stai leggendo....

Francesco Scotti posta un comunicato su Facebook.

calcio

20140707-220208-79328188.jpg

Francesco Scotti da spiegazioni sul suo passaggio al Forlì “E’ andata così, e in questo momento dentro di me convivono sensazioni diverse. Sono chiaramente contento per l’opportunità che mi è stata concessa dal Forlì, squadra per la quale da oggi darò tutto ma non solo semplicemente un professionista, sono prima di tutto una persona con dei sentimenti e mi auguro che quanto dirò non contamini la scelta di sposare questa nuova avventura e, anzi, serva a farmi conoscere meglio anche dai miei nuovi tifosi e compagni.

Non voglio nascondermi, per la maglia del Rimini provo qualcosa di speciale, qualcosa che sino a ieri mi ha tenuto in stand by sebbene la formazione biancorossa partecipasse al campionato dilettanti. Avevo voglia di rivincita ed ero pronto a rimettermi in gioco con il nuovo progetto del presidente Fabrizio De Meis. L’avevo fatto in modo chiaro, senza se e senza ma, sin da fine gennaio quando, nonostante un futuro più che dubbio, rifiutai proposte importanti per firmare un contratto che mi legava al Rimini per altri due anni. Nonostante la retrocessione, l’ho ribadito senza se e senza ma ancora una volta. Pronto a ripartire.

L’unica condizione che ho messo, era che la mia voglia di ripartire con il Rimini, fosse in equilibrio con la voglia che il Rimini aveva di ripartire con me. Da parte del presidente Fabrizio De Meis ho sicuramente recepito questa voglia ma non posso dire lo stesso per il ds Ivano Pastore e per il nuovo mister Salvatore Campilongo. La scelta dei due nuovi arrivati dal punto di vista tecnico è indiscutibile, va rispettata, e mi auguro sia la scelta giusta per il Rimini.

Il modo però mi ha lasciato molto amaro in bocca, anche perché non più di qualche giorno fa, in conferenza stampa, il nuovo tecnico riferendosi a me aveva parlato in modo completamente diverso.

Sono andato via da Rimini perché non ho accettato di fare il comprimario com’era nelle intenzioni dello staff tecnico e sinceramente, a prescindere dalla consapevolezza del mio valore, per gli anni trascorsi e vissuti a Rimini ho ritenuto quasi offensiva la stessa proposta, arrivata tra le altre cose dopo un lungo gioco a rimpiattino; anzi, credo sia stata fatta apposta per non farmi accettare.

Vado via da Rimini per questo, non ci sono altri motivi. Sono un passionale, forse è un difetto, forse è un pregio, ma questo sono io, le mezze parole non fanno per me.

Detto questo, con tutto il mio cuore auguro al Rimini una pronta risalita, e al tempo stesso assicuro al Forlì e ai miei nuovi tifosi la stessa passione e la stessa sincerità nell’indossare la maglia della mia nuova squadra”.

Commenta la notizia

27 Di risposte a “Francesco Scotti posta un comunicato su Facebook.”

  1. Come volevasi dimostrare molte ombre aleggiano su Pastore Campilongo e De Meis, povero Rimini…

    Pubblicato da Friz | 7 luglio 2014, 22:22
  2. Sicuramente chiunque sarebbe arrivato avrebbe portato ombre…..ma piantala che è meglio…Forza Rimini!

    Pubblicato da forzarimini | 7 luglio 2014, 22:49
  3. Come volevasi dimostrare Friz è una specie mentecato mentale!

    Pubblicato da romagna biancorossa | 7 luglio 2014, 23:11
  4. Vi accorgerete presto con chi abbiamo a che fare ER PIOTTA incluso

    Pubblicato da Fredo | 8 luglio 2014, 08:03
  5. Pastore e Campilongo iniziano molto male la loro avventura a Rimini, se volevano i tifosi dalla loro parte non potevano iniziare peggio….

    Pubblicato da Loris | 8 luglio 2014, 08:24
  6. Sono arrivati gli scienziati del calcio a dire che avere uno come Scotti in porta in serie D uno che tra le altre cose poteva far capire cosa significa attaccamento alla maglia, non andava bene. Ma tornate da dove siete venuti suonati.

    Pubblicato da Erpiottateam | 8 luglio 2014, 08:54
  7. Ciccio uomo vero! Un altro boccone amaro per chi ha nel cuore la maglia a scacchi. Dalla morte del Presidente in poi, continuiamo ad espiare una sorta di maledizione infinita. Una cappa di negatività che permea l’ambiente e, secondo me, si è avvertita palpabile in mille occasioni, soprattutto al Neri.
    Cosa abbiamo fatto di male? Forse paghiamo la nostra presunzione di riminesi, a cui tutto è dovuto.

    Pubblicato da Francesco Baruffi | 8 luglio 2014, 08:56
  8. Mah….faccio una semplice considerazione…Ciccio oltre ad essere un ecellente giocatore è un ottimo professionista nel senso di persona seria, però evidentemente se da un lato la scelta tecnica mi lascia amaro in bocca dall’altro comprendo ed apprezzo la decisione presa. Non ho nulla contro Scotti, figuriamoci, però in 3 anni (che non sono nemmeno tantissimi) è emersa la sua figura perchè gli altri era ben poca cosa….
    Dicevo che appoggio la decisione presa in quanto si vede che alla base c’è un progetto, un ragionamento….vuoi la voglia di azzerare lo scorso anno…vuoi il regolamento under…in ogni caso si è preso la decisione di mettere under in porta e sulle fascie. Per me tenere Francesco Scotti sarebbe stata una “non scelta”. Avanti così.
    In ogni caso in bocca al lupo Ciccio

    Pubblicato da ROSS | 8 luglio 2014, 09:22
  9. Adesso colui che strumentalizza i ltrasferimento di Scotti come polemica contro l’attuale gestione tecnica del Rimini fino a qualche mese fa diceva che Scotti era lo spacca spogliatoio spia di De Meis….daiiiiiiiiiiiii…bastaaaaa…….cosa continui a scrivere che tanto ormai hai perso credibilità. FUORI L’INFILTRATO DA QUESTO FORUM
    FORZA RIMINI E BASTA

    Pubblicato da DAVIDE | 8 luglio 2014, 09:26
  10. Si Davide mi sento di darti ragione, qua qualcuno fa solo sterili e false polemiche e non da risalto a fatti importanti. Mi chiedo perchè colui che strumentalizza Scotti in modo così poco veritiero non dice nulla ad esempio in merito al ritorno di una persona seria come Sapucci nel settore giovanile?
    Così come Sapucci si era fatto da parte con una determinata dirigenza ora ritorna…..
    A buon intenditore….
    Solo che in questo il nostro amico “IGNOTO1” nulla rileva in proposito….e ciò fa capire molto delle sue intenzioni e della sua attendibilità
    Forza Biancorossi

    Pubblicato da LOLLI | 8 luglio 2014, 10:19
  11. Mi piace l’infiltrato-frustrato d’ora in poi sarà IGNOTO1….ahahahahahahahaa
    A parte gli scherzi è vero, perchè l’attuale traide (De Meis – Pastore – Campilongo) ora così poco chiara e piena di misteri è riuscita a far tornare Sapucci?
    Sai xchè cominciamo ad essere finalmente una società seria e perchè il Rimini sta rinascendo con delle solide basi.
    Ciao Ciao IGNOTO1. FORZA RIMINI

    Pubblicato da DAVIDE | 8 luglio 2014, 10:32
  12. COME PORTIERE UNDER POTREMMO PUNTARE SUL NOSTRO SEMPRINI CHE E’ REDUCE DA UN OTTIMO CAMPIONATO IN SERIE D.

    Pubblicato da mauro | 8 luglio 2014, 10:42
  13. IGNOTO 2 HAI ROTTO I MARRONI. NON TI BASTA AVERCI PORTATO IN SERIE D? E ORA VAI CON L’ECCELLENZA. FUORI I LECCHINI DA QUESTO FORUM

    Pubblicato da L'avvocato | 8 luglio 2014, 10:52
  14. Poveri tifosi in che mano siete capitati la ditta Past .camp srl si mangerà anche le calcolatrici del Rimini calcio notate bene De meis a fatto secchi tutti anche il medico pur avendo gli promesso la riconferma fidate i a gennaio vedrete il Rimini calcio sulle cronache di tutti i giornali

    Pubblicato da Luca | 8 luglio 2014, 11:48
  15. Si si si IGNOTO1 hai ragione hai proprio ragione che dramma….ahahahahahaha….
    Non riesci a spiegare la presenza di un organigramma serio e di Sapucci nel settore giovanile…..
    Dai dai aria. FORZA RIMINI

    Pubblicato da BIBO | 8 luglio 2014, 12:04
  16. Luca mi fa piacere che scrivi queste cose. Per fortuna esiste il reato di diffamazione a mezzo stampa… 😉 avanti avanti continua ancora

    Pubblicato da FABIO | 8 luglio 2014, 12:14
  17. IGNOTO1 fai ridere…

    Pubblicato da DAVIDE | 8 luglio 2014, 12:16
  18. Ecco quando le verità bruciano iniziano con le querele. BUONANOTTE E GOOD LUKE!!!

    Pubblicato da Loris | 8 luglio 2014, 12:48
  19. IGNOTO 2 FAI PIANGERE

    Pubblicato da GOLIA | 8 luglio 2014, 12:48
  20. Fabio muoviti a querelare le mie sono verità ti brucia ma a me non spaventi ghost tanti di quei soldi che godo a pagare

    Pubblicato da Luca | 8 luglio 2014, 12:53
  21. Ah non querelo…non posso…al momento non hai diffamato me….ma se qualcuno si sentirà offeso dalle tue menzogne ne avrà tutti i titoli per farlo…perfetto così loro godranno a spennarti. Dormi pure sogni sereni

    Pubblicato da FABIO | 8 luglio 2014, 13:04
  22. Ah io mi firmo Davide perchè è il mio nome…tu invece IGNOTO1 hai una moltitudine di nick e quindi sei IGNOTO1 ma è evidente che sei sempre tu perchè critichi in ogni caso e in maniera falsa il Rimini…ripeto fai ridere

    Pubblicato da DAVIDE | 8 luglio 2014, 13:06
  23. Sei un c….ne fabio

    Pubblicato da Luca | 8 luglio 2014, 13:18
  24. Ciao Beppe, ciao a tutti

    Non entro in polemiche assurde che non mi interessano. Volevo solo dire che Francesco Scotti è una grande persona e per me, avendolo conosciuto quest’anno e avendone potuto apprezzare le qualità calcistiche in allenamento e alle partite, una medio-bassa Serie B la fa benissimo. Ma Francesco ha scelto Forli e questa scelta va rispettata, cosi come vanno rispettati i signori Pastore e Campilongo (che anche se non lo conosco di persona lo reputo un buon allenatore di serie C/D). Auguro a tutti i tifosi (quelli veri!) tante gioie e dolori, fa parte del gioco. De Meis ha fatto piazza pulita e spero di non vedere in organigramma persone non adatte al ruolo come quest’anno per il bene dei tifosi. Un saluto anche ad Agostino, alla Giorgia (semmai leggessero questo blog), a tutti quelli che mi hanno sostenuto in questa esperienza anche se non sono tifoso (e un saluto anche all’avvocato Simone, un gran tifoso che ha a cuore le sorti biancorosse), ciao.

    Io intanto ho ricevuto diverse proposte dalla Serie B, Lega Pro e anche Serie D, il che significa che il mio lavoro anche se non è stato sventolato ai quattro venti, è stato apprezzato 🙂

    Gianluca (ex ufficio marketing)

    Pubblicato da Gianluca | 8 luglio 2014, 13:47
  25. gianluca buona fortuna..

    Pubblicato da fonte anonima | 8 luglio 2014, 16:16
  26. in bocca al lupo Gianluca, complimenti per il post

    Pubblicato da rimini f.c. ugo | 8 luglio 2014, 20:35
  27. Gianluca ecco bravo va a in serie b o anche in serie a basta che ti togli dai maroni

    Pubblicato da givi | 9 luglio 2014, 23:30

Rispondi

Bar Sport su Facebook