stai leggendo....

Non è ancora partito il campionato è già succede questo: Procura Federale: deferite Rende, Triestina, Pro Piacenza e Matera.

calcio

Non è ancora partito il campionato è già succede questo: Procura Federale: deferite Rende, Triestina, Pro Piacenza e Matera.

Come riferisce la FIGC attraverso una nota ufficiale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., il Procuratore Federale ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare i seguenti club di serie C: Rende, Triestina, Pro Piacenza e Matera.
 
Le quattro società e i rispettivi dirigenti sono stati deferiti ‘per non aver depositato presso la Lega Italiana Calcio Professionistico, entro il termine del 30 giugno 2018, l’originale della garanzia a prima richiesta dell’importo di Euro 350.000 ai fini del rilascio della Licenza Nazionale per l’ammissione al campionato professionistico di Lega Pro 2018/2019’. Da Tutto C

Davvero scandaloso permettere a certe società  di iscriversi e poi deferirle alla prima di campionato. Squalificherei tutto il palazzo della Lega per non avere controllato prima di rilasciare il nullaosta per iscriversi.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook