stai leggendo....

Sa San Marino-Sambonifacese 3-1. Titani ad un passo dalla promozione.

calcio

SAN MARINO (4-4-2): Migani; Farina (1’ st Casolla), Pelagatti (37’ st Ferrero), Fogacci, Crivello; Sorbera, Pigini, Loiodice, Poletti; Tarallo, Lapadula (31’ st D’Antoni). A disp.: Vivan, Del Duca, Del Sole, De Santis. All.: Petrone. SAMBONIFACESE (4-4-2): Bonato; Pisani, Ebothe, Dal Degan, Baltieri (1’ st Marianeschi); Caraceni, Carlini, Tecchio (31’ st Tondello), Peretti (12’ st Boseggia); Zanetti, Finotto. A disp.: Nardoni, Orfei, Botticini, Creati. All.: De Bernardin. ARBITRO: Melidoni di Frattamaggiore (Mercante, Di Lorenzo). RETI: 4’ pt Finotto, 45’ pt Pelagatti, 8’ st  Lapadula, 27’ st Casolla. AMMONITI: Caraceni, Pisani, Pigini, Casolla. NOTE: Spettatori: 400 circa. Angoli: 13-2 per il San Marino. Recupero: 1’ pt, 3’ st.

La cronaca. 4’. Alla prima azione dell’incontro la Sambonifacese passa. Finotto riceve un lancio dalle retrovie, si invola verso la porta e batte Migani. 6’ Sugli sviluppi di un angolo battuto da Poletti, Pelagatti prova la girata sotto misura ma la sfera termina alta. 8’. Gran botta di Carlini dalla distanza, Migani blocca a terra. 13’ Cross dalla sinistra di Poletti, Ebothe svirgola e la palla finisce in angolo con qualche brivido per Bonato 16’. Pelagatti pesca in area Lapadula che gira debole, nessun problema per Bonato. 20’. Punizione di Lapadula dai 25 metri, la sfera sfiora il palo alla sinistra di Bonato. 22’. Risponde Zanetti con una conclusione dalla distanza che termina sul fondo. 23’. Fogacci triangola con Tarallo, il suo tentativo viene bloccato dall’estremo difensore ospite. 26’. Insidioso sinistro di Lapadula, deviato in angolo da un difensore. 30’ Lapadula in contropiede allarga per Poletti, la conclusione del capitano termina alta sopra la traversa. 45’. Angolo di Poletti, sponda di Lapadula e incornata vincente di Pelagatti che mette a segno il gol del pareggio. Si va al riposo sul risultato di 1-1. 4’. Gran sinistro di Poletti dai 20 metri, palla a lato di un nulla. 8’. Conclusione di Poletti da fuori area, Lapadula aggancia all’altezza dell’area piccola e porta in vantaggio il San Marino. Per il bomber si tratta del 23° sigillo stagionale. 11’. Tiro dalla distanza di Pigini, l’estremo difensore ospite blocca. 15’. Finotto prova la girata, provvidenziale intervento di Sorbera che manda in angolo. 24’. Poletti elude la marcatura di Dal Degan e prova il sinistro a giro sfiorando l’incrocio dei pali. 27’. Azione manovrata del San Marino, palla a Loiodice la cui conclusione viene respinta dal portiere, raccoglie Casolla che sigla il gol del 3-1. 34’. Pigini mette in mezzo dalla destra, sul tap-in di Tarallo Bonato si supera e respinge.

fonte: www.sanmarinocalcio.com

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook