stai leggendo....

Treviso-Rimini 2-2 finale

calcio

TREVISO: Sartorello, Cernuto, Beccia, Giorico, Biagini, Di Girolamo, Madiotto, Stentardo, Ferretti, Malacarne, Perna. A disp.: Zattin, Paoli, Visintin, Gallon, Spinosa, Bandiera, Torromino. All. Zanin.

RIMINI: Scotti,Palazzi Mastronicola A.Brighi Palazzi, Spighi Valeriani Cardinale Onescu, Baldazzi Gerbino Polo. A disposizione: Semprini, Rosini De Luigi, Favero, Monac, Zanigni, Buonocunto. Allenatore: Luca D’angelo

Ammoniti:

Espulsi:

Arbitro: Merlino Andrea

Al 7′ azione di Spighi sulla destra, cross per Gerbino Polo che lascia partire un tiro, il difensore del Treviso interviene con la mano, ma l’arbitro lascia correre.

All’ 8′ bell’azione del Treviso, lancio di Malacarne, ma Scotti interviene in tempo.

Al 10′ bel tiro di Spighi che dalla fascia destra si accentra e lascia partire un tiro pericoloso che il portiere veneto manda in corner.

Al 16′ azione pericolosa del Treviso: Madiotto lascia partire un tiro, Scotti interviene male , Perna sulla ribattuta manda sul palo.

Al’18 GOL DEL TREVISO: Perna tira dal limite dell’area, palla sul palo interno e gol, Scotti non ci arriva. 1-0.

Momento favorevole del Rimini, che pressa l’avversario e crea gioco ma non riesce a trovare l’ultimo passaggio decisivo. Siamo al 36′.

Al 43′ tiro di Stentarto alto.

Inizia il secondo tempo.

Al 49′ azione pericola sempre di Spighi che lascia partire un tiro cross insidioso.

Al 52′ occasionissima per il Rimini:passaggio di Valeriani per Baldazzi che calcia debole un rigore in movimento.

Al 56′ punizione per il Rimini, ma il tiro di Gerbino Polo è centrale.

Al 62′ GOL DEL RIMINI: cross di Baldazzi dalla sinistra, mischia in area, Valeriani di pallonetto beffa l’estremo veneto. Pareggio meritato.

Al 63′ Gol del Treviso: punizione magistrale di Di Girolamo che non lascia scampo a Scotti. 2-1 Treviso.

All’80 gran cross di Palazzi che serve Baldazzi, anticipato di un niente da un difensore veneto.

Al’83’ gran tiro di Valeriani che fa la barba al palo.

Al’84 GOL DEL RIMINI. Angolo di Baldazzi per il neo-entrato Zanigni che stacca di testa e riporta il risultato in parità- 2-2.

Al 93′ Gerbino Polo tutto solo manda alto il pallone.

Dopo 5 minuti di recupero l’arbitro manda le due squadre negli spogliatoi. Finisce 2-2.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook