stai leggendo....

I biancorossi mettono un freno alla crisi-Rimini-Imolese 2-0

news

I biancorossi mettono un freno alla crisi-Rimini-Imolese 2-0

RIMINI: 22 G. Nava, 3 V. Nava, 4 Venturini, 5 Ferrani, 7 Simoncelli, 11 Guiebre, 14 Piccioni, 17 Arlotti, 20 Palma, 26 Kalombo, 30 Montanari. A disp.: 1 Scotti, 2 Brighi, 6 Alimi, 8 Variola, 9 Buonaventura, 10 Cicarevic, 13 Petti, 16 Volpe, 18 Viti, 19 Marchetti, 27 Candido. All. Martini.

IMOLESE: 22 Rossi, 5 Checchi, 8 Valentini, 17 Lanini, 19 Boccardi, 21 Carraro, 24 Hraiech, 25 Fiore, 26 Carini, 28 Giovinco, 29 Mosti. A disp.: 1 Turrin, 2 Sciacca, 4 Bensaja, 6 Tissone, 9 Cappelluzzo, 11 Giannini, 14 Zucchetti, 16 Ranieri, 20 Gargiulo, 27 Rossetti, 30 De Marchi. All. Dionisi.

ARBITRO: Luigi Carella di Bari.
ASSISTENTI: Michele Dell’Università di Aprilia e Aristide Rabotti di Roma 2.

RETI:38′ Ferrani 46′ Volpe su rigore

Si inizia!

Minuto di raccoglimento per ricordare Rino Zancheri scomparso oggi.

Partita fino ad ora molto abbottonata.

24′ rompe gli indugi il Rimini che con Piccioni colpisce la traversa.

38′ GOOL RIMINI. Mischia in area risolta da Ferrani 1-0

Finito il primo tempo

Secondo Tempo

Al 51′ Hraiech si presenta a tu per tu con Giacomo Nava, in posizione defilata, il portiere biancorosso sceglie bene il tempo dell’uscita e lo chiude in corner. Proteste dei giocatori rossoblu, che chiedono il rigore.
Al 53′ cross da destra di Hraiech deviato da Valerio Nava in angolo.
Al 55’′ cross di Giovinco e tentativo di testa di Valentini, pallone a fondo campo.
Al 57′ Sciacca imbecca in area Valentini, che si coordina per la rovesciata, palla che colpisce il palo.

93′ GOOL Rimini. Volpe su rigore 2

Partita finita. Il Rimini respira e respinge la crisi.

Commenta la notizia

18 Di risposte a “I biancorossi mettono un freno alla crisi-Rimini-Imolese 2-0”

  1. Bene! Tre punti preziosi.

    Pubblicato da Orazio Coclite | 17 Febbraio 2019, 00:42
  2. Aggiungo il mio commento a freddo e dopo avere guardato, anzi studiato, le fasi salienti della gara in TV, anche al rallentatore più volte.
    Prestazione convincente e più che buona di tutti i protagonisti in maglia biancorossa, in particolare di Ferrani, Kalombo, Montanari, Palma ed Arlotti; Mi sono piaciute inoltre la freddezza e la precisione di Volpe nel calciare il rigore, e la prestazione dell’ arbitro che ha saputo valutare le varie fasi di gioco, soprattutto in occasione delle uscite dei due portieri: quella di Nava è pulita e tempestiva, riesce a spostare il pallone di quel poco che impedisce all’attacante di calciare; a quel punto il giocatore dell’imolese cerca il contatto fisico e si “inciampa” sul corpo del portiere. Al contrario, sull’attacco di Volpe, Rossi in uscita viene superato dal pallone che il nostro aveva calciato in avanti e abbatte il nostro numero 16 per impedirgli di raggiungerlo. (intervento inutile perchè il pallone probabilmente sarebbefinito sul fondo).
    Capisco la delusione del mister dell’Imolese, ma non mi sembrano giuste nè pertinenti le sue rimostranze per “un rigore sacrosanto” non concesso.
    Adesso occhio alla Ternana, che sta perdendo troppe gare per essere considerata un avversario abbordabile.
    FORZA RAGAZZI!

