stai leggendo....

Rimini – Alessandria -live- 0-0

calcio

20140216-135540.jpg

Formazioni.
Rimini: Scotti, Brighi A., Tomi, Brighi M., Aya, Martinelli, Fall, Nigro, Bussi,(84’Herrera) Spinosa, Radoi. (57′ Sartori)A disp. Zanier, Gasperoni, Rosini, Degeri, Del Sole, Sartori, Herrera. All. Osio

Alessandria: PoluzziPoluzzi, Mora, Cammarotto, Tanaglia, (68′ Mariotti)Sirri, Valentini, Spighi, Cavalli, Morga, (71′ Scotto)Taddei, (76′ Rantier)Sabato. A disp. Servili, Mariotti, Romano, Papaianni, Scotto, Sampaolesi, Rantier. All. D’Angelo.
Arbitro, Giuseppe Cifelli di Campobasso

Partita importantissima per il Rimini che gioco-forza dovrà fare risultato contro la squadra del suo ex allenatore. E’ imperativo non uscire sconfitti da questa gara, lo impone la classifica, lo vogliono i tifosi. L’avversario è di quelli tosti ma se si vuole raggiungere l’obiettivo non si deve prescindere da questo. Il Rimini non trova ancora la disponibilità di Nicastro che sembrava recuperato ma evidentemente non ancora al massimo. Recupera invece Radoi schierato dal primo minuto. con Herrera che finisce in panchina. Negli ospiti D’Angelo schiera gli ex : TAddei, Spighi e Morga. Targa riconoscimento per Luca D’Angelo che è stato salutato da un lungo applauso dai suoi ex tifosi.La cronaca: Partita scialba con molti lanci lunghi da una parte e dall’altra. La prima conclusione si registra al 25′ con un tiro dal limite di Marco Brighi che finisce fuori. Risponde l’Alessandria con Taddei che impegna Scotti alla respinta con i pugni.37′ Taddei si accentra e prova il tiro che finisce alto. 39′ Angolo di Tomi Fall di testa , pallone respinto sulla linea. 44′ , doppia occasine per i biancorossi, angolo di Tomi, arriva Aya al tiro con l’estremo piemontese che respinge, arriva Martinelli e indirizza nell’angolo alto, e’ bravo Poluzzi a salvare in angolo. Un minuto dopo Fall si libera al tiro dal limite, ancora Poluzzi che parà in due tempi. Finisce il primo tempo. Ripresa, dopo due minuti Mora ha la palla del vantaggio ospite , il tiro ravvicinato e’ respinto da un’attentissimo Scotti. 19′ punizione di Taddei, pallone fuori di poco. 21′ Il Rimini al cross con Sartori, nel tentativo di anticipare Fall , Sabato sfiora l’autogol.45′ un tiro occasionale di Sartori induce Poluzzi alla respinta. Finisce 0-0 , con grande delusione. Poco gioco occasioni non pervenute squadra davvero poco convincente.

Commenta la notizia

54 Di risposte a “Rimini – Alessandria -live- 0-0”

  1. Forza grigi, forza Luca niente sentimentalismi, regalaci questa vittoria.

    Pubblicato da Lupo Grigio | 16 febbraio 2014, 15:38
  2. Ma va a caghe lupo grigio

    Pubblicato da fans club osio | 16 febbraio 2014, 15:42
  3. osio fan ma stai zitto,non vedi che se gli dai corda continua?? ma lo avete un minimo di cervello?!

    Pubblicato da dash | 16 febbraio 2014, 15:55
  4. Forza Taddei buttala dentro

    Pubblicato da Lupo Grigio | 16 febbraio 2014, 16:14
  5. Conoscendo certi soggetti finisce 0-0 un punto per uno e chi ha pagato il biglietto si attacca!

    Pubblicato da sicomoro | 16 febbraio 2014, 16:21
  6. Fidati nn finisce x..nn dico altro..zitti zitti

    Pubblicato da fans club osio | 16 febbraio 2014, 16:32
  7. gooooooooooooooooooooooooolllllllllllll

    Pubblicato da dash | 16 febbraio 2014, 17:18
  8. Pareggio che equivale ad una sconfitta, perdiamo molte posizioni. Dash fatti visitare bumboz !

