stai leggendo....

Santarcangelo – Lecco 1-2. Brutto scivolone dei Gialloblu.

calcio

Angelini schiera come unica punta Gavoci supportato da Tonelli e Zavalloni. La partita si apre subito con un brivido recato da Nardi al 1’ minuto. L’estremo difensore locale su pressione di Rebecchi spedisce la palla addosso a quest’ultimo ma fortunatamente la palla assume una traiettoria distante dalla porta. La reazione dei clementini arriva al 5’ minuto quando Gavoci s’invola verso la porta avversaria ma anziché concludere preferisce aspettare permettendo il recupero della retroguardia ospite. All’undicesimo ancora Gavoci si rende protagonista in area di rigore ospite. L’attaccante romagnolo, servito da Zavalloni, non riesce ad imprimere forza a pallone che si spegne sul fondo. Il Santarcangelo domina a centrocampo e nelle ripartenze è micidiale. Una di queste porta al tiro al 26′ Baldinini con il pallone che termina di poco a lato. Al 31′ si vedono gli ospiti con un tiro alto di Civilleri. Al 38′ il Santarcangelo passa meritatamente in vantaggio grazie ad un’azione caparbia di Fabbri che serve in area di rigore Schiavini che con un diagonale chirurgico batte Aprea.

 

Fase di studio ad inizio ripresa fino al minuto 13′ quando Obeng serve a Tonelli l’assist del due a zero ma quest’ultimo spreca con un diagonale sul fondo. Un minuto dopo il Lecco perviene al pareggio con il nuovo entrato Fabbro che servito da Cvagna trova un destro sporco angolato che non lascia scampo al portiere Nardi.

Il Lecco trovato il pareggio continua a premere e al 70′ trova il goal del sorpasso ancora una volta con Fabbro che dopo una serie impressionante di rimpalli riceve in area di rigore il pallone del 2-1.

All’80 Gavoci ha la palla del pareggio. Su cross di Locatelli l’attaccante clementino libero in area di rigore dall’altezza del dischetto di rigore colpisce debolmente di testa regalando palla ad Aprea. Le speranze del Santarcangelo si spengono sulla testa di Obeng con il pallone che termina sul fondo.

Il Tabellino del Match:

Santarcangelo (4-3-1-2): Nardi; Fabbri, Locatelli, Arrigoni, Gregorio; Schiavini (19’s.t Bezzi), Obeng, Baldinini; Zavalloni (29’s.t Ferri); Tonelli, Ravoci. A disp.: Bicchiarelli, Cola, Bacchiocchi, Antoniacci, Del Pivo. All.: Angelini

Lecco (4-3-3): Aprea, Tabbiani, Merli, Pizzuti, Sciannamè; Galli (8’s.t Fabbro), Civilleri, D’Amico; Cavagna (37’s.t Mattaboni), Rebecchi, Fall  (40’s.t Castelnuovo). A disp.: Durandi, Ischia, Solomon, Conti. All.: Modica

Arbitro: Francesco Castrignano’ della sezione di Roma 2
Assistenti: Walther Coli’ di Bologna e Alessio Bertasi di Verona
Marcatori: 38′ Schiavini (S) 59′ e 70’Fabbro (L)
Ammoniti: Tonelli (S) Rebecchi, Pizzuti, Mattaboni (L)
Espulsi:

Note: spettatori circa 350
Recupero:”0″+ “4”

 

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook