stai leggendo....

Fabrizio De Meis a “Bar Sport”: ” I tifosi stiano sereni,la squadra sarà competitiva. Non capisco Rimini, sembra vogliano ostacolarci. Le banche ci hanno snobbato, ringrazio solo il “Credito di Romagna.”

calcio

Ieri sera nel corso della registrazione “Speciale Bar Sport” che andrà in onda nei prossimi giorni su Teleromagna sport canale 192, Fabrizio De Meis è tornato a parlare ed  ha  avanzato  le sue due richieste ai tifosi del Rimini :«Perché – ha osservato il presidente: noi stiamo lavorando in modo serio per allestire una rosa competitiva. Ci sono tante società che hanno difficoltà ad iscriversi e la disponibilità dei calciatori importanti sul mercato è immensa. Intanto possiamo considerare De Martino e Di Maio riconfermati, così come Ricchiuti che ha già sottoscritto un biennale. Con Martinelli,Pastore si vedrà in settimana e penso si troverà l’accordo per la sua riconferma. Per quanto riguarda l’iscrizione, siamo tra le poche società ad essere in linea con ogni parametro di documenti richiesto dalla lega e ci siamo iscritti nei tempi dettati dal regolamento».
De Meis non arretra, dunque, ma rilancia:” La titubanza degli imprenditori locali mi ha colpito, le banche in particolar modo mi hanno quasi ostacolato per avere la fideiussione, l’unico istituto di credito che mi sento di ringraziare è il “Credito di Romagna”. Mi sembra quasi che a Rimini si voglia impedire al calcio cittadino di esistere.” «Ai tifosi chiedo pazienza – ha sottolineato Fabrizio De Meis – tutti vogliamo vincere, anche io, ma bisogna rispettare alcuni punti di bilancio che ci viene  offuscato dai vecchi debiti regressi. Purtroppo la gente non conosce tutti gli aspetti: anche altre squadre  stanno affrontando  difficoltà per rispettare i parametri imposti dalla Lega e rischiano di non iscriversi al campionato. Il Rimini è in regola e tranquillo, non ha  problemi, stiamo meglio di molti altri club. La mancanza di notizie  che fa storcere il naso a qualche tifoso  è voluta. Lavoriamo nell’oscurità per non venire disturbati nei nostri obiettivi, i tifosi devono farsene una ragione.
In questo momento,  la pazienza e la comprensione del popolo biancorosso deve essere  grande, deve guardare  avanti con ottimismo e fiducia. Stiamo perfezionando alcuni affari – ha rivelato il presidente del Rimini – a breve avremo novità in merito alla sottoscrizione di nuovi contratti. Ci saranno alcuni innesti, calciatori importanti che accetteranno di vestire il biancorosso con entusiasmo,vogliamo rinforzare la squadra e lo faremo.” Poi si è passato alla questione stadio: ” I lavori al manto erboso non sono iniziati e subiranno dei ritardi per via  dell’assegnazione dell’appalto che ancora non è stata indicata. Con questa prospettiva ancora da risolvere e lo slittamento dell’inizio del campionato al 5 Settembre,per i fatti di Cremona, chiederemo alla lega di giocare la prima partita fuori casa nella speranza  che per quel tempo il terreno di gioco sia pronto ed iniziare così al “Neri”.”  Per gli abbonamenti dice: ” Pensiamo che la prossima settimana sia quella buona per presentare la campagna abbonamenti che sotto l’aspetto dei costi subirà un lieve rialzo.”L’intera trasmissione la potrete seguire entro questa sera sul nostro sito.

Commenta la notizia

76 Di risposte a “Fabrizio De Meis a “Bar Sport”: ” I tifosi stiano sereni,la squadra sarà competitiva. Non capisco Rimini, sembra vogliano ostacolarci. Le banche ci hanno snobbato, ringrazio solo il “Credito di Romagna.””

  1. Grande beppe e grande Fabrizio,beppe ma nn eran iniziati i lavori!??

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno ma i lavori!?? | 9 luglio 2015, 17:23
  2. Beppe sei un mito

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno ma i lavori!?? | 9 luglio 2015, 17:25
  3. Graie Credito Romagnolo: terremo presente!

