stai leggendo....

L’equilibrio perduto e la sfrontatezza di mentire sapendo di farlo.

calcio

L'equilibrio perduto e la sfrontatezza di mentire sapendo di farlo.

Sono davvero spiazzato, basito, imbarazzato e anche un po’ preoccupato, per l’incoerenza dimostrata dal massimo dirigente della Rimini Calcio ovvero Rimini Football Club nella sua ultima performance. Meglio si conosce una persona, meglio si riescono ad identificare reazioni che si discostano dal comportamento abituale. Riceviamo dall’avvocato del signor Grassi e da altri due componenti della Rimini Calcio F.C. una raccomandata di diffida ove ci si accusa di aver annunciato, tra le altre cose, un incontro tra un gruppo di imprenditori croato-ungherese e la società biancorossa per verificare l’ipotesi di acquisizione della società stessa e sventolando ipotesi diffamatorie in quanto: “notizia non veritiera, divulgata in trasmissione in termini peraltro del tutto generici e, dall’altro, le gravi conseguenze destabilizzatorie che tale gratuito annuncio ha per tutti i componenti della società Rimini FC, in primis per i suoi calciatori, di tutti i tesserati e dell’intera tifoseria.” Quindi non solo Bar Sport avrebbe dato agli ascoltatori un annuncio gratuito e inveritiero ma avremmo destabilizzato l’ambiente societario , della squadra e di conseguenza saremmo dei bugiardi millantatori. Orbene, l’incredibile incoerenza di questo signore ieri ha superato ogni limite, dimostrandosi quantomeno uomo di labile memoria, dichiarando pubblicamente e beatamente, durante un pranzo con alcuni colleghi, che la notizia da noi annunciata, riguardante l’incontro tra il gruppo croato-ungherese e la dirigenza del Rimini,  è vera. Non solo è vera la notizia ma che la trattativa potrebbe avere un seguito qualora pervenissero “informazioni” dettagliate sull’affidabilità dei soggetti promittenti l’acquisto. Il labile di memoria a sua discolpa aggiunge poi che la notizia non doveva essere divulgata a fronte di un patto verbale di riservatezza tra le parti. Mi hanno insegnato che prima di tutto non si dicono le bugie ma se una bugia va detta chi la dice deve avere buona memoria perché si può essere colti in fallo e quindi scoperti, proprio da se stessi, da ciò che si dice e la cosa peggiore è quella di continuare ad aumentare le bugie per cercare di screditare chi invece dice la verità.

Commenta la notizia

25 Di risposte a “L’equilibrio perduto e la sfrontatezza di mentire sapendo di farlo.”

  1. MA QUI SOTTO IN UN GIORNALE DICE DI SENTIRSI SOLO

    Pubblicato da mini bar | 20 dicembre 2017, 17:26
  2. e te Beppe non c’eri a pranzo?
    secondo me ti sta tagliando fuori da tutto e tutti
    e ti querela
    boooooooooooooh
    devi avergli rotto i palloncini
    fossi in te me ne fregherei
    però capisco l’imbarazzo di non essere stato invitato e anche querelato
    o non sei andato te?
    solo che lui è potente
    stà attento valà7

    Pubblicato da Stefano | 20 dicembre 2017, 18:20
  3. Imbarazzo per non avermi invitato? … meno male! Lui è potente? Mi tremano le gambe per la paura.

    Pubblicato da barsport | 20 dicembre 2017, 18:43
  4. ciao Beppe sono LA Francy
    ascolta, perchè hai tolto la puntata di lunedi che volevo guardarlo visto che ero al Cocconuts
    ti hanno fatto togliere la puntata non mi dire!
    lunedi ero alla fetsa e stata molto bella
    se ti hanno vietatto la pubblicazione della puntata me la madi alla mia email per favor?
    Grazie beppe

    Pubblicato da Francy | 20 dicembre 2017, 18:49
  5. E’ stato un errore tecnico…Se guardi ora c’è- Buona serata

    Pubblicato da barsport | 20 dicembre 2017, 18:50
  6. Beppe, forse vogliono semplicemente addossarti colpe non tue…. prova a riflettere sull’ipotesi che la cessione non vada a buon fine e che i motivi siano determinati dalla mancata riservatezza di un Loi (lettera di intenti). Diventerebbe facile trovare un caprio espiatorio nel sig. indino

    Pubblicato da Tredi | 20 dicembre 2017, 19:53
  7. Io penso che se questa notizia sia vera Grassi farebbe bene a chiedere scusa a bar sport. È quello che scrivi Tredi mi sembra molto fantasioso. INDINO fa il giornalista e se fossi al suo posto avendo prove lo scriverei anche io.

