stai leggendo....

Rimini. Ricchiuti in procinto di tornare in biancorosso. Il giocatore: ” Non è una cosa facile ma ne stiamo parlando”

calcio

RIMINI – Adrian Ricchiuti potrebbe tornare a vestire la maglia del Rimini. Sembra fantacalcio ma la cosa potrebbe essere invece un  possibile colpo di mercato che il presidente Biagio Amati sta cercando di portare a casa per la prossima stagione.   Ricchiuti  ha sempre affermato di voler tornare un giorno in Romagna e ora sembra che la possibilità possa essere concreta.

Sembra che  da diversi giorni  Ricchiuti sta discutendo con la società il ritorno in biancorosso. Non è un’operazione semplice perché Adrian ha ancora  un anno di contratto con il Catania, ma il dialogo tra le parti c’è  e il presidente Biagio Amati in prima persona sta portando avanti l’operazione. Si cerca di trovare l’accordo sulla base  di due anni, con opzione per il terzo, con il naturale accordo che Ricchiuti dovrà ridursi di molto l’ingaggio e sembra che il ragazzo è disposto a fare più di un passo indietro per tornare a giocare al Romeo Neri. Da parte della società ci sarebbe la  disponibilità di fare un extrabudget pur di avere un giocatore carismatico e di grande qualità che possa fare da chioccia ai giovani e cercare di fare il famoso salto di qualità alla squadra. Il giocatore raggiunto dalla nostra redazione al telefono, non smentisce la trattativa: ” Ho un contratto con il Catania e devo capire cosa vuole fare la società siciliana. Con il presidente Amati si sta discutendo ma la soluzione non è semplice, aspettiamo gli eventi.” Che percentuali ci sono di concretizzare? ” Non lo so, l’importante e crederci”.

Commenta la notizia

One Response a “Rimini. Ricchiuti in procinto di tornare in biancorosso. Il giocatore: ” Non è una cosa facile ma ne stiamo parlando””

  1. Indino smettila di sponsorizzare i tuoi amici, Ricchiuti non ci interessa. E poi se anche fosse potrebbe venire a giocare solo gratis…

    Pubblicato da Pelè | 12 giugno 2012, 17:08

Rispondi

Bar Sport su Facebook