stai leggendo....

Calcioscommesse: Nella notte fermati 4 calciatori e il magazziniere del Santarcangelo insieme ad un’altra cinquantina tra dirigenti e calciatori di altre società.

calcio

Calcioscommesse, nuovo filone: decine di fermi nella notte
Due diverse organizzazioni criminali erano in grado di alterare il risultato di decine di partite di Lega Pro e Serie D

Ecco l’elenco completo dei fermati per l’operazione di Polizia “Dirty Soccer” – pubblicato dal sito Panorama.it – che ha già portato a una cinquantina di fermi, tra calciatori, dirigenti e presidenti di club.
CICCARONE Antonio, nato a Eboli (SA) l’11.10.1973, direttore sportivo del Neapolis (serie D);
MOXEDANO Mario, nato a Napoli il 28.2.1954, ex presidente (azionista, ndr.) del Napoli e presidente del Neapolis serie D);
MOXEDANO Raffaele, nato a Napoli il 22.1.1985, figlio di Mario e calciatore del Neapolis (serie D);
MOLINO Francesco, nato a Cosenza il 22.6.1980, direttore sportivo del Montalto (serie D);
PALERMO Antonio, nato a Cosenza il 7.3.1967, dirigente del Montalto (serie D)
DALENO Savino, nato a Barletta il 2.5.1975, ex calciatore e consulente di mercato del Brindisi (serie D);
FLORA Antonio, nato a Bari il 24.12.1946, presidente del Brindisi (serie D);
FLORA Giorgio, nato a Gioia del Colle (BA) il 9.3.1982, vicepresidente del Brindisi (serie D);
MORISCO Vito, nato a Bari il 14.4.1970, direttore generale del Brindisi (serie D);
IZZO Pasquale, nato a Pozzuoli (NA) il 19.9.1982, calciatore della Puteolana (serie D);
MARZOCCHI Emanuele, nato a Napoli l’1.2.1984, calciatore della Puteolana (serie D);
ASTARITA Salvatore, nato a Cercola (NA) il 19.2.1983, ex calciatore dell’Akragas (serie D)
DI NICOLA Ercole, nato ad Atri (TE) il 5.4.1977, direttore sportivo de L’Aquila (LegaPro);
NUCIFORA Vincenzo, nato a Messina il 29.7.1945, ex direttore sportivo della Torres (LegaPro)
DI LAURO Fabio, nato a Paola (CS) il 20.4.1975, ex calciatore e imprenditore;
BRDANIN Aleksander, sloveno (1981), finanziatore di combines;
MILOSAVLJEVIC Uros, sloveno (1982), finanziatore di combines;
JOVICIC Milan, serbo (1972), finanziatore di combines;
MALVISI Enrico, nato a Forlì il 22.5.1972, imprenditore;
CIARDI Daniele, nato a Montevarchi (AR) il 15.4.1974, magazziniere del Santarcangelo (serie D)
GUIDONE Marco, nato a Monza il 17.5.1986, calciatore del Santarcangelo (serie D);
OBENG Francis, nato in Ghana il 7.2.1986, calciatore del Santarcangelo (serie D);
TRAORE’ Mohamed Lamine, nato in Guinea il 13.10.1991, calciatore del Santarcangelo (serie D);
RIDOLFI Giacomo, nato a Pesaro il 16.5.1994, calciatore del Santarcangelo (serie D)
ULIZIO Mauro, nato a Cagliari il 20.1.1967, ex direttore generale del Monza ed ex socio occulto della Pro Patria (LegaPro);
SOLAZZO Marcello, nato a Campi Salentini (LE) il 3.8.1983, intermediario;
ULIZIO Andrea, nato a Cagliari il 6.5.1994, figlio di Mauro ed ex calciatore della Pro Patria (LegaPro);
CARLUCCIO Massimiliano, nato a San Pietro Vernotico (BR) l’1.8.1981, socio occulto della Pro Patria (LegaPro);
GEROLINO Adolfo, nato ad Avellino l’11.4.1990, ex calciatore della Pro Patria (LegaPro);
MELILLO Vincenzo, nato a Benevento il 22.8.1986, portiere della Pro Patria (LegaPro);
TOSI Marco, nato a Livorno il 12.2.1960, ex allenatore della Pro Patria (LegaPro);
CALIFANO Gianni, nato a Pagani (SA) il 18.11.1971, direttore sportivo del Monza (LegaPro);
CALIFANO Bruno, nato a Pagani (SA) il 21.09.1941, padre di Gianni;
TIMOSENCO Ala, moldava (1974), intermediaria;
ARUCI Erikson, albanese (1990), intermediario;
BENINI Stefano, nato a Cesenatico (FC) il 15.2.1980, intermediario;
SCARNÀ Alberto, nato a Cosenza il 19.6.1973, sovrintendente della Polizia di Stato;
PAGNIELLO Maurizio Antonio detto “Morris”, nato in Australia il 25.3.1977, ex calciatore e intermediario;
DAN Ioana Delia detta “Bianca”, romena (1992), interprete;
PIETANZA Raffaele, nato a San Pietro Vernotico (BR) il 13.3.1981, intermediario;
DE PALMA Diego, nato a Pago Veiano (BN) il 21.9.1975, imprenditore, co-finanziatore di combines e intermediario;
POGGI Raffaele, nato a Riolo Terme (RA) il 14.6.1953, imprenditore, co-finanziatore di combines e intermediario;
NERJAKU Edmond, albanese (1973), imprenditore, finanziatore di combines e scommettitore in proprio;
CENNI Massimo, nato a Rimini il 7.5.1977, intermediario;
CORDA Ninni, nato a Nuoro il 28.1.1974, allenatore del Barletta (LegaPro);
MAGLIA Fabrizio, nato a Lamezia Terme (CZ) il 29.10.1967, direttore sportivo della Vigor Lamezia (LegaPro);
BELLINI Felice, nato a Catanzaro il 19.8.1976, ex direttore sportivo del Gudja United Malta e attuale dirigente responsabile marketing della Vigor Lamezia (LegaPro);
FARRUGIA Robert, maltese (1970), finanziatore di combines;
FARRUGIA Adrian, maltese (1981), finanziatore di combines;
LA FERLA Sebastiano, nato a Catanzaro il 24.4.1971, intermediario.

Commenta la notizia

13 Di risposte a “Calcioscommesse: Nella notte fermati 4 calciatori e il magazziniere del Santarcangelo insieme ad un’altra cinquantina tra dirigenti e calciatori di altre società.”

  1. E adesso scrivete ancora che dobbiamo prendere esempio dal Santarcangelo? Mi fido di Brolli, brava persona, ma pure lo scorso anno si son venduti le partite regalando punti a tutti dopo aver raggiunto la promozione in Legapro.

    Pubblicato da uno del trio (indovina chi) | 19 Maggio 2015, 13:03
  2. Ti hanno già querelato furbone

    Pubblicato da claudio | 19 Maggio 2015, 13:20
  3. Ha ha ha

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno | 19 Maggio 2015, 13:51
  4. Ora si ride..

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno | 19 Maggio 2015, 14:05
  5. I toponi si rintanano ma sapremo stanarli. Occhio che stiamo arrivando.

    Pubblicato da Paracarro | 19 Maggio 2015, 14:06
  6. toponi si rintanano ma sapremo stanarli. Occhio che stiamo arrivando.

    Pubblicato da Suga | 19 Maggio 2015, 14:08
  7. Da simpatizzante del Santarcangelo..ma tifoso sia del Rimini,che della Juve,dopo aver letto su Tuttolegapro,che il Santarcangelo si dichiara parte lesa,giustamente,ma avendo ben 5 tesserati coinvolti..penso che alla fine ripartirete dalla D con una forte penalizzazzione,cmq il calcio comincia a farmi schifo,xche gente xbene come il Presidente del Santarcangelo nn se lo merita..

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno | 19 Maggio 2015, 15:27
  8. Ho stima per Brolli e credo che la societa’ non sia coinvolta in prima persona in questa vicenda ma un buon padre di famiglia deve vigilare sui suoi figli, quindi, indirettamente qualche colpa ce l’ha. Lo scorso anno dopo aver fatto un campionato di vertice e dopo aver avuto la certezza della promozione in Legapro, hanno fatto delle partite scandalose, perdendo punti con tutti e subendo gol ridicoli. Sui giocatori gialloblu’ ho dei dubbi gia’ dall’anno scorso…….

    Pubblicato da uno del trio | 19 Maggio 2015, 18:12
  9. Anche Garaffoni e indagato..cmq leggevo ora che risulta che un p.d.m voleva far acquistare il Rimini,cosi poteva farlo vincere o perdere..cmq nn andò a buon fine

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno | 19 Maggio 2015, 18:31
  10. Tutta la questione si sgonfierà presto….. siamo in Italia, dove si spendono soldi per indagini, per finire in una bolla di sapone…. come al solito..

    Pubblicato da carlo | 19 Maggio 2015, 19:17
  11. Fonte Anonima condivido il tuo pensiero

    Pubblicato da Loris | 19 Maggio 2015, 19:21
  12. un pensiero a tutti i coglioni che vanno allo stadio per menarsi ….

    Pubblicato da Forrest | 19 Maggio 2015, 19:31
  13. Ma non mi sembra una bolla di sapone……anzi!

    Pubblicato da vigile | 19 Maggio 2015, 21:16

Rispondi

Sondaggi

SONDAGGIO SULLA FIDUCIA DEI TIFOSI IN GRASSI

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...