    Pubblicato da Attila | 16 febbraio 2014, 17:29
  9. Osio che ti dicevo? Come finiva? 0-0. Non ci voleva il mago x capirlo. E domenica con la Pergolettese la vedo molto molto nera.

    Pubblicato da Sicomoro | 16 febbraio 2014, 17:35
  10. Mandate via Osio e in confusione totale,e basta con sto A.Brighi..

    Pubblicato da nn ti sopporto piu | 16 febbraio 2014, 17:36
  11. Macalli è di Crema e la Pergolettese è la sua squadra…..domenica pagheremo a caro prezzo le dichiarazioniscellerate fatte a suo tempo da Pinocchio !!!!!!!

    Pubblicato da Bobo | 16 febbraio 2014, 17:38
  12. Domani ci sono i soldi per gli stipendi ?

    Pubblicato da Dubbioso | 16 febbraio 2014, 17:40
  13. Osio cambia mestiere aveva una Mercedes ti sei ridotto ad una 500 dimettiti

    Pubblicato da Lino | 16 febbraio 2014, 17:50
  14. Cambia formazione ogni domenica,mandate via Osio e mettete Melotti

    Pubblicato da nn ti sopporto piu | 16 febbraio 2014, 17:56
  15. D’Angelo e Osio dopo questo spettacolo DIMETTETEVI!

    Pubblicato da Enrico | 16 febbraio 2014, 18:05
  16. CERTO CON TUTTI I SOLDI SPESI L’ALESSANDRIA E’ UNA SQUADRACCIA

    Pubblicato da Luigino | 16 febbraio 2014, 18:07
  17. pareggio scritto oggi, con pergolettese dovrebbero rientrare cesca e nicastro, si puo e si deve vincere

    Pubblicato da lele | 16 febbraio 2014, 18:15
  18. Secondo tempo inguardabile. Andrea Brighi imbarazzante e tenene fuori Del Sole una vergogna. Che sia il momento di cambiare? Che senso ha avuto far entrare Herrera 15 minuti. ..e poi si giocava solo sulla sinistra dove anche Sartori ridicolo. Si rischia di non salire.

    Pubblicato da gigi71 | 16 febbraio 2014, 18:27
  19. D’Angelo oggi ci ha regalato un punto e non ha voluto infierire, ma questo punto per il Rimini è’ come una sconfitta. Da dietro arrivano di corsa e noi siamo in calo vertiginoso. Sarà praticamente impossibile riuscire a salvarsi ! Er Piotta ed il suo direttore sportivo con la grande mano di Pinocchio ci porteranno nei dilettanti e faranno fallire la società ! Complimenti BUFFONI !

    Pubblicato da Taider | 16 febbraio 2014, 18:30
  20. Non consideratelo vala’ questo frustrato. Brutta partita ma siamo a 1 pt dalla promozione. Con il rientro di Nicastro e Cesca possiamo giocarcela con tutti. L’Alessandria non ha dimostrato nulla in piu’ di noi anzi. Forza Rimini

    Pubblicato da Simone | 16 febbraio 2014, 18:51
  21. Regalato!?ma che dici!?l alessandria e questa..tanti attori famosi,ma poca voglia e poca fame

    Pubblicato da nn ti sopporto piu | 16 febbraio 2014, 19:20
  22. concordo con simone .inoltre con un po’ piu’ di velocita’ nelle giocate e con qualcuno che la butta dentro possiamo farcela . molto bene il lavoro sporco di nigro a centrcampo e bene aya in difesa.

    Pubblicato da scaccomatto | 16 febbraio 2014, 19:27
  23. Osio ha perso la testa è infigato non capisce più nulla. Unica strada è l’esonero se ancora ci vogliamo credere alla “C” UNICA

    Pubblicato da iltempodellemele | 16 febbraio 2014, 19:44
  24. Oggi D’Angelo non ci avrebbe regalato neanche i soldi del parcheggio! Direi piuttosto che non ho visto una grande squadra solo piena di prime donne. Nel Rimini alcuni giocatori non hanno giocato bene e la paura del risultato era evidente. Speriamo di riuscire a fare meglio con la Pergolettese che intanto ha esonerato Giunta.

