stai leggendo....

Volley World Cup – Italia perfetta, il Brasile s’inchina,settima vittoria consecutiva.

altri sport

Splendida vittoria dell’Italia di coach Barbolini che schiantano 3-0 le campionesse olimpiche in carica e numero due del mondo del Brasile, centrando la settima vittoria – in sette partite – nella World Cup femminile di volley

Impossibile fermarle. Impresa Azzurra in Giappone, dove le ragazze di Massimo Barbolini conquistano la settima vittoria in sette partite nella World Cup femminile annientando il super Brasile campione olimpico in carica e vice campione del mondo. Una vittoria netta, 3-0 (25-23, 25-16, 25-22) in appena 75 minuti di partita, segno della supremazia delle azzurre trascinate da una scintillante Carolina Costagrande che mette a referto ben 19 punti.

Un successo prestigioso, ma soprattutto quasi decisivo per la corsa a Londra 2012. L’Italia, infatti, ora comanda la classifica generale che, a fine torneo, premierà le prime tre con un pass olimpico. Per le ragazze di Barbolini, gasatissime e col morale a mille, ora un altro impegno da urlo contro la Serbia prima delle sfide con Germania, Usa e Kenya. Basta poco, Londra è a un passo…

“Partita fantastica. Hanno subito il nostro atteggiamento e il nostro gioco. Siamo una bella squadra, siamo unite e ci aiutiamo a vicenda. Siamo una squadra di guerriere. E’ una grande soddisfazione, abbiamo battutto il super Brasile e quindi faccio i complimenti a tutte le mie compagne. Oggi è andata alla grande, di solito contro di loro non giocavamo mai, ci massacravano sempre, invece oggi le abbiamo massacrate noi. Una grande soddisfazione” – le parole di un’euforica Simona Gioli a fine gara, intervistata da Sky Sport.

Alessandro BRUNETTI / Eurosport

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook