stai leggendo....

Alfredo Rota smentisce le voci sulla cessione quote Rimini Calcio.

calcio

Alfredo Rota smentisce le voci sulla cessione quote Rimini Calcio.

Alfredo Rota smentisce le voci sulla cessione di quote sociali della società, Il presidente del Rimini FC comunica che, contrariamente a quanto scrivono alcuni mezzi di informazione, non vi sono in corso attività volte alla cessione delle quote sociali o volte alla modifica dell’attuale organigramma sportivo.Da tempo si rileva che certi organi di informazione diffondono notizie non rispondenti al vero – si legge nella nota della società – e che creano oggettivo disturbo e danno al corretto svolgimento dell’attività societaria in un delicato periodo temporale volto alla predisposizione e realizzazione di un progetto stabile di rilancio del calcio riminese con al centro il settore giovanile.La Rimini FC comunica che non saranno più tollerate iniziative volte a creare danno al corretto e sereno svolgimento dei programmi sportivi societari. Rimini calcio.

Commenta la notizia

16 Di risposte a “Alfredo Rota smentisce le voci sulla cessione quote Rimini Calcio.”

  1. Grassi torna

    Pubblicato da Pez che pez | 2 Settembre 2020, 22:20
  2. Aggiornamenti a go go!! Tanto vale chiudere.

    Pubblicato da mariorossi | 3 Settembre 2020, 20:12
  3. Non ci siamo per niente neppure domanda di ripescaggio.

    Pubblicato da Niente ripascaggio..... | 4 Settembre 2020, 12:57
  4. Scusa ma domanda di che se non ci sono posti vacanti. Fai domanda di ripescaggio solo se si liberano posti per società non iscritte o non a posto .. Mah…

    Pubblicato da mariorossi | 4 Settembre 2020, 13:45
  5. a ridateci grassiiiiiiiiiiiiiiii

    Pubblicato da XXX | 4 Settembre 2020, 14:28
  6. A mio parere la domanda di ripescaggio andava fatta a prescindere, vista anche la situazione particolare del Rimini, poi se non ci sono posti al massimo veniva rigettata e non presa in considerazione….

    Pubblicato da Adesao poi vediamo se nessuno viene ripescato... | 5 Settembre 2020, 10:22
  7. ci hanno retrocesso d ufficio e loro belli che andavano al grand hotel a leccargli il popo a gravina e company

    Pubblicato da senza ritegno | 8 Settembre 2020, 10:36
  8. Notizie sul rinvio dei calendari ?

    Pubblicato da Sergio | 8 Settembre 2020, 21:25
  9. A rimini i presidenti ambiscono sempre alla categoria con meno esborsi….Grassi decise di ripartire dall’eccellenza (e poteva partire dalla d) . Oggi non si e’ mai neanche ipotizzato di agganciare la eventuale c , era uno spauracchio, si preferisce di gran lunga la d. Si ritiene, tra l’altro, che la squadra sara’ cosi’ piu’ facilmente “vincente”. Per quanto mi riguarda potete partire anche dalla terza categoria (come si faceva un tempo) e vincere sei campionati di fila, il tutto senza spendere..La squadra ve la seguirete da soli….

    Pubblicato da w il campionato dei bar | 9 Settembre 2020, 18:08
  10. e gnassi dov’è?

    Pubblicato da a ridateci la cocif | 10 Settembre 2020, 12:15
  11. Oggi varati i calendari di serie C.
    La rabbia si trasforma in indifferenza.
    Che tristezza !!!

    Pubblicato da Sergio | 16 Settembre 2020, 21:26
  12. Indino nuovo addetto stampa. È vero?

    Pubblicato da Mariorossi | 18 Settembre 2020, 20:08
  13. Così si spiega il silenzio sul sito.

    Pubblicato da Mariorossi | 18 Settembre 2020, 20:11
  14. Semplcemente
    RIDICOLO

    Pubblicato da Gabriele | 18 Settembre 2020, 21:30
  15. E’ proprio vero che quasi chiunqeu ha una etichetta col prezzo attaccato…evidentemente anche il nostro amico

    Pubblicato da Gabriele | 18 Settembre 2020, 21:32
  16. Ha ha ha….

    Pubblicato da Mariorossi | 19 Settembre 2020, 09:43

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...