    Pubblicato da Sergio | 9 luglio 2015, 17:39
  4. Il Credito Romagnolo non esiste più, probabilmente è un altro Credito

    Pubblicato da pincopallino | 9 luglio 2015, 18:06
  5. Infatti è il Credito di Romagna.

    Pubblicato da barsport | 9 luglio 2015, 18:18
  6. OK, ho preso un abbaglio o c’era scritto diversamente ?

    Pubblicato da pincopallino | 9 luglio 2015, 18:21
  7. Va bhe intanto beppe è riuscito a far parlare il Presidente

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno ma i lavori!?? | 9 luglio 2015, 18:26
  8. No avevi visto giusto, si era sbagliato il pres. Ho solo corretto.
    Anzi grazie.

    Pubblicato da barsport | 9 luglio 2015, 18:27
  9. Grazie credito di Ro, ma non è una bella cosa che ci sia solo una banca a dar credito..

    Pubblicato da tifoso | 9 luglio 2015, 18:35
  10. Solita canzone, cambia disco

    Pubblicato da Mi vien da ridere | 9 luglio 2015, 19:13
  11. Chiedete alla Banca di Rimini perché le nostre banche snobbano il Rimini. Dai per favore

    Pubblicato da Pancarré | 9 luglio 2015, 19:15
  12. Se una sola banca ha dato fiducia a de meis, ci sarà pure un motivo….. Speriamo bene, e che le altre banche abbiano preso un abbaglio anche se qualche dubbio rimane

    Pubblicato da Tredi | 9 luglio 2015, 19:18
  13. Per quanto attiene la gestione dello stadio nessuna news?!?? La gestione dello stadio darebbe una bella mano alla società…. Anche con l’eventuale organizzazione di eventi. Perché la stampa locale non fa una campagna di stampa per far si che il comune debba prendere una posizione!?!? Piuttosto che rompere i maroni a gnassi per i cartelloni di cattelan…..

    Pubblicato da Tredi | 9 luglio 2015, 19:23
  14. Speriamo l’abbaglio non l’abbia preso il credito romagnolo…

    Pubblicato da tut ciacaron | 9 luglio 2015, 19:23
  15. Ma allo stadio che stan facendo!???

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno ma i lavori!?? | 9 luglio 2015, 19:33
  16. Che razza di comare, sempre polemica insensata, fatto per lo più da elementi che non vanno nemmeno allo stadio. Comunque grande Pres avanti cosi. I tifosi sono tutti con te.

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 9 luglio 2015, 19:38
  17. I tifosi sono con i biancorossi in ogni caso anche se la squadra non sarà di primissimo piano.io

    Pubblicato da Tifoso dei distinti | 9 luglio 2015, 20:27
  18. a me De meis piace altro che!
    Sono stato scettico l’anno scorso per la faccenda ripescaggio, ma poi alla fine ha avuto ragione lui!

    Pubblicato da Carlo | 9 luglio 2015, 21:29
  19. De meis e’ al momento l’unico che ci mette la faccia e i soldi. Non saranno tanti ( i soldi) ma del resto a Rimini sono tutti sburoni ma filantropi pochi….. Avanti così. Al momento la rabbia maggiore deriva dallo stadio e dal silenzio assordante della amministrazione comunale

    Pubblicato da 3di | 9 luglio 2015, 21:46
  20. Grande Pres per tutto quello che di buono ed appassionante state facendo. Il solito coro di 4 gufi indisponenti e che nemmeno vengono allo stadio non fa testo . Chi vuol bene alla rimini calcio è con voi. Forza Rimini.

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 9 luglio 2015, 21:51
  21. Forza Rimini.

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 9 luglio 2015, 21:51
  22. Qui non si tratta di piacere o non piacere. Ha detto che farà una squara competitiva e staremo a vedere. Rifarsi però sempre ai vecchi debiti sta diventando per caso un alibi?

    Pubblicato da Fabrizio | 9 luglio 2015, 22:25
  23. A rimini non c’era mai stata una società che al suo primo anno di gestione vincesse un campionato!

    Pubblicato da Giovanni | 9 luglio 2015, 22:27
  24. I debiti li paghi te? No, li paga il Pres quindi se lo rammenta ogni tanto ai 4 criticoni non fa nulla di male.

