stai leggendo....

1^ div. San Marino umiliato in casa dalla Cremonese 1-6

calcio

Il San Marino deve assolutamente stendere un velo pietoso su una gara umiliante persa con un risultato tennistico,6 a 1. Sicuramente Acori e il Presidente Pretelli non avranno gradito. La festa grigiorossa prende il via al 2′ con un rigore di Le Noci. Ad inizio ripresa micidiale uno-due a firma Cremonesi (50′) e Carlini (54′). Il San Marino prova a salvare l’onore, con Poletti a segno al 61′. Al 78′ Minelli infila per la quarta volta la porta titana. All’82’ Visconti e al 91′ Carlini fissano il risultato sull’1-6 finale. In vetta alla classifica, continua il testa a testa tra Trapani e Lecce. I siciliani hanno pareggiato in casa 2-2 con la Reggiana. Stesso risultato per il Lecce, impegnato però con il Carpi, in vantaggio di due reti dopo 8 minuti grazie ad una doppietta di Arma. E’ l’uruguaiano Chevanton a salvare i suoi dalla sconfitta con una pregevole doppietta. Il Carpi, terzo con 51 punti, mantiene un punto di vantaggio sulla Virtus Entella, fermata sul pareggio dal Cuneo.

 

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook