stai leggendo....

Grassi alla ricerca di un avvocato per mettere in cassa integrazione i calciatori. Misura non prevista dalla legge!

calcio

Grassi alla ricerca di un avvocato per mettere in cassa integrazione i calciatori. Misura non prevista dalla legge!

Durante lo svolgimento del rapporto di lavoro possono verificarsi situazioni che impediscono ad una delle parti di adempiere alle obbligazioni assunte, indi per cui al verificarsi di tali situazioni consegue la sospensione del rapporto di lavoro per il tempo previsto dalla legge o dai contratti collettivi: l’impossibilità sopravvenuta può essere dettata da esigenze aziendali o da eventi relativi alla persona del lavoratore, ma con specifico riferimento al rapporto di lavoro sportivo è evidente che la situazione ipoteticamente verificabile è soltanto quest’ultima (la sospensione del rapporto di lavoro per esigenze aziendali può dar luogo, in presenza di determinati presupposti,al ricorso all’istituto della cassa integrazione guadagni,che in ogni caso non si applica alle società sportive)

Questo dice la legge e con buona pace di Grassi, a questa dovrà assoggettarsi.

Commenta la notizia

One Response a “Grassi alla ricerca di un avvocato per mettere in cassa integrazione i calciatori. Misura non prevista dalla legge!”

  1. Recupereremo Letizia, Mendicino o Candido per la ripresa del Campionato?
    Tutto sommato questa pausa fa anche un po’ comodo ad una squadra completamente rifatta come la nostra…

    Pubblicato da Andrea B | 7 Marzo 2020, 11:30

Rispondi

Sondaggi

SONDAGGIO SULLA FIDUCIA DEI TIFOSI IN GRASSI

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...