stai leggendo....

Calcio, dal 2013 niente più tessera del tifoso Maroni: “Così hanno vinto gli ultras violenti” Ma arriva la “Fidelity card”

calcio

–  Notizia del 13 marzo -Addio alla tessera del tifoso, mal sopportata dai sostenitori di ogni squadra. Nel calcio italiano dall’anno prossimo arriva, infatti, una vera e propria “fidelity card”. Il nuovo documento “sarà – spiegano dalla Figc – meno di controllo e più legato alla responsabilità dei tifosi e dei club, con procedure snellite e molti servizi per chi se ne dota”. La vecchia tessera, ricordano comunque dal Viminale, ha dato “grandi risultati”.

Maroni: “Hanno vinto le tifoserie ultras”
“Hanno vinto le tifoserie ultras e violente, hanno vinto quelle società di calcio come la Roma che mai avevano accettato le regole”. Così Roberto Maroni, ex ministro dell’Interno, commenta l’abrogazione della tessera in un post su Facebook.”Il Viminale – prosegue Maroni- dice che la tessera del tifoso ha dato grandi risultati contro la violenza negli stadi e adesso viene abolita, è una cosa un po’ strana, anzi molto strana. “Hanno vinto ancora una volta le lobby del calcio. Peccato perché poteva essere un’esperienza, una novità importante per contrastare la violenza negli stadi”.Manganelli: “Tessera sempre necessaria per trasferte”
“La tessera del tifoso manterrà inalterate le sue caratteristiche fondamentali già evidenziatesi negli ultimi due campionati, a cominciare dalla necessità del suo possesso per le trasferte e gli abbonamenti, sia per questo che per il prossimo campionato di calcio”. E’ quanto specifica il capo della polizia, Antonio Manganelli.Fino a oggi un milione di tessere del tifoso
A poco più di un anno dall’entrata in vigore della tessera del tifoso sono state rilasciate oltre un milione di tessere. Il dato è stato reso noto dall’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, secondo il quale il numero raggiunto rappresenta “un risultato particolarmente interessante a dimostrazione di una convinta adesione da parte di un gran numero di tifosi”. In particolare, dai dati dell’Osservatorio emerge che complessivamente sono 1.014.371 le tessere attualmente in circolazione: di queste, 839.368 sono state rilasciate in serie A, 127.525 in serie B e 47.478 in Lega pro. da tgcom24

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...