stai leggendo....

Forlì e Rimini non si fanno male: l’amichevole finisce 0-0

calcio

Forlì e Rimini non si fanno male: l’amichevole finisce 0-0

Partita vera, a tratti frizzante tra Forli e Rimini ma finisce senza reti. I biancorossi riminesi hanno ancora problemi da risolvere sopratutto in attacco dove Arlotti deve crescere ed essere più concreto.  Il resto rimane un’incognita per la categoria alla quale si va incontro. Troppo presto per capire la vera forza di questa squadra allestita con cura  ma guardando evidentemente al bilancio. 

Commenta la notizia

12 Di risposte a “Forlì e Rimini non si fanno male: l’amichevole finisce 0-0”

  1. un altro calcio è possibile

    Pubblicato da Franco | 9 agosto 2018, 09:53
  2. Penso che questa sia una squadra con molti problemi tecnici.

    Pubblicato da Marco | 9 agosto 2018, 13:51
  3. Non si tira in porta. Siamo senza punte. Ci sarà da soffrire.

    Pubblicato da Giorgio | 9 agosto 2018, 14:13
  4. Quando lo dicevo alla partenza del ritiro i soliti fenomeni da tastiera che infestano questo sito mi avevano messo in croce!
    Evidentemente sarebbe stato meglio che mi avessero ascoltato!
    Siamo ancora in tempo per tornare sul mercato e cercare dei correttivi.
    Ovviamente anche la stampa locale deve fungere da pungolo per far si che la società faccia il suo dovere, dimostrando di non essere asservita come la vorrebbe il pallonaro corianese!

    Pubblicato da Luca | 9 agosto 2018, 23:12
  5. https://www.youtube.com/watch?v=QOUMyA0suBk

    Quindi una settimana fa gli abbonamenti erano importantissimi, ora non interessano più, ma mi faccia il piacere

    Pubblicato da totò | 10 agosto 2018, 14:11
  6. Ci mancava il presidente filosofo.

    Pubblicato da Marcello | 10 agosto 2018, 18:42
  7. Sotto l’aspetto tecnico quest’anno si farà fatica. Non c’è intenzione, oltre alle possibilità finanziarie di poter pensare ad un campionato di media classifica. Spero di sbagliare.

    Pubblicato da Vincenzo | 11 agosto 2018, 07:55
  8. Franco, Marco, Giorgio, Luca, Toto’, Marcello e Vincenzo….tutti abbonati? Semplice curiosita’.

    Pubblicato da Amor senza pretese | 11 agosto 2018, 09:14
  9. ciao amor senza pretese
    non e che se uno non fa l’abbonamento deve stare zitto
    non funziona cosi
    abbonamento fatto veramente sono tre fatti
    squadra senza manico in campo e spuntata per la legapro
    poi ti assicuro spero di sbagliarmi
    io tifo rimini
    una cosa volevo dirti
    lascia che si parli di rimini in un modo o nell’altro
    qui se no c’e ‘ solo indifferenza e quella non va bene
    8 messaggi in 3 giorni
    in altri posti li fanno in 3 minuti
    buona giornata

    Pubblicato da forza rimini | 11 agosto 2018, 11:08
  10. Infatti, a Modena in serie D 5000abbonamenti in 5 giorni , da noi 350 in un mese. Nessuna credibilità in società e squadra. Abbonamento fatto…io.

    Pubblicato da Vincenzo | 11 agosto 2018, 11:20
  11. Si, FORZA RIMINI, forse hai ragione, anche chi non e’ abbonato o magari non viene mai allo stadio ha comunque il diritto di criticare, ci mancherebbe. Meglio le critiche che l’indifferenza, certamente, pero’ se alle critiche (giuste o sbagliate lo dira’ il tempo) ci aggiungiamo un po’ d’amore non sarebbe male-
    Molti prendono ad esempio i nostri cugini di campagna, ebbene loro facevano la fila per abbonarsi pur sapendo che avrebbero fallito, addirittura abbonandosi per 2 anni (il terzo era gratis).
    Critica, ma anche calore, passione e sostegno.
    Ciao e Forza Rimini

    Pubblicato da Amor senza pretese | 11 agosto 2018, 11:22
  12. Okay, bravi Vincenzo e Forza Rimini, volevo smuovere le acque e penso di esserci riuscito, almeno in parte.
    Non credo sia solo un problema di credibilita’, Rimini e’ questa, fredda negli approci e poi, magari calda e partecipativa quando arrivano risultati importanti.
    Bellavista era piu’ che credibile ma in C2 e C1 gli abbonamenti furono ugualmente pochi.

    Pubblicato da Amor senza pretese | 11 agosto 2018, 11:27

Rispondi

Bar Sport su Facebook