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 9 luglio 2015, 22:46
  25. De Meis accollandosi i debiti pregressi ha fatto una cosa che pochi hanno fatto. Nemmeno la Cocif lo fece, prendendo il Rimini solo dopo il fallimento. Diamo fiducia e tempo a queste persone, Avanti Presidente, non fermarti.

    Pubblicato da uno del trio (indovina chi) | 9 luglio 2015, 23:03
  26. Se De Meis faceva fallire il Rimini le famose banche non rivedevano un quattrino. Per premiare il suo coraggio ora non gli danno una mano. Città di m. speriamo che non si rompa le balle e non perda l’entusiasmo.

    Pubblicato da Giovanni Bianchi | 9 luglio 2015, 23:57
  27. Certe banche locali hanno dato fiducia e soldi ad Altri come spiegano bene i recenti commissariamenti!

    Pubblicato da Giovanni | 10 luglio 2015, 09:06
  28. Qui si è trattato solo della fideiussione e non di una apertura di credito

    Pubblicato da pincopallino | 10 luglio 2015, 09:26
  29. De Meis Santo subito

    Pubblicato da Faccio anche io parte del coro. Spero in un accredito | 10 luglio 2015, 09:46
  30. Le Banche non dormono……

    Pubblicato da Lupo | 10 luglio 2015, 11:58
  31. LO STADIO !!!!!!!

    Pubblicato da tredi | 10 luglio 2015, 12:24
  32. Sei un fenomeno.

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 10 luglio 2015, 13:28
  33. GRAZIE PRESIDENTE ! AVANTI COSI’ ! FINO AD ORA PROMESSE SEMPRE MANTENUTE ….. E COSA IMPORTANTE…. SALITO……. NON DALLA SCALA DI SERVIZIO COME QUALCUN ALTRO ! ……………..

    Pubblicato da VALERIO SPADONI | 10 luglio 2015, 14:05
  34. Primi colpi in arrivo..siate fiduciosi..cmq nn capisco un uomo di intrattenimento che a tanti fornitori nei suoi locali..sti fornitori xche nn fan almeno un cartello pubblicitario!??su se vuol far calcio bisogna che chi puo dia una mano..poi sta gestione stadio..che aspettano!?lo stadio di rimini va dato alla società

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno ma i lavori!?? | 10 luglio 2015, 14:23
  35. Prendiamo evacuo

    Pubblicato da tifoso | 10 luglio 2015, 19:46
  36. Si avvicinano i tempi per gli accrediti ed ecco che spuntano i coristi. De Meis questi alla prima occasione te ne dicono di…

    Pubblicato da Esperto in slinguazzate | 10 luglio 2015, 20:44
  37. Por scioc.

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 10 luglio 2015, 21:45
  38. Io farei tornare Di Nicola padre

    Pubblicato da lillo | 11 luglio 2015, 11:40
  39. Prendiamo alba.doro punta del matera (anche se faceva la panchina)

    Pubblicato da tifoso | 11 luglio 2015, 20:49
  40. Prendiamo? ma quando? L’anno del mai e il mese dei coxxxxoni?

    Pubblicato da Chiacchiere e basta | 12 luglio 2015, 10:52
  41. L’addetto stampa che in pieno calciomercato è in vacanza e comunica a Indino che non hanno fatto i contratti perché mancano i moduli ancora con ste caxxate bastaaaaaa

    Pubblicato da gino | 12 luglio 2015, 10:54
  42. Caro pres. se Lei offre un bene a garanzia e le banche non le danno la fidejussione QUALCHE PROBLEMA ESISTE

    Pubblicato da gino | 12 luglio 2015, 10:56
  43. Poverini sono tutti contro di voi pori stela

    Pubblicato da gino | 12 luglio 2015, 10:57
  44. Ma quale bene a garanzia !!! Per avere una fideiussione bisogna versare del denaro o assegni circolari. Le case o gli appartamenti sono anni che le banche non li accettano più.