    Pubblicato da l'avvocato Simone | 16 febbraio 2014, 19:47
  25. L unica certezza di questo Rimini si chiama SCOTTI!!!!!!!

    Pubblicato da Mario | 16 febbraio 2014, 19:49
  26. Scaccomatto ma quale lavoro oscuro di negri ma nn ci lamentiamo quando nn ripartiamo e nn diamo palloni alle punte diciamo la tutte

    Pubblicato da Lino | 16 febbraio 2014, 20:06
  27. che forte il rimini!!! in casa ha paura di vincere!!! vai che cosi si vola in D !

    Pubblicato da angelo | 16 febbraio 2014, 20:16
  28. Aldo firicano nuovo allenatore della Pergolettese,vedo Osio in difficolta domenica si gioca la panca

    Pubblicato da fans club osio | 16 febbraio 2014, 20:28
  29. L’Alessandria ha giocato per il pari o non ve ne siete accorti che non volevano affondare ?

    Pubblicato da RossoRimini | 16 febbraio 2014, 20:30
  30. Purtroppo il buonismo di personaggi poco intelligenti che frequentano il forum distribuisce sempre giustificazioni e salvagenti di ogni tipo a società, giocatori e allenatore……bene così facendo andiamo dritti in serie D così sarete contenti…….sperando che poi domani la pseudo dirigenza paghi gli stipendi altrimenti come si suol dire non fate l’onda……

    Pubblicato da Taider | 16 febbraio 2014, 20:44
  31. @Avvocato Simone Avvocato lei si sbaglia lo ha dichiarato anche Osio che l’Alessandria si è accontentata del pari.

    Pubblicato da Giudice massimo | 16 febbraio 2014, 21:06
  32. Ma Degeri non era un fenomeno? E allora perché Osio lo tiene in panchina e fa giocare l’inutile Nigro?

    Pubblicato da Luigino | 16 febbraio 2014, 21:22
  33. @lino : non ho detto che va’ tutto bene anzi , ma qualcosa di positivo si e’ visto cioe’ ad esempio anche una
    certa solidita’ di squadra . sono daccordo con lei che nn facciamo le ripartenze in quanto manca un giocatore tipo baldazzi che alza il ritmo.

    Pubblicato da scaccomatto | 16 febbraio 2014, 21:25
  34. @Giudice Massimo…oltre che non essere un magistrato forse non sa leggere e credo sia prevenuto nei miei confronti a prescindere anche se, visto che non la conosco, non ne vedo la ragione. Buona serata e Forza Rimini.

    Pubblicato da l'avvocato Simone | 16 febbraio 2014, 21:32
  35. Il centrocampo che ha portato i risultati era formato da Brighi…Spinosa…Del Sole…quindi perché tenere fuori quest’ultimo?

    Pubblicato da gigi71 | 16 febbraio 2014, 21:37
  36. Taider non eri manco allo stadio, dai su.

    Pubblicato da mario | 16 febbraio 2014, 21:38
  37. La Pergolettese dopo il Rimini va a Bra? Se le vince fa sei punti.
    La Torres nelle prossime tre ha il Bra e il Castiglione in casa poi il Bellaria fuori. Nove punti?
    Allora dico che se con l’Alessandria ci siamo accontentati di un punto siamo dei cojones.

    Pubblicato da Luigino | 16 febbraio 2014, 21:40
  38. Il problema è che in casa non si vince più! E poi…come si fa ad “accontentarsi” di un pareggio? Bisogna scendere in campo e giocare alla morte…e vincere! Punto e basta.

    Pubblicato da gigi71 | 16 febbraio 2014, 21:44
  39. Gigi speriamo che sia così. Ho letto che Traini era in panchina. A fare che? Mario, Dash e soci sapete dirci qualcosa?

    Pubblicato da Luigino | 16 febbraio 2014, 21:49
  40. Beh…si è fatto espellere…anche se non si è capito il motivo. Forse era in panchina per dare una mano.

