stai leggendo....

VALENZANA-SANTARCANGELO 2-4 (1-1)

calcio

VALENZANA (4-4-2): Serena (14° st Stillo); Lorusso, Righini, Serao, Blondett; Berselli, Montanari (1° st Capellini), Chiazzolino, Enrico (1° st Prandi); Franciosi, Miracoli. A disp.: Manfredi, Crescente, Pagan, Alteri. All.: Rossi

SANTARCANGELO (4-3-1-2): Nardi; Locatelli, Arrigoni, Gregorio, Fabbri; Schiavini, Obeng (25° st Bazzi), Del Pivo; Tonelli; Scotto (21° st Ferri), Graziani (35° st Gavoci). A disp.: Bicchiarelli, Bacchiocchi, Caidi, Bezzi. All.: Angelini

ARBITRO: Bellotti

MARCATORI: 8° Franciosi (V), 16° rig. Scotto (S), 41° e 31° st rig. Tonelli (S) , 8° st Graziani (S), 29° st Capellini (V)

NOTE: ammoniti Berselli (V), espulsi Lorusso (V) al 30° st per doppi ammonizone, Serao (V) e Rossi (allenatore V) al 90° per proteste, recuperi 0’ pt e ’ st, calci d’angolo 2-2, spettatori 300 circa.

 

Il Santarcangelo da trasferta si conferma una macchina perfetta: terzo successo in quattro uscite nonostante i primi gol subiti lontano dal Mazzola e classifica a dir poco rigogliosa. A Valenza i gialloblù hanno dato un altro colpetto alla traballante panchina del loro ex allenatore Roberto Rossi, giunto al quinto ko consecutivo. Le buone notizie per Angelini arrivano soprattutto dal reparto avanzato: col rigore di ieri anche Scotto si è sbloccato e ora, dopo sette giornate, tutti gli attaccanti in rosa hanno già lasciato il segno. Graziani frequenta i piani alti della classifica marcatori a quota cinque mentre alle sue spalle, sia in campo che in graduatoria, Tonelli si segnala  quota tre.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook