (HINTERREGGIO CALCIO SRL)
PIETRIBIASI STEFANO (MANTOVA FC SRL)
PETRILLI NICOLA (MARTINA FRANCA 1947 SRL)
MINADEO ANTONIO (NUOVO CAMPOBASSO CALC.SRL)
CERCHIA CARMINE (VIGOR LAMEZIA S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR):
GARAFFONI MIRKO (BORGO A BUGGIANO 1920 SRL)
FICARROTTA LUCA (CASALE CALCIO S.R.L.)
LASAGNA FABRIZIO (CASALE CALCIO S.R.L.)
ALDEROTTI ANDREA (GAVORRANO S.R.L.)
GORINI GIULIO (GIACOMENSE S.R.L.)
GUARCO SIMONE (MANTOVA FC SRL)
FIORENTINO DANIELE (MARTINA FRANCA 1947 SRL)
GASPERONI MARCO (RIMINI 1912 S.R.L.)
NARDI MICHELE (SANTARCANGELO CALCIO SRL)
AMBROSINI ALEX (TERAMO CALCIO S.R.L.)

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...