    Pubblicato da gigi71 | 16 febbraio 2014, 21:54
  41. @Avvocato Simone “oggi D’Angelo non ci avrebbe regalato neanche i soldi del parcheggio” non l’ho detto io ma Lei e presuppone che la squadra di Luca avrebbe tenuto un atteggiamento per cercare la vittoria, invece penso proprio che i grigi non abbiamo voluto infierire accontentandosi di un pareggio che fuori casa e sempre un buon risultato. Nonostante ciò se non ci fosse stato San Scotti avremmo perso…..e non mi venga a dire che il Rimini ha limitato le velleità piemontesi. Se continuate a mettere il prosciutto sugli occhi sarete corresponsabili di questa retrocessione……..

    Pubblicato da Giudice massimo | 16 febbraio 2014, 21:57
  42. Attenzione che molti la mano la tendono per incaxxare !

    Pubblicato da Dubbioso | 16 febbraio 2014, 21:59
  43. Ciao a tutti ma domani gli stipendi vengono pagati ?

    Pubblicato da Federico | 16 febbraio 2014, 22:04
  44. Mah! Quien sabe?

    Pubblicato da La Gaucha | 16 febbraio 2014, 22:15
  45. @Giudice Massimo… vatti a buttare nel marecchia..gufo! Io che cerco di vedere il bicchiere mezzo pieno e quindi che sono ottimista sarei corresponsabile della retrocessione eventuale? Fai ridere

    Pubblicato da gigi71 | 16 febbraio 2014, 22:18
  46. Se vedi il bicchiere mezzo pieno e ora che vai dall’oculista. Siamo retrocessi hai visto il calendario ?

    Pubblicato da Giudice massimo | 16 febbraio 2014, 22:21
  47. Avvisate i giocatori e la società che Giudice Massimo. ..detentore della certezza…sa già che retrocediamo! Poi invece se riusciamo a salire cosa farai…gioirai?

    Pubblicato da gigi71 | 16 febbraio 2014, 22:25
  48. Da qui alla fine aspettatevi risultati impensabili. Ci sarà da ridere!!!!

    Pubblicato da L'avvocato | 16 febbraio 2014, 22:25
  49. 1 non demoralizzarsi 2 continuare ad allenarsi con impegno e concentrazione

    Pubblicato da scaccomattp | 16 febbraio 2014, 22:41
  50. 3 fare meno feste
    4 fare meno polemiche
    5 fare giocare chi è in forma
    6 pagare quelli che lavorano

    Pubblicato da L'avvocato | 16 febbraio 2014, 22:57
  51. io, tifoso da sempre, oggi mi sono convinto che la mia squadra si vende le partite. Oggi l’ho urlato fino a sgolarmi: venduti venduti.Non so se sono piu` inc…zato o deluso.Ho passato piu` di trentanni ad incitare i ragazzi con la maglia a scacchi anche dopo sconfitte cocenti…ma ora penso, anzi sono certo che tanti risultati, questanno,siano pilotati.Penso che il ruolo di Traini in seno alla societa` sia proprio questo.Ho un abbonamento in tasca e rimpiango di non averglielo tirato in faccia dopo la sua espulsione.Conservo tutti gli abbonamenti degli ultimi anni…sono tanti e non so se sentirmi un cog…one o semplicemente preso in giro.
    Penso anche che tanti sappiano come stanno le cose, parlo di organi di informazione, ma tanto e’, buona notte a tutti.

    Pubblicato da rimini f.c. ugo | 16 febbraio 2014, 23:09
  52. Se solo per un’attimo sospettassimo di queste cose, stai certo che lo renderemmo pubblico. Le tue sono solo illazioni molto gravi che potrebbero procurarti grane. Se sai qualcosa, rendilo pubblico con tanto di prove, altrimenti evita!!!!

    Pubblicato da barsport | 17 febbraio 2014, 11:01
  53. Siamo scarisi e basta ! l’Alessandria senza 4 titolari non ha vinto solo per due/tre parate super del ns portierone !

    Pubblicato da RossoRimini | 17 febbraio 2014, 16:00
  54. io ho visto la partita, brutta… ma le parate piu difficili le ha fatte il portiere loro, scotti ha fatto solo una parata a terra per giunta centrale e una respinta su un tiro da fuori.

    Pubblicato da chi la vista? | 17 febbraio 2014, 18:23

Rispondi

Bar Sport su Facebook