stai leggendo....

Rimini non pervenuto-Gubbio-Rimini 3-0

calcio

Rimini non pervenuto-Gubbio-Rimini 3-0

GUBBIO. Marchegiani, Malacarri (63’ Conti), Benedetti, Marchi, 79’ Paramatti)Casiraghi,( 68’ Battista) Espeche, Tofanari, Piccinni, Plescia, (52’ De Silvestro)Pedrelli, Casoli.

In panchina: Battaiola, Montanari, Lo Porto, Paolelli, Nuti, Paramatti, De Silvestro, Conti, Tavernelli, Ricci, Battista, Campagnacci. Allenatore Sandreani.

RIMINI (4-4-1-1): Scotti – Venturini Ferrani Petti Viti (46’ Busce’)- Cicarevic ( 79’ Cecconi)Montanari (88’ Badije) Variola (67’ Danso) – Candido (67’ Bonaventura)- Volpe.
In panchina: Nava; Brighi, Buscé, Marchetti, Cavallari; Serafini, Danso, Battistini, Badjie; Buonaventura, Cecconi. 
Allenatore: Acori.

Arbitro , Pirrotta di Barcellona

Dopo un minuto netto fallo da dietro suVolpe in piena area ma l’arbitro lascia correre.

7’ Gol Gubbio: cross dalla destra e Plescia di testa supera Scotti. 1-0

24’ bella azione corale del Rimini ma la conclusione di Candido e’ da dimenticare.

29’ Angolo di Candido, Ferrani di testa sfiora il gol

39’ Violenta conclusione dal limite di Guiebre con il pallone che termina alto.

Secondo Tempo

47’ Rigore per il Gubbio per un fallo del nuovo entrato Busce’ su Casiraghi . Dal dischetto non sbaglia Marchi. 2-0

59’ Brivido per il Rimini per un disimpegno difensivo da censurare con palla regalata a Casiraghi che sfiora il palo con un tiro ravvicinato .

60’ Il Rimini reclama un calcio di rigore per un fallo su Busce’ ma l’arbitro lascia proseguire.

72’ Gol Gubbio , De Silvestro in contropiede infila Scotti. 3-0

Partita archiviata . Da registrare una prova deludente del Rimini al cospetto di un’avversario non irresistibile.

 

 

 

 

Commenta la notizia

6 Di risposte a “Rimini non pervenuto-Gubbio-Rimini 3-0”

  1. Altro che acori
    Squadra scarsa scarsa scarsa
    Che pena

    Pubblicato da Io sono di Rimini quelli che vanno in campo no | 4 novembre 2018, 17:01
  2. il problema e’ Grassi. Se non vuole spendere x il calcio perché ha rilevato la societa’. SQUADRA SCARSA. CI PUOI METTERE ANCHE ALLEGRI AD ALLENARE

    Pubblicato da cuore biancorosso | 4 novembre 2018, 19:04
  3. Pessima partita contro una squadra scarsina, ma, mai mollare. Il campionato è lungo .

    Pubblicato da Vecchio stile 82 | 4 novembre 2018, 20:12
  4. Squadra scarsa. Ma non me la sento di tirare la croce addosso a grassi.
    Si sapeva che non aveva soldi da spendere. Gli imprenditori riminesi, non hanno neppure comprato pubblicità. Ma dove vogliamo andare…. A meno di non credere ad imprenditori stranieri che promettono la champions in 6 mesi. Mestrovevic docet

    Pubblicato da Tredi | 4 novembre 2018, 20:28
  5. Lascia stare Santarcangelo
    Il problema siamo noi
    Perché sta squadra assurda?
    Nessuno mette soldi senza comandare ,quindi qui non c’è nessuno oltre il nostro filosofo presidente
    Non voglio avere ragione voglio restare in serie c
    Il sig.Tamai ci aiuti a capire
    3 punte tutte uguali di cui una era con noi spedito è tornato
    Centrocampo senza uno che abbia una idea di gioco
    Tutti interdittori.
    La difesa : mi appello al quinto emendamento tutto quello che potrei dire mi potrebbe …………incriminare
    Qui il problema non sono solo i soldi , ma una idea di squadra che non esiste

    Pubblicato da Basta ma non mollo | 4 novembre 2018, 20:51
  6. Non bastano i proclami per giocare coi professionisti: ci vogliono i soldi. Lo stesso Acori, ormai in pensione, non era forse la scelta giusta per lottare con le unghie e i denti, vista la pochezza tecnica dei giocatori!

    Pubblicato da Paolo | 4 novembre 2018, 21:38

Rispondi

Bar Sport su Facebook