    Pubblicato da Orazio Coclite | 17 Febbraio 2019, 11:37
  3. L obiettività sarebbe una cosa importante il rigore per L imolese era sacrosanto come le continue perdite di tempo del rinvio del portiere o i raccettapalle senza palle🤣🤣🤣si un altro calcio e possibile da questa pena

    Pubblicato da Luca | 17 Febbraio 2019, 12:42
  4. Luca io critico quando è ora e rispetto le opinioni di tutti anche quelle del real Rimini
    Ma come dice il grande direttore Fede che figura di m………

    Pubblicato da Arsenal | 17 Febbraio 2019, 15:40
  5. Arsenal c’e L’hai Con il Rimini?

    Pubblicato da Sandro | 17 Febbraio 2019, 16:55
  6. Sandro io tifo Rimini
    Parlo del sig Luca che da contro la casa a priori senza senso

    Pubblicato da Arsenal | 17 Febbraio 2019, 19:10
  7. Senza senso?? Io commento in modo educato il commento del rigore dell imolese, è un commento di parte e forviante, si è vinto e vabe ma non si può fare un monologo raccontando un mondo non reale, quello è rigore indiscutibile. Per un altro calcio e possibile ripeto ciò che ho già detto e che confermo vedere il portiere che a ogni rinvio gli viene sete oppure i bambini raccattapalle istruiti per non dare la palla lo trovò estremamente diseducativo e mi auguro che un altro calcio rispetto a quello offerto da questi atteggiamenti sia possibile….. o almeno io non mi adeguo a questa pena

    Pubblicato da Luca | 17 Febbraio 2019, 20:25
  8. Oppure sig Arsenal non descrivo la realtà dei fatti???sempre se era presente allo stadio

    Pubblicato da Luca | 17 Febbraio 2019, 20:33
  9. Che quello sia rigore è assolutamente assurdo. Prende nettamente la palla. Forse preferivi che l’ avesse fischiato.

    Pubblicato da Mariorossi | 17 Febbraio 2019, 21:56
  10. Buonasera Luca, mi sento chiamato in causa e ti dico, in tutta onestà, che non avrei mai scritto il commento col quale non sei d’accordo, se, dopo aver visto la partita, controllando più volte, anche al rallentatore,
    l’azione di cui di si parla, non mi fossi fatto un’ idea precisa di come erano andate le cose.
    Io l’ho interpretata così, e soprattutto non sono abituato a fare commenti fuorvianti, a qualunque livello.
    Comunque, a meno di 48 ore dalla prossima impegnativa gara, ti invito, se ti va, a dare un segnale di incoraggiamento ai nostri ragazzi.

    Pubblicato da Orazio Coclite | 17 Febbraio 2019, 23:04
  11. Apprezzo la tranquillità del tuo commento, e mi sono preso il tempo di rianalizzare le azioni beh io L uniche immagini che vedo sono offerte da eleven sport immagini che non sono chiare perche L azione incriminata al momento del fallo era impalata da Kalombo , se puoi dirmi dove vedere irate immagini chiare sarò ben lieto di vederle.
    In ogni caso credo che L etica nel calcio sia importante e i comportamenti avuti vanno ain direzione opposta ….

    Pubblicato da Luca | 17 Febbraio 2019, 23:27
  12. Nava tocca la palla e la devia un’attimo prima che intervenga il giocatore dell’imolese, a quel punto ovviamente Nava è steso con le braccia protese e l’altro che arriva in corsa non può evitarlo, inciampa e cade. Situazioni che noi ci guardiamo dalla poltrona col pc al replay e l’arbitro deve giudicare all’istante…poteva darlo come no, ma non mi si venga a dire che il Rimini abbia goduto di favori arbitrali, al Neri si vedono arbitraggi tutt’altro che casalinghi. Mai come quest’anno i punti che abbiamo (30) sono frutto del sudore della squadra.

    Pubblicato da riminituttocuore | 17 Febbraio 2019, 23:38
  13. E’ difficile giudicare le azioni di molti sport, ed il calcio si presta ad interpretazioni disparate e talvolta anche divergenti.
    Ho visto gare dal vivo e poi riguardate in tv e mi è capitato di giudicarle in maniera diversa, così come accade vedendo su SKY l’azione in diretta e poi osservando i più sofisticati replay con fermo immagine e grafica geometrica.
    Paradossalmente anche la VAR a volte ci lascia qualche dubbio.
    Non per niente anche gli addetti ai lavori hanno spesso opinioni personali sulla prestazione dei singoli calciatori, che si esprimono con giudizi anche molto diversi.
    Per quanto riguarda la fonte delle immagini, è l’unica disponibile, ELEVEN.
    Comunque, se alla fine spesso ognuno resta della propria idea, non bisogna prendersela, ma sperare che risultati sempre più positivi ed incoraggianti ci trovino felicemente d’accordo.

    Pubblicato da Orazio Coclite | 18 Febbraio 2019, 00:02
  14. Ho appena letto il commento di “RIMINI TUTTOCUORE” ; è ben descritto l’intervento del portiere e mi sento di condividere il contenuto di quanto ha espresso.
    Nel mio primo intervento ho lodato la bravura dell’arbitro, ma come ha scritto RIMINITUTTOCUORE, se dal vivo avesse dato il rigore, saremmo in molti di più a commentare, incavolati neri.

    Pubblicato da Orazio Coclite | 18 Febbraio 2019, 00:18
  15. Bene stesse immagini impalate da Kalombo si tratta di definire se il portiere o il giocatore sposta la palla ma qui non bisogna essere fazioso…. in ogni caso mi sarei aspettato alcuni commenti sulla sportività di una società che ha come motto un altro calcio è possibile!( speriamo di no per L educazione che diamo) Dai ragazzi la coerenza è importante non parliamo bene e razzioliamo malissimo

    Pubblicato da Luca | 18 Febbraio 2019, 00:36
  16. Hooooo si Luca la sportività e i tanti bacini, fai una cosa IO mi tengo i 3 punti, tu continua a cercare l’etica dove a nessuna delle squadre interessa, a Teramo stavano mezz’ora per terra ogni azione e noi dovremmo essere gli unici fautori della grande rivoluzione culturale??? Se altre squadre ti vengono dietro può avere senso altrimenti ci si da la zappa sui piedi…quindi in attesa del grande cambiamo tocca che ci adeguiamo all’andazzo generale….

    Pubblicato da Ma mi faccia il piacere...... | 18 Febbraio 2019, 06:58
  17. La mediocrità la fa da padrona, perfetto tieniti i tre punti ( che poi non e detto che con un comportamento migliore non sarebbero arrivati) e lodiamo questi valori mediocri come la società e squadra…. ma ripeto e una pena , all andato loro anche se in vantaggio non hanno fatto quei giochetti pur umiliandoci

    Pubblicato da Luca | 18 Febbraio 2019, 09:09
  18. per il rigore c’e non c’è chi se ne frega
    quelli di imola tutti bravi ragazzi quando dormono
    il resto io non l’ho visto
    anzi nei distinti urlavano al bambino perchè dava il pallone subito per la rimessa
    Nava il portiere e lui cosi di natura
    la flemma se la porta dietro anche quando perde
    Luca cerca di guardare la partita ,non solo quello che vuoi vedere
    ci sono altri altri motivi per criticare questa societa dammi retta
    guarda che attacco abbiamo. non fanno goal neanche con le mani

    Pubblicato da arsenal | 18 Febbraio 2019, 19:50

Rispondi

Bar Sport su Facebook