    Pubblicato da Paolo | 20 dicembre 2017, 20:16
  8. Un giornalista che “scopre” una notizia del genere prima la analizza fino a trovarne la conferma poi la scrive nel pieno diritto del suo lavoro. Il patto di riservatezza lo fanno coloro che trattano e non il cronista che cerca invece di informare sulla verità. Comunque grazie Tredi.

    Pubblicato da Beppe indino | 20 dicembre 2017, 20:26
  9. Mi sembrava una buona notizia per Rimini cosa c’era da nascondere
    Mi sembra che a santarcangel o hanno nascosto poco
    Al sign. grassi chiedo di essere vero
    Perché ha preso il Rimini?
    Indino non mi e simpatico sono sincero
    Ma sta commedia sta stancando tutti
    Ma va bene così brindiamo e facciamo festa

    Pubblicato da Mini bar | 20 dicembre 2017, 21:22
  10. grazie beppe
    sabato hanno annullato l’evento in piazza, dove hai visto portavoce e giocatori?

    Pubblicato da Francy | 20 dicembre 2017, 23:04
  11. Ma se anzichè pagare tutti sti avvocati per diffidare un giornalista, spendesse due soldi per un paio di difensori buoni ed un centrocampista come si deve?

    Pubblicato da Luca | 20 dicembre 2017, 23:08
  12. Portaci, portaci, portaci la luukap…dai Indino portaci la luukap

    Pubblicato da GNAGNA | 20 dicembre 2017, 23:34
  13. beppe scusa ma Patimo è dalla parte della portvove e grassi
    ha detto che è una trasmissione di intrattenimento cioè che ha come scopo il divertimento
    quindi?????????????

    Pubblicato da Francy | 21 dicembre 2017, 00:14
  14. Ricordatevi che Grassi, non ha nessuna voglia di vendere il rimini…. e vuole addossare ad un “semplice” giornalista le responsabilità del mancato accordo. Troppo fantasioso?

    Pubblicato da Tredi | 21 dicembre 2017, 00:31
  15. Scusa, ma che colpa avrei io? Quello di avere dato una notizia: Vera, di interesse pubblico e corretta? Saranno problemi suoi se vuole trovare accordi o meno. Stai a vedere che mi devo preoccupare degli isterismi degli altri.

    Pubblicato da barsport | 21 dicembre 2017, 11:11
  16. Beppe, non fraintendere… Tu non hai nessuna colpa, se non quella di far bene il tuo mestiere, e non credo sia una colpa.
    Non vorrei che Grassi tra qualche mese, adducesse alla mancata vendita della societa’ l’aver pubblicato da parte della stampa (BAR SPORT) notizie riservate che dovevano restare tali.
    Ma mi pare di capire se ci fosse stato un patto di riservatezza, grassi non ne avrebbe lui per primo dovuto parlarne con nessuno.
    La mia idea rimane la stessa, Grassi vuole restare al Timone, ma l’oceano non lo si puo’ affrontare con un pedalo’…..

    Pubblicato da tredi | 21 dicembre 2017, 14:20
  17. Manca il nesso principale chi ha dato ad indino la notizia ovvero chi e la gola profonda????

    Pubblicato da Giancarlo B | 21 dicembre 2017, 15:21
  18. Si svegliano i tifosi che chiedono al patron chiarimenti sulle intenzioni dei croati

    Pubblicato da Farinella | 22 dicembre 2017, 16:30
  19. Ma dai!!! Se ne accorgono dopo 25 giorni che ne do notizia? E che dire della stampa? Oggi tutti sul pezzo. Ieri eravamo una voce fuori dal coro. Spero che questo serva a far capire chi veramente scrive la verità e chi tergiversa. Anche questa volta abbiamo scritto e detto verità inappuntabili.

    Pubblicato da barsport | 22 dicembre 2017, 17:33
  20. su chi ti ha chiesto della gola profonda però non hai risposto……………..

    Pubblicato da bingo | 22 dicembre 2017, 17:53
  21. Ma tu pensi che io sia un’imbecille? Io vengo a dire a te degli informatori?

    Pubblicato da barsport | 22 dicembre 2017, 18:02
  22. lo sano ttutti che e gabellini

    Pubblicato da Stefano | 23 dicembre 2017, 11:46
  23. Certo che questo proprietario del Rimini non è che si sia fatto molti amici in giro. Chi lo conosce bene ne parla male.

    Pubblicato da Marcello | 23 dicembre 2017, 14:18
  24. Strano io ho sentito l esatto contrario da chi lo conosce bene, come dici tu

    Pubblicato da Mino | 23 dicembre 2017, 15:00
  25. Io non lo conosco
    Ripeto la domanda
    Perché’ ha preso il Rimini
    Tutti i bene informati di questo sito
    Me lo vogliono spiegare per favore

    Pubblicato da Mini bar | 23 dicembre 2017, 15:42

Rispondi

Bar Sport su Facebook