stai leggendo....

Rimini calcio: Domenica si gioca a Corticella, la società ospitante ritiene il suo impianto idoneo.

calcio

Rimini calcio: Domenica si gioca a Corticella, la società ospitante ritiene il suo impianto idoneo.

DOMENICA SI GIOCA NELL’IMPIANTO DEL CORTICELLA

In merito all’incontro Corticella-Rimini, in programma domenica 2 aprile prossimo allo stadio “Biavati” di Bologna, il Rimini F. C. rende noto quanto segue. Considerata l’importanza dell’appuntamento, e di conseguenza per dare la possibilità a quanti più tifosi biancorossi di seguire la maglia a scacchi in quella che potrebbe essere una giornata da ricordare, il Rimini F. C. ha inoltrato formale e ripetuta richiesta alla società ospitante al fine di disputare la sfida in un impianto maggiormente adeguato all’occasione. A tal proposito il Rimini F. C. ha indivuato e proposto, come possibile sede alternativa, l’impianto di Castel S. Pietro, rendendosi anche disponibile a partecipare alle spese necessarie allo spostamento in altra sede della partita. Ciò nonostante, l’U. S. Corticella ha respinto la richiesta avendo ritenuto idoneo all’evento, anche dopo aver consultato la locale autorità di pubblica sicurezza, il proprio impianto.
Contestualmente l’U. S. Corticella ha comunicato i prezzi dei tagliandi riservati ai tifosi ospiti. Per i gruppi organizzati è stato previsto un biglietto per il settore Curva/prato al costo di € 5. Per la Tribuna sono stati messi a disposizione 100 biglietti al costo di € 10.

Commenta la notizia

3 Di risposte a “Rimini calcio: Domenica si gioca a Corticella, la società ospitante ritiene il suo impianto idoneo.”

  1. La società di casa ritiene idoneo il campo, non quella ospite che siamo noi

    Pubblicato da Pino | 29 marzo 2017, 15:15
  2. cosa hai bevuto?

    Pubblicato da barsport | 29 marzo 2017, 15:25
  3. Che spocchia questo comunicato, faccio una “formale e ripetuta richiesta” di tenere i piedi per terra, il Corticella fa benissimo a pretendere di giocare sul proprio campo, dire che la società Rimini fa la figura da arrogante mi pare il minimo.

    Pubblicato da Spocchiosi... | 30 marzo 2017, 16:33

Rispondi

Bar Sport su Facebook