    Pubblicato da pincopallino | 12 luglio 2015, 11:33
  45. Il dottore consiglia malox per non avere digerito la lega pro più cremina da iniettare per via anale in quanto ve la siete presa in quel posto!!!! Più visita dallo psicologo

    Pubblicato da Biancorossi | 12 luglio 2015, 12:30
  46. Sei ripetitivo tu e il Malox, rispindi seriamente invece di fare l’imbecille

    Pubblicato da Plutone | 12 luglio 2015, 13:15
  47. Imbecilli siete voi della vecchia gestione e’un anno che gufate ma avete perso voi quindi malox per digerire e cremina poi un po’ di alcool per dimenticare

    Pubblicato da Biancorossi | 12 luglio 2015, 13:30
  48. Albadoro e varutti già presi

    Pubblicato da Forza rimini | 12 luglio 2015, 14:05
  49. Ma non dire cxxxte dobbiamo attendere le società che verranno retrocesse in D così pigliamo i loro giocatori a gratis. La rosa la facciamo in cinque giorni. Noi siamo furbi!

    Pubblicato da FORXA PRES | 12 luglio 2015, 14:20
  50. Vai su tutto lega pro

    Pubblicato da Forza rimini | 12 luglio 2015, 14:28
  51. Evidentemente le banche non si fidano di questa gente come non mi fido io

    Pubblicato da lotello | 12 luglio 2015, 15:25
  52. Sig gino è dura la frustrazione.

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 12 luglio 2015, 15:33
  53. Vien da ridere, gufi volete sparlare e non sapete nemmeno come funziona la fideiussione e poi credo che ” questa gente ,” come li chiamate voi, meriti rispetto per tutto quello che hanno fatto di buono in poco tempo e tutto quello che faranno, cosi come meritiamo rispetto noi veri tifosi di una realta calcistica che solo un anno fa era allo sfascio.

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 12 luglio 2015, 15:42
  54. Son contento che finalmente han cambiato stemma. Il grande Rimini fc targato co.cif non puo’ esser paragonato a quello a cavallo tra prof e dilettanti che ha caratterizzato l’Ac. Che differenza.. juve genoa napoli… ora luco canistro bojano budrio mezzolara abano terme…

    Pubblicato da Tot ciacaron | 12 luglio 2015, 16:09
  55. Grazie cocif per avere contribuito ad andare in D non iscrivendoci in lega pro……la storiella raccontala per bene

    Pubblicato da Porte e finestre | 12 luglio 2015, 17:47
  56. L A STORIELLA FATTELA RACCONTARE DA AMATI, PRETELLI E IL NUOVO SANTO SUBITO.

    Pubblicato da Siete ridicoli | 12 luglio 2015, 19:38
  57. Io consosco la favola di chi andava in giro a fare il brillante e non pagava i conti. Gli attori di Cinecittà gli hanno una pugxxxta

    Pubblicato da gigino | 12 luglio 2015, 19:41
  58. Tifosi del Rimini perché dipendenti della ditta proprietaria….. Non hai diritto a criticare,qui c’è gente che tifa rimini con il cuore non per fare il protagonista qualche anno perché gli viene affidato un ruolo….. Comunque consiglio malox e cremina per curare l’invidia

    Pubblicato da Tifo rimini se mi pagano | 12 luglio 2015, 20:06
  59. MA BASTA,,,,,,PARLATE DI CALCIO….BASTAAAAAAA. INDINO CACCIALI FUORI DAL FORUM.

    Pubblicato da uno del trio (indovina chi) | 12 luglio 2015, 20:10
  60. Rimani da solo visto che qui si sfogano gufi mendicanti ex soci ex eccc

    Pubblicato da Il trio no ha pazienza | 12 luglio 2015, 20:22
  61. Comunque per gli ignoranti in materia per avere la fidejussione basta presentare garanzie di pari ikporto o superiori se le banch3 di Rimini si sono rifiutate evidentemente ritengono inaffidabili i componenti della società. Il resto è noia come diceva Califano. Ignoranti studiate Er Piotta compreso.

    Pubblicato da lotello | 12 luglio 2015, 20:52
  62. Infatti chissà perché poi hanno ricontattato la società dicendo che avrebbero concesso la fideiussione quando ormai era già stata data da altra banca? Quindi le garanzie ci sono…. Consiglio malox per digerire il fatto che siamo in regola

    Pubblicato da Biancorossi | 12 luglio 2015, 21:03
  63. Lotello che figura di m…..a!!!!!!

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 12 luglio 2015, 21:26
  64. Per il sig.ciacaron, la cocif ci ha mandato in D e ti ricordo che la cocif ha aspettato il fallimento per poi prenderci a 0 lire a differenza di De Meis , che pur di non farci fallire, sta pagando i debiti fatti da altri. Non parlare per dare aria al….la bocca! E ti ricordo che la cocif ci ha messo 10 anni per andare in c, questa società ci è andata subito, poi ti ricordo che i tempi economici erano completamente diversi quindi tanto di cappello a questa società. Prima di scrivere fesserie conta fino a 10 e fai un bel respiro.

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 12 luglio 2015, 21:39
  65. A te ti prescrivo un birra gelata per festeggiare alla faccia di chi gufa

    Pubblicato da Biancorossi | 12 luglio 2015, 21:46
  66. Una piccola differenza c’è dai tempi della Cocif ad oggi, la C2 di allora era come la Lega Pro di adesso basta guardare i giocatori che giocavano con noi ora molti sono in A o ci hanno giocato.
    Ma che caxxo serve poi tirare fuori la Cocif, è acqua passata. Io so solo che ad oggi in rosa abbiamo solo chico e non è una bella cosa. L’addetto stampa è in vacanza, ma stiamo scherzando o siamo dilettanti o siamo professionisti.

    Pubblicato da Flash | 12 luglio 2015, 22:06
  67. Pagate il ristorante BUFFONI. Queste nefandezze le fate solo voi. Aspettate le condanne per fare la squadra ACCATTONI ANDATEVENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

    Pubblicato da MISERABILI | 12 luglio 2015, 22:42
  68. posticipato il ritiro si una settimana perché aspettano i saldi. PIOTTA non sei più credibile.

    Pubblicato da SCUCHAREN | 12 luglio 2015, 22:44
  69. Capisco che rode…….!

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 12 luglio 2015, 23:39
  70. Addetto stampa in VACANZA? Ma stiamo scherzando???!!!

    Pubblicato da Paoloantoni | 13 luglio 2015, 01:02
  71. Invece che dare spazio a questi frustrati, ex soci, detrattori per professione (in un forum si chiamano troll e solitamente chi amministra li elimina, a meno che non sia complice…) Indino se ha le palle intervisti Brasini o Gnassi.
    De Meis ha evitato il fallimento, vinto il campionato, iscritto la squadra. E questi sono fatti (per i quali alcuni qui rodono) non chiacchiere.
    Oggi è il 13 luglio e non sono ancora stati assegnati i lavori per il campo (dovevano partire il 10 giugno, poi il 3 luglio…). Qui chi parla e non fa è qualcun altro: il Comune. Guardi che sono venuti nella sua trasmissione a prendere per i fondelli di nuovo i tifosi… sveglia! Che giornalismo è quello che attacca chi fa e lascia stare chi non mantiene le promesse?

    Pubblicato da Giovanni Bianchi | 13 luglio 2015, 15:04
  72. Preso ragatzu..beppe fa una telef a Brasini

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno ma i lavori!?? | 13 luglio 2015, 16:02
  73. Fonte conti nui a scrivere PRESO ma sul sito di ufficiale non c’è mai un cavolo.

    Pubblicato da Puret anche te | 13 luglio 2015, 17:19
  74. leggo da tutto lega pro,e tutto mercato web..

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno ma i lavori x il campo!?? | 13 luglio 2015, 17:45
  75. Giovanni Bianchi è proprio così.

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 13 luglio 2015, 22:24
  76. Ribadisco: lo scoop qui è capire perché quando si parla di calcio sorgono sempre problemi, anche dopo 54 anni senza rifare il campo. E quando si parla di atletica arrivan due piste nuove (1989 e 2015) coi massimi requisiti senza ritardi o intoppi. A beneficiare società che in 25 anni non hanno mai fatto una manifestazione degna di nota e non hanno mai messo 1 euro per la manutenzione (e si vede). Cercate gli scandali veri.

    Pubblicato da Giovanni Bianchi | 13 luglio 2015, 22:50

Rispondi

Bar Sport su Facebook