stai leggendo....

A Riccione convention di serie C con Ghirelli , Capotondi (che è stata in società e allo stadio), società ed arbitri. Ma la stampa è all’oscuro di tutto.

calcio

A Riccione convention di serie C con Ghirelli ,  Capotondi (che è stata in società e allo stadio), società ed arbitri. Ma la stampa è all'oscuro di tutto.

Non si può dire che i nuovi vertici di Serie C iniziano con il piede giusto la nuova avventura. Convention a Riccione su sicurezza ed altre novità e la stampa viene trascurata. Magari poi arriva un comunicato  misero e pretendono la pubblicazione. Una vergogna! Così come inaudito è stato il comportamento dell’ufficio stampa (o chi per esso)della Rimini Calcio che ha tenuto segreto l’arrivo della Capotondi in sede e poi allo stadio per fare fotografie con calciatori e dirigenti. Perché non è stata data qualche indiscrezione a giornali o tv su quello che sarebbe successo oggi? Poi siamo certi arriverà, anche in questo caso,  il comunicato che pontifica l’accaduto con  preghiera di pubblicazione!  Come dice quel proverbio? “Una mano lava l’altra” Ma in questo caso il proverbio non si è concluso con: “Tutte e due lavano il viso” Per cui non divulgherò assolutamente il comunicato, così come spero facciano anche le altre testate. Nel segmento del rapporto con la stampa la Rimini Calcio ha ancora molto da lavorare…e non poco!!!

Commenta la notizia

5 Di risposte a “A Riccione convention di serie C con Ghirelli , Capotondi (che è stata in società e allo stadio), società ed arbitri. Ma la stampa è all’oscuro di tutto.”

  1. magari hanno dovuto tenere il bavaglio pure loro, che ne sai?

    Pubblicato da maccio capotondi | 29 novembre 2018, 16:50
  2. indino informati per bene , nu tacaa!!!

    Pubblicato da pidriul | 29 novembre 2018, 18:23
  3. Solita riunione, tipo cupola.

    Pubblicato da Vecchio stile 82 | 29 novembre 2018, 19:13
  4. Capisco l’autore del post, anche io avrei rosicato per non essere stato invitato a fare le foto con quel bel figurino della Capotondi, davvero. Ma non mi sembra il caso di farne una tragedia di 12 righe in italiano zoppicante.

    Pubblicato da IL KEBABBARO | 30 novembre 2018, 10:00
  5. eggiàààà

    Pubblicato da a buon intenditor...... | 30 novembre 2018, 10:24

Rispondi

Bar Sport su Facebook