stai leggendo....

La polizia sulle tracce degli autori dell’attacco al pullman del Rimini.

calcio

Secondo quanto trapela dalle indagini portate avanti dalla questura di Rimini,alcuni elementi che hanno partecipato al “blitz” di Domenica sera contro il  pullman della squadra biancorossa, di ritorno dalla trasferta di Porto Tolle, sarebbero stati individuati. Tutto, sempre secondo fonti bene informate, sarebbe stato possibile grazie al lavoro della scientifica e di alcune telecamere presenti nella zona del fatto. Intanto  Cesca, da un suo gesto provocatorio nei confronti dei tifosi allo stadio di Porto Tolle  sarebbe partita la protesta  dei tifosi, oggi non si è allenato con i compagni e di fatto  sembra sia stato messo fuori rosa. Ieri sera intanto la società biancorossa ha emesso questo comunicato.

La società AC Rimini ritiene gravissimo e inaccettabile il fatto che domenica il proprio tesserato Alessandro Cesca, all’uscita dal campo dopo la gara Porto Tolle-Rimini, si sia rivolto ai tifosi biancorossi con plateali gestacci di insulto. Un atteggiamento che manca di rispetto ai tifosi stessi, i quali nonostante i risultati negativi hanno pazientato a lungo incitando e seguendo la squadra, ma anche alla società, ai compagni e alla maglia che indossa.

Il presidente Fabrizio De Meis ritiene che più delle qualità tecniche del singolo giocatore sia importante il rispetto per la maglia e stigmatizza con forza questo comportamento, che non è consono ai valori dello sport che la società biancorossa si è imposta di perseguire e che ha dato adito ad una forte ed eclatante contestazione in un momento molto delicato della stagione.

La società pertanto si riserva di adottare tutti i provvedimenti necessari nei confronti del proprio tesserato, nel rispetto del contratto collettivo sottoscritto tra la LegaPro e l’AIC.

Commenta la notizia

28 Di risposte a “La polizia sulle tracce degli autori dell’attacco al pullman del Rimini.”

  1. E di Fall? Non esce nessun comunicato?

    Pubblicato da Enrico | 1 Aprile 2014, 16:11
  2. A porposito di Fall, un vero giornalista che sa la notizia la dice e non la NASCONDE, come ha fatto Bar Sport lunedì sera. Perché si continuano coprire i fatti?

    Pubblicato da Enrico | 1 Aprile 2014, 16:13
  3. Cosa ha fatto Fall ? ha tirato le uova ?

    Pubblicato da bomber | 1 Aprile 2014, 16:26
  4. Chiedilo a Indino e ai quotidiani locali, io ne so quanto te…

    Pubblicato da Enrico | 1 Aprile 2014, 16:30
  5. Oggi è martedì sera e ancora sul sito non c’è nessuna notizia dei costi e modalità dei biglietti di domenica col Forlì. Come dice il Marchese del Grillo : ma dove vogliamo annà?

    Pubblicato da Luigino | 1 Aprile 2014, 16:32
  6. POLizia scientifica x lancio di uova!????ah ah ma xfavore..

    Pubblicato da riminese fiero | 1 Aprile 2014, 18:03
  7. GIORNALISTI di Rimini siete collusi e incapaci TUTTI NESSUNO ESCLUSO

    Pubblicato da paolo | 1 Aprile 2014, 18:29
  8. Forza Rimini

    Pubblicato da Simone | 1 Aprile 2014, 19:03
  9. Ragazzi stiamo esagerando con illazioni fuori luogo….adesso basta.

    Pubblicato da Beppe | 1 Aprile 2014, 19:13
  10. Sono Margherita, la moglie di Fall , vorrei precisare alcune cose non dette e mal interpretate, per motivi disciplinari si fa riferimento al fatto che giovedì sono andata a vederlo in allenamento di mia spontanea volontà pensando di fargli piacere . Nient ‘ altro, quindi evitate di ricamare sopra storie inesistenti ed abbiate rispetto per la vita privata delle persone, evitando di infangare ingiustamente chi fa ogni giorno il suo dovere e chi ci tiene veramente a questo Rimini.

    Pubblicato da Margherita | 1 Aprile 2014, 19:17
  11. Si divertono così, purtroppo

    Pubblicato da bomber | 1 Aprile 2014, 19:20
  12. Fallo, Fall………che ci do che ci do

    Pubblicato da Duro che duri | 1 Aprile 2014, 19:38
  13. Fall un altro giocatore “super sopravvalutato!!”

    Pubblicato da angelo | 1 Aprile 2014, 19:47
  14. osio ma ti rendi conto che sei circondato da bambini senza palle che per inpietosire si fanno fare le giustificazioni come a scuola per salvare questo rimini ci vuole non uno spicologo ma…. freud!

    Pubblicato da doriano | 1 Aprile 2014, 19:54
  15. sorry psicologo

    Pubblicato da doriano | 1 Aprile 2014, 19:55
  16. @Mario il giornalino? Che fine ha fatto???

    Pubblicato da boh! | 1 Aprile 2014, 20:14
  17. Non ci sono i soldi. Boh

    Pubblicato da MARIO | 1 Aprile 2014, 20:35
  18. Calma Beppe, da parte mia non c’è nessuna illazione. Ho solo detto che se sapevi il motivo per cui Fall era stato messo fuori rosa bisognava dirlo perché un fatto un vero giornalista lo deve sempre riferire. Che c’era di male a dare la notizia? Punto.

    Pubblicato da Enrico | 1 Aprile 2014, 20:41
  19. Non
    Parlavo di te Enrico… Ho cancellato un post quantomeno ridicolo e di cattivo gusto su Fall

    Pubblicato da Bar sport | 1 Aprile 2014, 20:52
  20. A Doriano invece vorrei dire di avere più rispetto per il coraggio di Margherita che ha chiarito tutto per evitare di montare storie stupide

    Pubblicato da Bar sport | 1 Aprile 2014, 20:55
  21. FORZA GALLETTI VAMOS A GANAR

    Pubblicato da Furle' | 1 Aprile 2014, 21:13
  22. Rimini sempre più ridicolo adesso anche le moglie arrivano con giustificazioni non ci posso credere…..

    Pubblicato da Totty | 1 Aprile 2014, 21:45
  23. Alessandro Cesca tiene a chiarire il fatto occorso all’uscita dal campo dopo la gara Porto Tolle-Rimini e dichiara quanto segue: “Il gesto che ho compiuto è stato esclusivamente frutto della frustrazione per l’andamento non positivo della partita e non era mia intenzione offendere nessuno. L’ eccesso di nervosismo in cui sono caduto è stato dovuto alla mancanza di vittorie e, sul piano personale, a quella di gol. Non voleva essere una mancanza di rispetto nei confronti dei nostri tifosi, né della società e tanto meno della maglia biancorossa. Sono molto dispiaciuto del fatto e farò di tutto per dimostrare fino alla fine del campionato l’attaccamento a questi colori e la volontà di dare il mio contributo per raggiungere l’obiettivo, continuando a dare sempre il massimo ogni volta che sarò chiamato sul campo”.

    dal sito del Rimini mentre sui biglietti buio totale…

    Pubblicato da Pataccona | 1 Aprile 2014, 21:54
  24. Conosco Fall e posso dire che è un professionista dentro e fuori dal campo. Non penso sia possibile quello che state insinuando. Sicuramente sta attraversando (come la squadra) un periodo molto negativo ma l’attaccante dà sempre il massimo per questi colori. Sono sicuro che ci tiene e farà di tutto per centrare l’obiettivo salvezza-promozione
    . Forza Rimini.

    Pubblicato da Biancorosso | 1 Aprile 2014, 22:04
  25. Se davvero la polizia scientifica sta indagando per il lancio di uova sarebbe ridicolo. Che pensino alle cose serie e non a queste cose futili dato che sono pagati da tutti noi per stabilire l’ordine pubblico e no per capire chi ha lanciato o meno un paio di innocue uova. I tifosi si sono dimostrati la parte più sana in queste annate disgraziate xke hanno sempre saputo protestare in maniera civile. Da altre parti non sarebbe successo. Inoltre Vorrei aggiungere che da parte di questa redazione c’è una tendenza alquanto ridicola di riportare notizie del tipo “i tifosi assaltano il pullman lanciando pietre” dando un’idea di assalto piratesco a fronte di lancio di oggetto completamente innocui. Insomma i VERI giornalisti prima di lanciare certe notizie consultano più fonti e in caso di notizia errata comunque rettificano lo sbaglio. Tutte cose che qui non si sono viste. Sarebbe gradita più professionalità. Lanciare notizie in modo sensazionale, ma sbagliato denota una certa mediocrità….

    Pubblicato da Alberto | 1 Aprile 2014, 23:09
  26. Per quanto concerne la polizia che si muove per un lancio di uova mentre in città c’è un accoltellato alla settimana NON HO SEMPLICEMENTE PAROLE capisco solamente il motivo per cui l’Italia è un paese che va a rotoli

    Pubblicato da Krimini | 1 Aprile 2014, 23:27
  27. non era mia intenzione mancare di rispetto se si e’ inteso cio’ chiedo scusa mi riferivo al fatto che dovremmo parlare solo di calcio giocato invece ci perdiamo nei gossip non trovo giusto che i famigliari intervengano a torto o ragione di un fatto perche’ sono sempre di parte da qualunque lato giri i giocatori sono adulti e debbono prendersi le loro responsabilita’ su cesca lasciami dire troppo comodo le scuse ora sono inaccettabili non compensano i sacrifici di coloro i quali seguono la squadra meglio a casa per evitare altri disastri visto che non e’ un valore aggiunto

    Pubblicato da doriano | 2 Aprile 2014, 00:21
  28. Caro Alberto, noi abbiamo rettificato la notizia relativa al lancio di pietre che ci era stata descritta in un primo momento con lancio di uova. Il titolo dell’articolo, per inciso, non ha mai riportato lancio di pietre. Qua il tendenzioso sei tu. A te, come a qualcun’altro stanno bene solo le notizie che riportano la rottura del vetro è dovuta ad una manata CHE PER LOGICA è UN ASSOLUTA BANALITA’, A MENO CHE CHI LO HA FATTO NON FOSSE DOTATO DI SUPERPOTERI!!! E anche perchè l’autista del pullman ha testimoniato in questura di trattarsi di corpo contundente.

    Pubblicato da barsport | 2 Aprile 2014, 11:45

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...